Pitt e Jolie erano già separati in casa da tempo. Intanto Brad si sottopone a test urina

indexHanno ufficializzato la fine della loro “love story” solo la scorsa settimana, ma Brad Pitt e Angelina Jolie vivevano da separati in casa da tempo, ognuno in una ala dell’enorme tenuta a Hollywood. Così rivelano fonti vicine alla coppia a Us Weekly. Intanto l’attore si sarebbe volontariamente sottoposto al test dell’urina per placare le accuse di violenza contro il figlio maggiore, Maddox (15 anni).

La saga dei Brangelina non finisce qui quindi e di loro si sentirà parlare per molto tempo ancora.
La loro separazione intanto, che tanto ha lasciato tutti a bocca aperta, sarebbe stata al contrario già “annunciata” da numerosi indizi.
Primo fra tutti lo stato di “separati in casa” della coppia. Nella mega e lussuosa villa di Los Feliz a Los Angeles, casa che Brad Pitt comprò nel 2004 per 1,7 milioni di dollari e che poi fece allargare attaccando le quattro case adiacenti per poter ospitare tutta la tribù familiare, Brad e Angelina si “dividevano” già da tempo i 5400 metri quadrati di superficie immersi nel verde vivendo in ale separate.

n quanto alle accuse di aver picchiato Maddox, dopo un litigio sul loro jet privato lo scorso 14 settembre di ritorno dalla Francia, Brad non ha nulla da nascondere. Angelina lo accuserebbe di essere stato ubriaco e quindi alterato psicologicamente, accusa che si fa retroattiva nei racconti dell’attrice. Ma Pitt non ci sta e senza che nessuno glielo abbia chiesto si è sottoposto al test, continuando a sostenere di non aver mai picchiato nessuno dei suoi figli. L’attore non li vede da una settimana ormai e sebbene loro chiedano di lui, così riportano alcuni tabloid americani, ci vorrà ancora qualche giorno per una reunion. Pitt vuole presentarsi davanti a loro completamente scagionato da questa ingiusta accusa.

Pitt e Jolie erano già separati in casa da tempo. Intanto Brad si sottopone a test urinaultima modifica: 2016-09-30T06:16:32+02:00da matt_mattya16

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.