Neurologia Newsletter by Xagena

Neurologia.net

Neurologia ALERT
Top News / Emicrania in fase acuta

L’FDA ha approvato Reyvow, un nuovo trattamento per i pazienti con emicrania

La FDA ( U.S. Food and Drug Administration ) ha approvato le compresse di Reyvow ( Lasmiditan ) per il trattamento acuto dell’emicrania con o senza aura ( un fenomeno sensoriale o un disturbo visivo ) …

Alzheimer

Pazienti con artrite reumatoide e psoriasi: gli agenti bloccanti il TNF riducono il rischio di malattia di Alzheimer

Un ampio studio retrospettivo caso-controllo di cartelle cliniche elettroniche di 56 milioni di pazienti adulti ha verificato se il trattamento con un agente bloccante il fattore di necrosi tumorale ( …

Cefalea

Cefalea acuta non-traumatica: il Solfato di Magnesio per via endovenosa sembra associato ad alcuni benefici

L’impiego di Solfato di Magnesio per via endovenosa per il trattamento della cefalea acuta non-traumatica presenta potenziali benefici, nonostante i dubbi sull’efficacia di questo trattamento. E’ s …

Malattia del Motoneurone

Sicurezza ed efficacia dei nabiximoli sui sintomi della spasticità nei pazienti con malattia del motoneurone

La spasticità è un importante fattore determinante della disabilità e del declino della qualità di vita nei pazienti con malattia del motoneurone. I cannabinoidi sono stati approvati per il trattam …

Sclerosi multipla

Adulti con sclerosi multipla recidivante: Ponesimod riduce il tasso annuale di recidiva

Sono stati annunciati i risultati dello studio OPTIMUM di fase 3, che ha valutato l’efficacia e la sicurezza di Ponesimod rispetto a Teriflunomide ( Aubagio ) negli adulti con sclerosi multipla recidi …

Mortalità per malattie neurodegenerative tra gli ex-calciatori professionisti

Uno studio di coorte retrospettivo ha valutato l’incidenza di malattie neurodegenerative tra gli ex-calciatori professionisti.  E’ stata confrontata la mortalità dovuta a malattie neurodegenerative tra 7.676 ex-calciatori professionisti ( identificati da banche dati di giocatori scozzesi ) con quella di 23.028 controlli della popolazione generale.  Il decesso è stato segnalato per 1.180 ex-giocatori di calcio ( 15.4% ) e 3.807 controlli ( 16.5% ) in una mediana di 18 anni. Gli ex-giocatori avevano una più bassa mortalità per qualsiasi causa rispetto ai controlli fino all’età di 70 anni, ma più alta in seguito. Nel complesso, tra gli ex-calciatori scozzesi professionisti, rispetto ai controlli abbinati, è stata segnalata mortalità più elevata a causa di malattie neurodegenerative e minore mortalità per altre malattie comuni. Agli ex-giocatori sono stati prescritti più frequentemente farmaci correlati alla demenza rispetto ai controlli. ( Xagena )

Fonte: New England Journal of Medicine, 2019

FarmaExplorer

Fibrillazione atriale non-valvolare: ictus, sanguinamento e rischio di mortalità nei pazienti anziani di Medicare trattati con anticoagulanti orali

Gli anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K ( NOAC ) sono alternativi a Warfarin ( Coumadin ) nei pazienti con…

Fingolimod più efficace di Glatiramer acetato nella sclerosi multipla recidivante-remittente

Lo studio di fase IIIb ASSESS ha mostrato che Fingolimod ( Gilenya ) è superiore a Glatiramer acetato ( Copaxone…

Sicurezza e tollerabilità di Fremanezumab nella prevenzione dell’emicrania: analisi dei dati aggregati di studi clinici di fase 2b e 3

E’ stata presentata una analisi aggregata dei dati di sicurezza di Fremanezumab ( Ajovy ) nei pazienti con emicrania cronica…

Sclerosi multipla by Xagena

SclerosiOnline.net
Sclerosi multipla ALERT
 –
Top News / Lemtrada & Gravi reazioni avverse
 –

Sclerosi multipla recidivante remittente: Lemtrada, misure per minimizzare il rischio di gravi reazioni avverse

Il Comitato per la Sicurezza dei medicinali dell’ EMA ( PRAC ) ha raccomandato restrizioni all’uso di Lemtrada ( Alemtuzumab ) per il trattamento dei pazienti con sclerosi multipla recidivante remitte …

Focus: Ocrelizumab

Dati a 6 anni: l’inizio precoce di Ocrelizumab e la continuazione del trattamento riducono la progressione della disabilità

I dati a lungo termine degli studi di estensione in aperto di fase III di OPERA I, OPERA II e ORATORIO hanno dimostrato che i pazienti affetti da sclerosi multipla trattati con Ocrelizumab in modo con …

Focus: Fingolimod

Fingolimod aumenta la secrezione del fattore neurotrofico cerebrale dalle cellule T circolanti dei pazienti con sclerosi multipla

