Tutte le novità in uscita ad agosto 2018 su Netflix

stay here netflix original

Serie Tv Originali Netflix in arrivo

  • Switched – 01 Agosto 2018
  • Shooter (Stagione 3) – 03 Agosto 2018 – Episodi Settimanali
  • Mr.Sunshine – 04 Agosto 2018 – Episodi Settimananali
  • The Joel Mchale Show Con Joel Mchale (Parte 2) – 05 Agosto 2018
  • The Judgement – 06 Agosto 2018
  • Better Call Saul (Stagione 4) – 07 Agosto 2018 – Episodi Settimanali
  • 72 Animali Pericolosi: Asia – 10 Agosto 2018
  • Afflicted – 10 Agosto 2018
  • All About The Washingtons – 10 Agosto 2018
  • Insatiable – 10 Agosto 2018
  • La Casa De Las Flores – 10 Agosto 2018
  • Million Pound Menu – 10 Agosto 2018
  • Disincanto – 17 Agosto 2018
  • Magic For Humans – 17 Agosto 2018
  • Stay Here – 17 Agosto 2018
  • Ultraviolet – 17 Agosto 2018
  • Deadwind – 23 Agosto 2018
  • Ghoul – 24 Agosto 2018
  • The Innocents – 24 Agosto 2018
  • Ozark (Serie 2) – 31 Agosto 2018
  • Ultimate Beastmaster: Survival Of The Fittest – 31 Agosto 2018
  • Inside The Criminal Mind – 31 Agosto 2018
  • Paradise Pd – 31 Agosto 2018
  • Meteor Garden – Nuovi Episodi In Agosto

Film Originali Netflix

  • Tale Padre – 03 Agosto 2018
  • Brij Mohan Amr Rahe – 03 Agosto 2018
  • Perdida – 09 Agosto 2018
  • The Package – 10 Agosto 2018
  • Il Club Del Libro E Della Torta Di Bucce Di Patate Di Guernsey – 10 Agosto 2018
  • The Motive – 17 Agosto 2018
  • Tutte Le Volte Che Ho Scritto Ti Amo – 17 Agosto 2018
  • After Party – 24 Agosto 2018
  • Las Leyes De La Termodinámica – 31 Agosto 2018

Show Comici Originali Netflix

  • Demetri Martin: The Overthinker – 10 Agosto 2018
  • Bert Kreuscher: Secret Time – 24 Agosto 2018
  • The Comedy Line Up – 31 Agosto 2018

Documentari Originali Netflix

  • Zion – 10 Agosto 2018
  • The Investigator: A British Crime Story (Serie 2) – 19 Agosto 2018
  • Follow This – 23 Agosto 2018

Area kids Originali Netflix

  • The Ponysitters Club – 10 Agosto 2018
  • Pinky Malinky – 17 Agosto 2018

Anime Originali Netflix

Flavors Of Youth: International Version – 04 Agosto 2018

Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello

Film

  • Chicago – 01 Agosto 2018
  • Il Paziente Inglese – 01 Agosto 2018
  • Invisible – 01 Agosto 2018
  • Get The Gringo – 01 Agosto 2018
  • Questi Sono I 40 – 02 Agosto 2018
  • Bridget Jones’s Baby – 04 Agosto 2018
  • The Millionaire – 04 Agosto 2018
  • Il Traditore Tipo – 05 Agosto 2018
  • I Kill Giants – 06 Agosto 2018
  • Se Dio Vuole – 09 Agosto 2018
  • Forever Young – 10 Agosto 2018
  • Il Signore Degli Anelli: La Compagnia Dell’anello – 18 Agosto 2018
  • Ocean’s Eleven – 21 Agosto 2018
  • Twelve – 21 Agosto 2018
  • Thirteen – 21 Agosto 2018
  • Hannibal – 23 Agosto 2018
  • Marvel’s Doctor Strange – 25 Agosto 2018
  • Matilda – 26 Agosto 2018
  • Che Pasticcio, Bridget Jones! – 29 Agosto 2018

Ghoul new netflix series

Serie Tv

  • Doctor Who (Serie 10) – 15 Agosto 2018
  • Bates Motel (Serie 5) – 16 Agosto 2018
  • Per I Più Piccoli
  • Steven Universe (Serie 1) – 01 Agosto 2018
  • Regal Academy – 01 Agosto 2018

 

Guarda su Netflix

Logo PlayBlog.it

Lascia un commento

 

Baby Boss di nuovo in affari Serie originale Netflix disponibile per lo streaming

In questa serie animata tratta dal film di successo, Baby Boss porta in ufficio il fratello maggiore Tim per insegnargli l’arte degli affari.

