La dolcezza…

L’acqua è la cosa più  delicata, più dolce
tuttavia  essa è capace di penetrare
montagne e terra.
Questo dimostra chiaramente che 
il principio di dolcezza
supera di gran lunga la durezza.

Lao Tzè

   Lao Tzè e Confucio pare siano stati contemporanei,  si conobbero volontoriamente o no, non si sa, si sa però, che Confucio andò a frequentare la bibloteca  alla quale sovraintendeva  Lao Tzè e che apprese più da lui che dai molti libri sui quali si istruì.
Lao Tzè fondò il Taoismo, che non differisce molto dal  Confucianesimo, essendo  tutte le religioni orientali  ispirate  al concetto di universalità cosmica che comprende  tutta la spiritualità  di cui è pervaso il mondo orientale, nei vari campi che spaziano dalla filosofia, alla spiritualità individuale, alle dinamiche dei rapporti  tra uomo e uomo.
Il Tao Te Ching , compendio di  Taoismo ,contiene istruzioni nascoste, sotto forma di aforismi e metafore, sulla visione spirituale del mondo, la meditazione e la respirazione.

Il concetto di Tao, solitamente tradotto come la Via,ha un  significato  direttamente collegato all’ordine cosmico dell’universo: La Via è la Natura. Lao Tzè sviluppò anche il concetto di Wei Wuwei  (semplicemente Wu Wei), l’azione senza azione, che aiuta a comprendere come sia dannoso pensare a progetti ,che già sappiamo irrealizzabili , mentre è utile impegnare il nostro tempo in ciò che sappiamo poter fare, cercare di mettere in questo il nostro massimo impegno cosicchè anche una piccola cosa possa diventare grandiosa .Questo  significa  che  le grandi ambizioni sono dannose, mentre il giusto da molte soddisfazioni. 
Lao Tzè affermava che la violenza, la durezza, la crudeltà devono essere  evitate perchè portatrici di male, di sofferenze, di dolore e di morte.
Come molti altri filosofi dell’antica Cina egli spiega spesso le sue idee attraverso l’utilizzo di paradossi,  aforismi  metafore, le quali sono un punto di inizio per le meditazioni introspettive.
Questo pensiero , sul quale mi sono soffermata oggi, racchiude in poche parole il pensiero di Lao Tzè.
E’ un momento di raccoglimento sulla potenza della delicatezza, basta seguire con la mente un percoso qualsiasi dell’acqua, che si presenta alla nostra mente per esserne stupiti, e  comprendere la forza della dolcezza.

La dolcezza…ultima modifica: 2021-09-18T10:41:18+02:00da g1b9

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.