La fisiopatologia della sclerosi multipla implica un meccanismo autoimmune e un meccanismo neurodegenerativo. Le cellule immunitarie che si infiltrano nel sistema nervoso centrale ( CNS ) nella scle … 

News a cura di Alessandro Rasman

Angioplastica

Sclerosi multipla: l’angioplastica può migliorare la qualità di vita ma non la disabilità

I risultati dell’angioplastica venosa transluminale percutanea ( vPTA ) nei pazienti con sclerosi multipla ( SM ) ed insufficienza venosa cronica cerebrospinale ( CCSVI ) sono contraddittori. Sper …

Novità in Terapia

Mayzent per il trattamento dei pazienti adulti con sclerosi multipla secondariamente progressiva attiva

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) dell’Agenzia europea per i medicinali ( EMA ) ha adottato un parere positivo per Mayzent ( Siponimod ) per il trattamento dei pazienti adulti con sc …

FarmaExplorer

Fingolimod più efficace di Glatiramer acetato nella sclerosi multipla recidivante-remittente

Lo studio di fase IIIb ASSESS ha mostrato che Fingolimod ( Gilenya ) è superiore a Glatiramer acetato ( Copaxone…

Sclerosi multipla recidivante: Ofatumumab ha dimostrato di essere superiore rispetto a Teriflunomide negli studi clinici ASCLEPIOS I e II

Sono stati annunciati risultati positivi per Ofatumumab ( OMB157 ) dagli studi di fase III ASCLEPIOS I e II. In…

Siponimod versus placebo nella sclerosi multipla secondariamente progressiva: studio EXPAND

Nessun trattamento ha mostrato efficacia costante nel rallentare la progressione della disabilità nei pazienti con sclerosi multipla secondariamente progressiva (…

Malattie Neurologiche Newsletter

Neurologia.net
ALERT Neurologia !
 –
Top News / Novità nel trattamento dell’emicrania: inibitori CGRP & agonisti 5-HT1F
 –

Avviata la procedura per l’autorizzazione di Lasmiditan nel trattamento acuto dell’emicrania con o senza aura negli adulti

Eli Lilly ha presentato domanda alla Agenzia regolatoria statunitense, FDA, per l’ approvazione di Lasmiditan per il trattamento acuto dell’emicrania, con o senza aura, negli adulti. Se autorizzato, …

Distrofia muscolare di Duchenne

Alterazioni degli endocannabinoidi nei muscoli scheletrici affetti da distrofia muscolare di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne è la più frequente patologia muscolare su base ereditaria. Ad esserne colpiti sono principalmente i bambini maschi. L’esordio è precoce e, oltre ai muscoli schelet …

Sclerosi laterale amiotrofica

Un esame di laboratorio sul sangue del paziente consente non solo di diagnosticare la sclerosi laterale amiotrofica, ma anche di seguire l’evoluzione della malattia. In Italia, la sclerosi laterale … 

Sclerosi multipla

Sclerosi multipla progressiva: Ibudilast riduce l’atrofia cerebrale

Uno studio coordinato dalla Cleveland Clinic ha dimostrato che Ibudilast riesce a ridurre l’atrofia del cervello nei pazienti colpiti da sclerosi multipla progressiva. Il farmaco ha preservato, in m …

Tumore testa-collo

Pembrolizumab in prima linea, in monoterapia o associato alla chemioterapia, migliora la sopravvivenza globale nel tumore testa-collo con espressione di PD-L1

Sono stati presentati i primi dati dello studio di fase III randomizzato KEYNOTE-048 che sta valutando l’efficacia di Pembrolizumab ( Keytruda ), un inibitore di PD-1, sia in monoterapia che in combi …

FarmaExplorer

Siponimod versus placebo nella sclerosi multipla secondariamente progressiva: studio EXPAND

Nessun trattamento ha mostrato efficacia costante nel rallentare la progressione della disabilità nei pazienti con sclerosi multipla secondariamente progressiva (…

Verubecestat per la malattia di Alzheimer da lieve a moderata

La malattia di Alzheimer è caratterizzata dalla deposizione di placche di beta-amiloide ( A-beta ) nel cervello. A-beta è prodotto…

Prasinezumab, l’anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina mostra sicurezza e tollerabilità nella malattia di Parkinson

In uno studio, Prasinezumab, un anticorpo monoclonale anti-alfa-sinucleina, ha dimostrato sicurezza e tollerabilità accettabili in pazienti con malattia di Parkinson. Un…

 

Sclerosi multipla Newsletter !

