Amici 20, Arisa “smaschera” Rudy Zerbi: «Mi corteggia, ho le prove!». Social impazziti

Amici 20, Arisa “smaschera” Rudy Zerbi: «Mi corteggia, ho le prove!». Social impazziti. Sono la coppia che non ti aspetti, eppure nonostante la rivalità di squadra, i due coach si stuzziccano e fanno divertire il pubblico in studio e soprattutto quello di twitter che in pochi minuti ha mandato il tendenza la loro “ship”. Su leggo.it la diretta e gli aggiornamenti della seconda puntata.

x5862962_2139_amici_20_arisa_zerbi.jpg.pagespeed.ic.nl2vDRngOS

La seconda puntata di Amici 20, in onda sabato 26 marzo si apre con una nuova sfida tra la squadra di Zerby – Celentano e Arisa – Cuccarini. Ma a far divertire il pubblico è la coppia Arisa Rudy Zerbi, i due coach, nonostante la rività si stuzzicano molto.

Anzi è Arisa a “smascherare” l’atteggiamento piacione di Zerbi: «Maria – dice Arisa tirando fuori il telefono – ho le prove, mi corteggia. Il signor Zerbi fa apprezzamenti sotto una mia foto con i capelli lunghi, come dargli torto! Fa degli apprezzamenti estetici ma non li dovrebbe fare perchè siamo colleghi, mi ha detto che sono irresistibile».

Zerbi sorride, sta al gioco e anche lui tira fuori il cellulare: «Maria anch’io ho le prove!», Arisa però lo stoppa subito: «Stop, questa laspiego io però. Io ho visto ieri sera una sua storia mentre portava a passeggio il cane in una stradina senza auto, e io, che vorrei una stradina così per portare il mio cane gli ho chiesto solo se qualche volta possiamo andare insieme». «E ma era l’una di notte» ribatte Zerbi.

Il battibecco infiamma i social che si divertono ad immaginarli insieme: «Arisa-Zerbi è la ship di cui non sapevamo di avere bisogno», e ancora :«La ship Arisa – Rudy si fa sempre più concreta. noi ci crediamo da novembre».

Amici 20, Arisa “smaschera” Rudy Zerbi: «Mi corteggia, ho le prove!». Social impazzitiultima modifica: 2021-03-29T18:57:01+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.