Farmaci Newsletter by Xagena

Farmaci.net

 

Pharma Update 
Highlights in Oncologia
A) Malattia iperprogressiva associata agli inibitori del pathway PD-1/PDL1

La malattia iperprogressiva indotta da immunoterapia associata a esiti sfavorevoli nel carcinoma del polmone non-a-piccole cellule

I risultati di uno studio sul carcinoma polmonare sembrano confermare che l’iperprogressione del tumore potrebbe effettivamente essere correlata ad alcune immunoterapie. E’ stato dimostrato che l’in …

B) Tossicità polmonare con gli inibitori CDK 4/6 per il carcinoma mammario HR+/HER2-

FDA: inibitori di CDK4/6 per il tumore alla mammella HR+/HER2- associati a grave malattia polmonare

L’Agenzia statunitense FDA ( Food and Drug Administration ) ha emesso un Warning per gli inibitori di CDK4/6 per il carcinoma mammario HR+/HER2- in fase avanzata. Questi farmaci possono causare un’i …

OncoPneumologia

Carcinoma polmonare a piccole cellule: l’immunoterapia associata alla chemioterapia migliora la sopravvivenza. Imfinzi versus Tecentriq

Nello studio CASPIAN, l’immunoterapico anti-PD-L1 Durvalumab ( Imfinzi ) di AstraZeneca nel carcinoma polmonare a piccole cellule ( SCLC ), avanzato, ha migliorato la sopravvivenza globale ( OS ) del …

Dermatologia

Dermatite atopica: efficacia e sicurezza di Dupilumab in una coorte multicentrica francese di adulti nella vita reale

Dupilumab ( Dupixent ) è il primo biologico disponibile per il trattamento della dermatite atopica. La sua efficacia e sicurezza sono state dimostrate negli studi clinici. E’ stata valutata in modo …

Diabetologia

Studio DAPA-HF: Dapagliflozin riduce significativamente sia l’incidenza di morte cardiovascolare sia il peggioramento dell’insufficienza cardiaca

I risultati dettagliati dello studio di fase III DAPA-HF, presentato al Congresso ESC 2019, hanno dimostrato che Dapagliflozin ( Farxiga ), oltre agli standard di cura, ha ridotto sia l’incidenza di m …

Ematologia

GSK: il coniugato anticorpo-farmaco GSK2857916 nei pazienti con mieloma multiplo dopo fallimento degli attuali trattamenti

I nuovi dati dello studio DREAMM-2 hanno mostrato un tasso di risposta globale ( ORR ) clinicamente significativo con Belantamab Mafodotin di GSK ( GlaxoSmithKline ) nei pazienti con mieloma multiplo …

Epatologia

FDA: rari casi di danno epatico, insufficienza epatica con i farmaci per il trattamento dell’epatite C cronica

L’Agenzia regolatoria statunitense FDA ( Food and Drug Administration ) ha ricevuto segnalazioni secondo cui l’uso di Mavyret, Zepatier o Vosevi per il trattamento dell’epatite C cronica in pazienti c …

Neurologia

Adulti con sclerosi multipla recidivante: Ponesimod riduce il tasso annuale di recidiva

Sono stati annunciati i risultati dello studio OPTIMUM di fase 3, che ha valutato l’efficacia e la sicurezza di Ponesimod rispetto a Teriflunomide ( Aubagio ) negli adulti con sclerosi multipla recidi …

FarmaExplorer

Farmaci Newsletter by Xagena

Farmaci.net
ALERT FARMACI !

NUOVE NORME PER GLI EVENTI ECM – Decorrenza 1 Gennaio 2020

A) EVENTI ECM

Le Società farmaceutiche non possono nominare direttamente o indirettamente i relatori e i moderatori dei Meeting; non devono interferire sui contenuti scientifici; devono valutare la congruità economica delle spese di sponsorizzazione.

B) INVITO DI MEDICI

L’invito di medici specialisti dipendenti da Enti pubblici o da strutture private convenzionate non può essere nominativo. Spetterà all’Ente pubblico o alla struttura privata convenzionata decidere quali medici inviare al Congresso stante la disponibilità della Società farmaceutica. La Società farmaceutica dovrà specificare le spese sostenute per ciascun medico.