SclerosiOnline.net
ALERT Sclerosi multipla !
Top News / Ritirato dal mercato Zinbryta a causa di gravi eventi avversi

Sclerosi multipla: Zinbryta ritirato volontariamente dal mercato dal titolare dell’autorizzazione in seguito a casi di patologie infiammatorie a livello cerebrale

L’Agenzia europea per i medicinali, EMA, ha avviato una rivalutazione urgente del medicinale per la sclerosi multipla Zinbryta ( Daclizumab ) in seguito a 7 casi di gravi disturbi infiammatori a livel …

Nuovi Farmaci

Sclerosi multipla recidivante e sclerosi multipla primariamente progressiva, approvato nell’Unione Europea Ocrevus

La Commissione europea ha autorizzato l’immissione in commercio di Ocrevus ( Ocrelizumab ) per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristiche …

News

Sclerosi multipla: la Clemastina, un antistaminico, ha effetti sulle staminali che producono la mielina, riattivandole

La Clemastina, un vecchio antistaminico, appare riattivare la produzione di mielina nei soggetti affetti da sclerosi multipla. Lo studio di fase II, ReBUILD, ha arruolato pazienti clinicamente sta …

Alta incidenza di infezione da virus di Epstein-Barr nel cervello dei soggetti con sclerosi multipla

La sclerosi multipla ( SM ) è una condizione neuroinfiammatoria cronica del sistema nervoso centrale ( SNC ), ed è una delle principali cause di disabilità neurologica nei giovani adulti, in particola …

Sperimentale

Modelli sperimentali di sclerosi multipla: valutazione preclinica del pathway PI3K/Akt/mTOR

Il pathway PI3K/Akt/mTOR è un percorso di segnalazione intracellulare che regola l’attivazione cellulare, la proliferazione, il metabolismo e l’apoptosi. Un numero crescente di dati suggerisce che l …

FarmaExplorer.it: Motore di Ricerca sui Farmaci

L’inquinamento atmosferico da particolato PM10 può innescare le recidive di sclerosi multipla

La variazione stagionale delle recidive nella sclerosi multipla suggerisce che la malattia può essere innescata da fattori stagionali, come l’inquinamento…

Ocrelizumab versus Interferone beta-1a nella sclerosi multipla recidivante

Le cellule B influenzano la patogenesi della sclerosi multipla. Ocrelizumab ( Ocrevus )è un anticorpo monoclonale umanizzato che causa deplezione selettiva…

Fingolimod orale nella sclerosi multipla progressiva primaria

Non sono stati approvati trattamenti per la sclerosi multipla primaria progressiva. Fingolimod ( Gilenya ), un modulatore del recettore sfingosina…

Informazioni sulla Sclerosi multipla by Xagena

Risultato immagine per sclerosi multipla tiscali

Sclerosi Multipla – SclerosiOnline.net 

Newsletter Sclerosi multipla, Sclerosi multipla, Sclerosi multipla News, Sclerosi multipla Newsletter, SclerosiOnline.net, Sclerosi multipla :: Terapia, Newsletter :: farmaci per la Sclerosi multipla, Aggiornamenti sulla Sclerosi multipla, Guide to Multiple sclerosis, Guida alla Neurologia, Neurologia News, Neurologia Newsletter, Newsletter Neurologia, Quale trattamento per la Sclerosi multipla recidivante-remittente ?
Farmaci

Confronto osservazionale tra Natalizumab e Fingolimod con …
Valutazione della insufficienza …

Valutazione della insufficienza venosa cronica cerebrospinale …
Le controversie sulla …

Le controversie sulla insufficienza venosa cerebrospinale cronica.
differenze vascolari correlate …

Pazienti con sclerosi multipla: differenze vascolari correlate …
Angioplastica transluminale …

Angioplastica transluminale percutanea per il trattamento …
Cambiamenti delle dinamiche …

Cambiamenti delle dinamiche cinetiche del liquido …
Focus

I tre tipi di insufficienza venosa cronica cerebro-spinale. CCSVI …
Ecodoppler del collo per …

Ecodoppler del collo per valutare la … come insufficienza venosa …
Angioplastica percutanea …

Angioplastica percutanea delle vene giugulari interne ed …
Ipotesi di correlazione tra …

Ipotesi di correlazione tra … venosa definita come …

Notizie di Medicina

Ipertensione secondaria: identificate nuove mutazioni genetiche responsabili dell …

Uno studio, pubblicato su Endocrinology, rivista dell’Endocrine Society, ha identificato alcune nuove mutazioni genetiche responsabili dell’iperaldosteronismo primario. L’iperaldosteronismo primario è la causa più frequente di ipertensione secondaria. Generalmente non viene diagnosticata perché …

Oncoimmunoterapia: Pembrolizumab, un anticorpo monoclonale anti-PD-1, riduce il rischio di …

EORTC ( European Organisation for the Research and Treatment of Cancer ) ha annunciato che lo studio di fase 3 EORTC1325/KEYNOTE-054 con Pembrolizumab ( Keynote ), somministrato in monoterapia nei pazienti operati per melanoma ad alto rischio stadio III, ha raggiunto l’endpoint primario di …

Ocrevus approvato nell’ Unione Europea per il trattamento delle forme recidivanti attive della …

E’ stata autorizzata l’immissione in commercio di Ocrevus ( Ocrelizumab ) nell’Unione Europea per il trattamento dei pazienti con forme recidivanti attive di sclerosi multipla definite da caratteristiche cliniche o radiologiche, nonché di pazienti affetti da sclerosi multipla primariamente progressiva in fase …