Modella censurata da Instagram dà la colpa alla rivale: “Qualcuno mi odia”

17439283_221862124959521_429546314997432320_n“Qualcuno mi odia così tanto – verosimilmente una donna invidiosa – da aver contattato Instagram per lamentarsi di una mia foto”. Queste le allusioni di Irina Beller, la modella svizzera censurata da Instagram per una foto senza veli, prontamente riproposta con dei cuoricini a coprire i capezzoli.
La Beller un anno fa si era già lamentata di un episodio analogo con la collega Heidi Klum, rea, a suo avviso, di essere gelosa e di aver chiesto per questo motivo la rimozione di alcune foto osè della Beller su Instagram. La foto non è stata più censurata e campeggia ora in bella vista sul profilo Instagram della modella elvetica.

Modella censurata da Instagram dà la colpa alla rivale: “Qualcuno mi odia”ultima modifica: 2017-11-05T01:35:39+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.