Stipendi, per il settore pubblico in arrivo un aumento da 100 euro lordi

Lo stipendio dei lavoratori pubblici – 3,3 milioni di lavoratori in tutto – dovrebbe gonfiarsi di un centinaio di euro al prossimo rinnovo di contratto. Si parla di cifre lorde, che vengono stimate dall’Aran, ovvero l’Agenzia che rappresenta lo Stato come datore di lavoro nel settore della pubblica amministrazione.

L’aumento dello stipendio nella PA

economia italianaL’importo è indicato nel rapporto semestrale sulle retribuzioni dei dipendenti pubblici, che è stato presentato nella giornata di ieri a Roma. Anche se il rinnovo del contratto di lavoro dei dipendenti pubblici è ancora in via di definizione, le cifre di questo aumento sono già in circolazione da diverse settimane. L’ultima manovra economica prevede un intervento sugli stipendi dei dipendenti pubblici fino al 3,7%. Un incremento che per il complesso della pubblica amministrazione significa una stanziamento totale a regime di 6 miliardi di euro. Complementare a questo la riforma del bonus Irpef, che rivede ciò che era stato introdotto col bonus Renzi.

Come detto, la tornata contrattuale per il triennio 2016-2018 ancora non si è conclusa. Restano infatti da chiudere il contratto per i dirigenti degli enti locali e quello per il personale dirigente e non della presidenza del Consiglio. Se per gli enti locali le trattative sono a buon punto e potrebbero finire a marzo, per la presidenza del Consiglio (circa 4 mila dipendenti, dirigenti esclusi) la discussione è più difficoltosa.

Stipendio pubblico e privato

Va detto che la forbice tra lo stipendio nel settore pubblico e privato è aumentata dal 2008 ad oggi. Quello dei dipendenti pubblici è cresciuto del 13,8%, soprattutto per via del blocco dei contratti registrato fino a tutto il 2015 e del riavvio delle trattative dell’ultimo triennio. Sempre dal 2008 ad oggi, lo stipendio nel settore privato è invece cresciuto in modo più sostanzioso. Praticamente il doppio per l’industria (+26,2%) e molto di più anche nel settore dei servizi (+21,1%).

Stipendi, per il settore pubblico in arrivo un aumento da 100 euro lordiultima modifica: 2020-02-14T09:34:54+01:00da nonsparei

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.