LINK: Codice Deontologico Farmindustria 3 Luglio 2019

APPROFINDIMENTO

Nuove norme per gli inviti a eventi congressuali ECM di medici specialisti dipendenti da Enti pubblici o da strutture private convenzionate – Decorrenza 1 gennaio 2020

Nell’ambito della sponsorizzazione di manifestazioni congressuali ECM è fatto divieto alle aziende di individuare e nominare direttamente o indirettamente i docenti relatori e i moderatori, nonché di …

Novità Terapeutiche

Unione Europea: Dovato a base di Dolutegravir e di Lamivudina, il nuovo regime a due farmaci in unica compressa giornaliera per il trattamento dell’infezione da HIV-1

La Commissione Europea ha autorizzato l’immissione in commercio nell’Unione Europea della combinazione Dolutegravir e Lamivudina ( Dovato ) per il trattamento dell’infezione da HIV-1 in adulti e adole …

Tumore alla mammella: la Commissione Europea ha approvato Lynparza nella malattia avanzata HER2-negativa con mutazione BRCA

La Commissione Europea ( CE ) ha approvato Lynparza ( Olaparib ) come monoterapia per il trattamento delle pazienti adulte con carcinoma mammario localmente avanzato o metastatico con mutazioni BRCA1/ …

Talzenna, un inibitore di PARP, approvato nell’Unione europea per il carcinoma mammario BRCA-mutato nella linea germinale, localmente avanzato o metastatico

La Commissione europea ha approvato Talzenna ( Talazoparib ), un inibitore PARP ( poli ADP-ribosio polimerasi orale ), come monoterapia per il trattamento delle pazienti adulte , carcinoma mammario …

Lorviqua per il trattamento dei pazienti adulti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule avanzato ALK-positivo, precedentemente trattato con uno o più inibitori di ALK: approvato nell’Unione Europea

La Commissione europea ( CE ) ha concesso l’autorizzazione condizionata alla commercializzazione di Lorviqua ( Lorlatinib; disponibile negli Stati Uniti, Canada e Giappone con il marchio Lorbrena ), c …

Xagena Forum

Leucemia linfatica cronica: maggiore efficacia di Calquence in monoterapia rispetto alla chemioimmunoterapia standard

I nuovi dati di uno studio, riportati al Meeting del European Hematology Association ( EHA ) ad Amsterdam, hanno mostrato che Acalabrutinib ( Calquence ) prolunga significativamente il tempo in cui i …

Imfinzi versus Tecentriq come trattamento immunoterapico di prima linea nel carcinoma polmonare a piccole cellule

Imfinzi ( Durvalumab ) di AstraZeneca è l’ultimo inibitore della via di segnale PD-1 / PD-L1 a mostrare attività clinica nel carcinoma polmonare a piccole cellule ( SCLC ), estendendo la sopravvivenza …

FDA: procedura fast-track per Jardiance, un inibitore di SGLT2, nell’insufficienza cardiaca

Jardiance ( Empagliflozin ) è il capostipite della classe degli inibitori di SGLT2, che trova inidcazione nel trattamento del diabete mellito di tipo 2. Nel dicembre 2016 è diventato il primo farmaco …

FarmaExplorer

Tumore alla mammella: la Commissione Europea ha approvato Lynparza nella malattia avanzata HER2-negativa con mutazione BRCA

La Commissione Europea ( CE ) ha approvato Lynparza ( Olaparib ) come monoterapia per il trattamento delle pazienti adulte…

Tumore alla mammella HR-positivo: qualità di vita con Letrozolo adiuvante a 10 anni

MA.17R era uno studio controllato randomizzato di fase III condotto dal Canadian Cancer Trials Group con Letrozolo ( Femara )…

Miglioramento della sopravvivenza globale con Dacomitinib versus Gefitinib nei pazienti con tumore al polmone non-a-piccole cellule avanzato e mutazioni EGFR-attivanti

ARCHER 1050, uno studio randomizzato in aperto di fase III con Dacomitinib ( Vizimpro ) versus Gefitinib ( Iressa )…