Elisabetta Gregoraci, fuga dʼamore in Toscana con Francesco

C_2_articolo_3140260_upiImageppNon hanno ufficializzato il loro amore, ma Elisabetta Gregoraci e Francesco Bettuzzi non si nascondono più e dopo il fine settimana romantico a Parigi, la coppia si concede qualche giorno sulle colline del Chianti. Una passeggiata sotto la pioggia a Firenze li “costringe” a condividere lo stesso ombrello e un abbraccio immortalato da Diva e Donna. “Mi manca il sole ma noi lo abbiamo dentro”, puntualizza lei sui social…
Il prossimo 14 giugno Eli avrebbe dovuto festeggiare 10 anni di matrimonio con Flavio Briatore, ma la coppia è scoppiata poco prima dello scorso Natale e il cuore della showgirl calabrese pare sia già tornato a battere per un altro uomo con cui è stata spesso pizzicata in questi ultimi mesi.

E se all’inizio si pensava che tra la Gregoraci e Bettuzzi ci fosse un rapporto strettamente professionale, l’intensificarsi dei loro incontri ha sollevato qualche dubbio sulla loro relazione. E infatti, dopo Parigi, eccoli di nuovo l’uno accanto all’altra in Toscana. Sotto la pioggia fiorentina lui tiene l’ombrello e appoggia la mano sulla spalla della showgirl, poi la sosta in un negozio e, al calare della sera, non mancano sguardi d’intesa e chiacchiere.

Ma finalmente splende il sole e splende anche il sorriso di Elisabetta, come mostra il settimanale Diva, in posa davanti a una Cinquecento d’epoca. Con un minidress e tacchi vertiginosi la ex signora Briatore si improvvisa modella per Bettuzzi che dà il via a una sequenza di scatti sexy… uno dei quali pubblicati dalla Gregoraci sul profilo Instagram con un augurio di buona giornata, come la sua.

Elisabetta Gregoraci, fuga dʼamore in Toscana con Francescoultima modifica: 2018-05-16T19:49:37+02:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.