Benigni, incidente in mare e paura in Sardegna: l’attore premio Oscar ricoverato

a2519a7f43f4d2a818ec552a2b206abf-0004-kYeH-U30001040956124wuF-593x443@Corriere-Web-SezioniIncidente in mare e paura per Roberto Benigni, l’attore 66enne Premio Oscar per La vita è bella nel 1999 e uno degli artisti più amati in Italia e nel mondo: Benigni, durante un’escursione in gommone tra La Maddalena e Palau (in Sardegna), a causa di un’onda improvvisa avrebbe battuto con violenza la schiena.
L’attore è stato trasportato in ospedale a Sassari, in elisoccorso, e ricoverato nel reparto di ortopedia. L’onda inattesa avrebbe provocato il movimento anomalo del gommone su cui si trovava l’artista toscano: i compagni di navigazione si sono immediatamente diretti verso Palau, attivando i soccorsi. Benigni continuava a lamentare un dolore molto forte alla regione lombare.

Secondo quanto trapela informalmente dal reparto di Ortopedia delle cliniche universitarie di Sassari, Roberto Benigni non dovrà essere sottoposto a intervento chirurgico ma dovrà restare ricoverato per qualche giorno, a riposo assoluto. L’attore e regista, 66 anni, era stato trasportato ieri sera al Santissima Annunziata in elicottero in seguito a un incidente in mare di cui è stato vittima tra La Maddalena, dove sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza a casa insieme alla moglie Nicoletta Braschi, e Palau. Il premio Oscar si trovava a bordo di un gommone insieme alla moglie e agli amici quando l’imbarcazione, forse per colpa di un’onda improvvisa o di un’imprudenza, ha fatto un movimento brusco. Lo spostamento l’ha fatto cadere a terra, accusando un forte dolore alla schiena. I compagni di navigazione l’hanno accompagnato a Palau, dove è intervenuto il servizio di Elisoccorso regionale. Benigni sta bene, ma per ora ha fatto sapere di non voler rilasciare dichiarazioni.

Benigni, incidente in mare e paura in Sardegna: l’attore premio Oscar ricoveratoultima modifica: 2018-07-27T00:34:25+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.