Al Bano tra Romina Power e Loredana Lecciso: “Sono tutte e due donne della mia vita”

al-bano-romina-power-e-loredana_1472195Leggo.it segue gli aggiornamenti di Pomeriggio Cinque. Continua il gossip in casa Carrisi. Al Bano ha recentemente dichiarato che resterà sempre legato alle sue due donne dicendo che una gli ha dato 5 figli e l’altra due.
La vicenda familiare tra Al Bano e Loredana Lecciso però non sembra essere distesa, nonostante la donna sia tornata a casa a Cellino, dopo una fuga a Parma. Inizialmente Al Bano ha dichiarato di essere grato a Loredana per tutto quello che gli aveva dato, ma di essere convinto di non volerla sposare. La loro crisi sarebbe nata dalle attenzioni, considerate eccessive da parte di Loredana, di Romina nei confronti di Al Bano e dalle sue esternazioni amorose definite fuori luogo.
Le due sono addirittura finite in tribunale e, nonostante il clima si faccia sempre più teso, Al bano contina a non prendere una posizione e a poche settimane dalla partenza del suo tour con Romina si è lasciato andare a questa confessione. Tutto è partito da un tweet, pubblicato da un falso profilo della Lecciso e che Romina Power ha pubblicato sui propri canali social scatenando la rabbia dei suoi followers contro Loredana. Il tweet in questione si riferiva alla presunta gravidanza di Cristel Carrisi e diceva: «Sì è vero, è incinta di un maschietto. Nascerà ad aprile. Ditelo ai giornalisti, fate girare la foto e la notizia. Io non vi ho detto nulla». Quel messaggio, però, la Lecciso non l’ha mai scritto al punto che, insieme al suo legale, si è rivolta alla polizia postale per scoprire l’identità della persona che si è spacciata per lei.

Al Bano tra Romina Power e Loredana Lecciso: “Sono tutte e due donne della mia vita”ultima modifica: 2018-03-14T23:36:32+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.