Mercati finanziari, ecco gli appuntamenti importanti dei prossimi giorni

La settimana che è appena cominciata si preannuncia estremamente movimentata per i mercati finanziari, visto lo shock in partenza causato dal crollo dei prezzi del petrolio (circa il 25-30%). Il calendario economico entrerà nel vivo soltanto a partire da martedì, ma l’attenzione sugli sviluppi dell’epidemia da coronavirus continuerà ad accompagnarci per tutto il tempo.

Gli appuntamenti clou per i mercati finanziari

mercati finanziari eventiCome detto, oggi l’unico dato macroeconomico di rilievo è quello sulla produzione industriale della Germania. Tuttavia non sarà un dato molto indicativo, perché si riferisce a un periodo antecedente allo scoppio del Covid-19 (i cui effetti saranno visibili solamente da marzo). I mercati finanziari saranno invece più attenti ai dati di domani sulla produzione industriale francese e quella italiano. Nel nostro paese dovrebbe esserci un rimbalzo dopo il calo di -2,7% di dicembre. Arriverà poi il dato macro di stima finale sul PIL dell’Eurozona. Si attende un rallentamento a 0,1% su trimestre e 0,9%. Arriverà anche la stima finale dell’occupazione (dato preliminare a +0,3% su trimestre e +1,0% su anno).

Da metà settimana in poi

Mercoledì gli spunti di maggiore rilievo per i mercati finanziari arriveranno dagli USA, con il CPI che a febbraio dovrebbe essere invariato. L’inflazione annua dovrebbe assestarsi a 2,3% su anno sia per l’indice headline sia per quello core. I dati di maggiore rilievo attesi per giovedì sono quelli sulla disoccupazione dell’Italia (attesa al 9,7% nel quarto trimestre 2019, in calo). Dall’area euro giungerà il dato aggregato sulla produzione industriale (prevista in ascesa di almeno +1,4% su mese a gennaio, dopo il -2,1% su mese di dicembre).

Appuntamento con la BCE

L’appuntamento più importante però sarà con la BCE, che dovrà decidere se adeguare la sua politica monetaria in senso più accomodante, dopo i recenti tagli al costo del denaro fatti dalla FED (e dalla RBA e BoC). Venerdì infine conosceremo l’inflazione della Francia e della Germania. Negli Stati Uniti, invece, in uscita il dato sulla fiducia dei consumatori.

Mercati finanziari, ecco gli appuntamenti importanti dei prossimi giorniultima modifica: 2020-03-09T10:59:29+01:00da nonsparei

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.