KLM Open: Paratore rimonta, è secondo a metà gara

– ROMA, 26 MAG – In Olanda, Renato Paratore è stato tra i protagonisti del secondo round del KLM Open. A Cromvoirt, nel torneo del DP World Tour, il romano con un parziale di 68 (-4) su un totale di 136 (68 68, -8), è risalito dalla 12/a alla 2/a posizione. A metà gara, l’azzurro è distante due colpi dalla vetta occupata sempre dallo spagnolo Jorge Campillo, leader con 134 (63 71, -10).
    Al Bernardus Golf (par 72), Paratore ha realizzato sei birdie, di cui tre consecutivi nelle ultime buche giocate. Partito dalla buca 10, ha pagato forse eccessivamente due bogey alla 2 e alla 3.
    Miglior italiano, precede in classifica il neozelandese Daniel Hillier, 3/o con 137 (-7) davanti all’inglese Marcus Armitage, allo svedese Marcus Kinhult e agli spagnoli Adrian Otaegui e Alejandro Del Rey, tutti 4/i con 138 (-6).
    Per quel che riguarda gli altri azzurri, Edoardo Molinari è scivolato dalla 12/a alla 29/a posizione con 142 (-2). Buona reazione per Filippo Celli, che supera il taglio risalendo dalla 120/a alla 41/a piazza con 143 (-1), dopo un round in 68 (-4) colpi con cinque birdie e un bogey. Niente da fare, invece, per Guido Migliozzi. Continua il momento no del vicentino. Solo 151/o con 157 (+13), è stato eliminato. Con lui, tra i big più attesi della competizione, che mette in palio 2.000.000 di dollari, è uscito di scena anche Victor Perez. Vincitore nel 2022, ha salutato il torneo con uno score di 148 (+4) colpi.
    .
   

KLM Open: Paratore rimonta, è secondo a metà garaultima modifica: 2023-05-26T20:24:38+02:00da newsconulana

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.