OPERA DOMUS OPENING. L’arte al tempo del Coronavirus

iodanzocolmioID

Benvenuti ad Opera Domus, le 7 Sale del casale sono dedicate all’arte, questa alla danza. Titolata alla coreografa Daniela Capacci. Presentiamo#iodanzocolmioID hashtag creato dopo essere stati contattati dalla coreografa  insegnante di danza presso l’ Accademia nazionale e L’Accademia di Arte drammatica Silvio D’Amico di Roma e direttrice artistica di Danzaricerca.  Abbiamo accolto la sua proposta di presentare alcuni suoi danzatori professionisti, cresciuti in Accademia, all’interno del Progetto Opera Domus 7IDee + con l’hashtag iodanzocolmioID.  La prima videodanza è di Alessandro Amoroso, danzatore e coreografo, attualmente insegnante di tecnica contemporanea al Liceo Coreutico Suor Orsola Benincasa di Napoli, che l’ha realizzata per Opera Domus con entusiasmo. Per  testimoniare, nonostante le difficoltà attuali, con la sua arte,  tutte quelle energie che in questo momento sono obbligate a stare ferme o a muoversi in ambiti chiusi,  ristretti #iorestoacasa. Muoversi, tuttavia, virtualmente per fare ciò che si ama di più fare, danzare.

Costretti loro malgrado, a non uscire in ottemperanza ai decreti, danzano con l’hashtag #iodanzocolmioID.

“L’iniziativa – commenta la coreografa Daniela Capacci – coinvolge oltre Alessandro Amoroso anche altri danzatori-coreografi professionisti, con un background di livello nel mondo dell’arte della danza. Realizzeranno le loro performance #iodanzocolmioID. Per un danzatore lo spazio limitato è il peggior impedimento,  ha bisogno soprattutto di uno spazio mentale ed emozionale dove immaginare e dare forma alle proprie idee. Stanno lavorando nell’ambiente in cui vivono e seppure con mezzi tecnologici limitati hanno accettato con enorme entusiasmo, in questo momento delicato che tutti stiamo vivendo in Italia e nel mondo – conclude la coreografa –  la mia proposta di realizzare videodanza per Opera Domus col suo messaggio. E ho sentito le loro belle anime illuminarsi”. La prossima videodanza è di Rossana Abritta, “μετά”.

L’adesione di Daniela Capacci e i suoi danzatori ci fa sentire orgogliosi di questo cammino straordinario che abbiamo intrapreso tempo fa con 7IDee+ Opera Domus. Adesso i più sensibili e attenti, entreranno in 7IDee+ per liberare e manifestare la loro Arte in totale libertà – commenta Carlo Marchetti”.

Sembra che Domus, oltre casa dell’artista Carlo Marchetti, sia un  Butsudan, un reliquiario da svuotare e riempire, con arte senza fine, e possa rappresentare ora lo spirito di molti di noi, costretti a casa. È come un fantastico contenitore di arte che ne fa aprire altri. L’operazione stessa Opera Domus si trasforma in molteplici espressioni artistiche. Meritatissimo dunque il 7IDee+ dei 7 artisti +7 artisti ospiti negli step di calendario, 7, 14, 21 e più le nuove forme che si realizzano. Come il vissuto dell’artista Carlo Marchetti in evoluzione attraverso il casale e il futuro.

A questa iniziativa si stanno unendo spontaneamente altri giovani danzatori che ci stanno inviando i loro video, e ai quali saranno dedicati ulteriori spazi virtuali JUNIOR.

 Segui #iodanzocolmioID 

 

 

ROSSANA ABRITTA SITnewsfeel

 

 

ARTEinTRANsitO

clicca il banner e torna alla HOME

OPERA DOMUS OPENING. L’arte al tempo del Coronavirusultima modifica: 2020-03-21T20:42:30+01:00da Dizzly
Share on TwitterShare via email

Potrebbero interessarti anche...

10 Risposte

  1. Sabrina scrive:

    Semplicemente meraviglioso! Un messaggio potente, che esprime perfettamente la drammaticità del momento! Il desiderio intenso di evadere dalle nostre “prigioni dorate”, perché la vita vera è fuori! Con la sua danza “squaderna” letteralmente la pancia!!! Chapeau!

    • Dizzly scrive:

      Sabrina il termine “squaderna” mi piace ! …Altri videodanza arriveranno perché meglio così! .:) I ragazzi e le ragazze che amano la danza e le arti ne hanno bisogno! E in questo momento Arte è Sociale:)

  2. Sabrina scrive:

    Parole sagge, Dizzly! Non vedi l’ora di vedere i prossimi video!!

  3. Fernando . scrive:

    Ciao CARLO .Ottima iniziattiva vorrei partecipare anche io ,cosa debbo fare???? Non ho capito bene. Un saluto

  4. Ciao caro Fernando! Ti ringrazio per i complimenti… Vieni dentro alla pagina e incomincia a visitare giorno per giorno le 7 Sale… Ti contatto più tardi in privato. Grazie!

  5. L’Arte come la Vita, non si ferma mai… In questo video la Danza esprime tutta la sua forza, si anima dentro esigui spazi, ma si muove, continua ad emozionare, continua a vivere…
    Nonostante il Coronavirus… #iodanzocolmioID

  6. Patrizia Porta scrive:

    Molto bella questa espressione della danza in un nuovo “non spazio” …quanto può fare la nostra immaginazione !

  7. Ciao Patrizia, vedi come le nostre strade dell’Arte continuano ad incontrarsi… L’Arte per fortuna non ha confini, non si può fermare, o rinchiudere dentro una stanza, perché è una espressione interiore di libertà.
    Grazie per la tua visita!

Rispondi a C.Marchetti_O.Domus Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.