Cicoria Pan di Zucchero

Share on FacebookShare on TwitterPin it on Pinterest

Cicoria Pan di ZuccheroNome ortaggio: Cicoria Pan di Zucchero

Famiglia: Composite o Asteracee

Genere: Cichorium

Specie: Inthybus, var. foliosum

Origine: origine ancora piuttosto incerta, pare provenga dalla Siberia.

Varietà: pan di zucchero invernale E115 F1 (Pronta in 90-100 giorni dal trapianto), pan di zucchero precoce Vespero F1 (varietà a ciclo medio-precoce, si raccoglie a circa 80 giorni dal trapianto.),Cicoria bianca di Milano Sumero F1 (ciclo di maturazione medio-precoce, accolte primaverili-autunnali. 70 giorni dal trapianto)


Trapianto: consigliato da Agosto a Ottobre.

Raccolta: dopo circa 70 giorni dal trapianto.

Altezza della pianta: 40 cm

Sesto d’impianto: 30 cm sulla fila, 40 cm tra le file.

Densità: 8-9 piante/mq

Posizione: In pieno sole.

Terreno: Si adatta a tutti i tipi di terreno, ma preferisce quelli a medio impasto, freschi e fertili con buona capacità di ritenzione idrica.

Innaffiamento: E’consigliabile effettuare frequenti irrigazioni per ottenere cespi più croccanti.

Lavori da eseguire: Preparare il terreno con abbondante concimazione e irrigare costantemente. La distribuzione diretta di concimi organici è sconsigliata. Si consiglia di distribuire un fertilizzante bilanciato al momento del trapianto ed intervenire con concimi nitrici in 2-3 volte al momento della sarchiatura o erpicatura.

Consociazioni Favorevoli: lattuga, porro

Rotazione: Si consiglia di non ripetere la coltivazione del radicchio sullo stesso terreno prima di 4 anni.

Avversità: Il più comune è l’oidio detto “mal bianco”; tra le altre crittogame fogliari vi sono la peronospora, la ruggine e l’antracnosi; danni provengono anche dai marciumi del colletto.

Luna: Luna Calante.

Consigli utili..

La coltivazione del radicchio pan di zucchero comincia durante le prime settimane di giugno o agosto, in base alle condizioni climatiche, è possibile effettuare il trapianto. Prima però, ricorda che è importante mantenere tra le file almeno 40 o 50cm di distanza e almeno 20-35cm tra i diversi esemplari da mettere a dimora. Operazioni di sarchiatura devono essere praticate spesso durante la coltura in modo da arieggiare il terreno e lasciarlo pulito dalle erbacce. Prima e dopo la messa a dimora è buona norma distribuire del concime ricco di azoto sul terreno.
Per quanto riguarda il clima, il pan di zucchero si adatta bene più o meno a qualsiasi circostanza, ma teme molto i cambi repentini di temperatura.
Il terreno destinato alla cicoria deve essere ben drenato e nutrito e assolutamente non deve formare ristagni.
È possibile raccogliere i cespi da settembre a novembre, o comunque dopo circa 70 giorni dal trapianto.

 

Cicoria Pan di Zuccheroultima modifica: 2021-05-19T11:27:06+02:00da Admin4