Il batterista dei Ramones prende casa a Castiglion Fiorentino

E’ un angolo del centro storico di Castiglion Fiorentino (Arezzo), ricco di suggestione e fascino, rigorosamente nascosto nell’intrigo delle antiche stradine, ad aver stregato Marky Ramone. Il leggendario batterista della rock band dei Ramones ha scelto il centro della Valdichiana aretina per comprare casa in Italia.
    Il primo incontro tra l’artista americano e Castiglion Fiorentino risale al 2021 quando Ramone partecipò all’iniziativa musicale organizzata dal dj Ringo sulla Torre del Cassero in memoria di Chiara Meoni, figlia dell’indimenticato campione della Dakar Fabrizio Meoni appena scomparsa per un tumore. In quell’occasione fu amore a prima vista tant’è che Marky Ramone, insieme alla moglie, ha iniziato subito a cercare una casa.
    “Prima ha fatto il turista a Castiglion Fiorentino – afferma il sindaco Mario Agnelli – e ora il batterista americano è tornato a Castiglion Fiorentino ma nella sua nuova casa”. In questi due anni Mark Steven Bell in arte Marky Ramone e la moglie sono venuti a Castiglion Fiorentino molte volte e hanno vissuto appieno la vita a misura d’uomo ma anche piena di tante attrattive che Castiglion Fiorentino. Lo scorso 14 aprile Ramone duettò con Pupo nel concerto che il cantautore aretino tenne al locale teatro Spino. “Si è innamorato della qualità della vita che ha trovato qui – ha commentato il sindaco – ora è in tournée ma presto tornerà per godersi un po’ di relax”.
   

Il batterista dei Ramones prende casa a Castiglion Fiorentinoultima modifica: 2023-11-19T17:17:24+01:00da newsconulana

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.