Investimento, il BtP Futura non ripete il boom del Btp Italia

Il primo giorno di collocameeto del Btp Futura, ha visto l’adesione per circa 2,37 miliardi di euro. Questo è il bilancio della giornata inaugurale di questo titolo di Stato del tutto particolare. Infatti è il primo ad essere dedicato esclusivamente all’investimento da parte dei piccoli risparmiatori. Complessivamente sono stati conclusi 65 mila contratti.

Le caratteristiche dell’investimento

conti-pubblici-italiaE’ chiaro che il primo pensiero va al Titolo di Stato collocato il mese scorso – Btp Italia – che aveva fatto segnare un record di richieste. Allora il debito italiano andò a ruba nel primo giorno di collocamento: si chiuse infatti con un boom di ordini retail per 4,01 miliardi. Tuttavia il Btp Futura ha tempo per recuperare, visto che le giornata di collocamento sono 5 (salvo chiusure anticipate) contro le 3 del Btp Italia.

Ma quanto frutta il BtP Futura? Non essendoci titoli analoghi in giro, si può procedere solo per stime. Ha provato a farlo Intesa Sanpapolo in uno studio riservato. Date le cedole minime garantite, il rendimento medio annuo sulla durata di vita di dieci anni sarà intorno all’1,30%, circa 5 punti base superiore al tasso del decennale di riferimento al momento dell’avvio dell’emissione, pari a 1,25%. Questo significa che il rendimento aggiuntivo offerto dall’investimento nel Tesoro non pare essere così entusiasmante (ma è cosa come normale per i titoli di Stato dell’eurozona).

Il premo fedeltà

Però bisogna ricordare che il bond lanciato dal ministero dell’Economia per finanziare le misure di sostegno all’economia, colpita della crisi Covid, presenta un premio fedeltà che verrà riconosciuto ai risparmiatori che lo terranno nel tempo (magari fino a scadenza). Questo cambia un po’ le cose. Infatti al rendimento del titolo occorre sommare questo premio fedeltà (riservato a chi sottoscrive il titolo in emissione e lo detiene fino a scadenza) che potrebbe offrire un ritorno ben più sostanzioso (tra 1-3%).

Dal MeF fanno sapere che stanno valutando una prossima emissione del Btp Futura entro l’anno. Tuttavia, dipenderà dall’esito di questo primo collocamento e dalle necessità di funding che si presenteranno.

Investimento, il BtP Futura non ripete il boom del Btp Italiaultima modifica: 2020-07-07T08:23:46+02:00da nonsparei

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.