Boss Baby, con l’aiuto del suo fratello maggiore e socio-in-crimine Tim, continua a navigare nella giungla di Baby Corp., mentre sta per raggiungere quasi l’impossibile: l’equilibrio tra lavoro e vita di una moderna carriera baby. Dal produttore esecutivo vincitore di Emmy Brandon Sawyer (Penguins of Madagascar), la serie è già disponibile per i membri Netflix in tutto il mondo.

Netflix e DreamWorks Animation Television metteranno in scena sei nuove serie originali nel 2018 a partire da Trolls: The Beat Goes On! in anteprima il 19 gennaio 2018, esclusivamente su Netflix. Include serie ispirate agli amati film animati DreamWorks e alle proprietà classiche, compresa una nuovissima She-Ra. Dalla produttrice esecutiva Noelle Stevenson, la nuova serie She-Ra presenterà una versione moderna dell’icona della ragazza degli anni ’80 per una nuova generazione di giovani fan.

Baby Boss di nuovo in affari Serie originale Netflix disponibile per lo streaming

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Lascia un commento

Nella prima stagione di Switched, il mondo perfetto della liceale Ayumi scompare quando l’invidiosa compagna Zenko s’impossessa del suo corpo, del suo fidanzato e della sua vita.

Una serie Tv emozionante in cui Shunpei Kaga (Daiki Shigeoka), Koshiro Mizumoto (Tomohiro Kamiyama) e Ayumi Kohinata (Kaya Kiyohara) sono stati amici intimi per il fatto che fossero bambini.
Koshiro Mizumoto confessa i suoi sentimenti per la popolare Ayumi Kohinata e il loro rapporto si sviluppa in modo romantico. Il giorno del loro primo appuntamento, Ayumi Kohinata e il suo compagno di classe impopolare Zenko Umine (Miu Tomita) improvvisamente cambiano corpo. Ayumi Kohinata è devastata e nessuno le crede, tranne Shunpei Kaga. Ayumi Kohinata cerca un modo per riprendersi il suo corpo.

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Dead Island, la serie di giochi zombie numero 1, arriva sul cellulare! Raccogli la tua banda di eroi, fortifica la tua base e affronta le orde in arrivo insieme ai tuoi amici!

Raccogli, costruisci, combatti … e sopravvivi!

Dead Island consiste nell‘impostare trappole e uccidere gli zombi in onde, ma raccogliere le missioni di approvvigionamento sono una delle principali eccezioni a questo stile di base.

Queste missioni riguardano la furtività e la velocità, non avendo armi potenziate o piazzando trappole.

Assicurati di stare lontano dalle linee visive degli zombi e scappare quando appare il punto esclamativo.

Tieni presente che i contenitori diventano a volte casuali mentre corri sulla mappa per raccogliere missioni di rifornimento, quindi continua a muoverti finché le caselle, i barili, ecc. Vengono evidenziati come oggetti da scappare.

Gocce casuali
Dead Island: Survivors presenta anche un setup leggermente differente rispetto alla maggior parte degli altri giochi tower defense, usando gocce randomizzate di carte / creature. Invece di vendere carte extra per le risorse, hai bisogno di multipli della stessa carta per colpire un numero massimo e poi salire di livello trappola o personaggio usando contanti o diamanti in-game.

Usando il metallo
C’è anche un secondo modo per migliorare le tue trappole: usando la risorsa di metallo, le trappole individuali possono essere aggiornate in posizioni specifiche sulla mappa di ciascuna isola, ma questo avvia un timer, quindi non puoi giocare immediatamente l’onda.

In generale, è una buona idea aggiornare le carte delle armi a meno che tu non abbia un sacco di tempo da perdere o un sacco di diamanti a portata di mano per comprimere i timer.

Trattare con lo zoom
Durante il gioco di rifornimento di riserva, di soccorso per sopravvissuti o di orde, è attivata una funzione di zoom, ma si ricalibra automaticamente allo stesso livello dopo mezzo secondo, quindi non è affatto utile per ottenere una visione più tattica del campo.

CARATTERISTICHE:

• Goditi un gameplay ricco d’azione mischia il combattimento corpo a corpo e la trappola!
• Colleziona eroi iconici per affrontare gli zombi!
• Costruisci la tua base con trappole astute per respingere le orde!
• Esplora e libera bellissime isole fatte a mano!

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Fortnite raggiunge il suo primo compleanno
Buon compleanno Fortnite! A partire da ora, puoi sbloccare cosmetici esclusivi completando sfide e missioni in-game!

Tutti i pacchetti di Found the World Founder sono scontati del 50% fino al 30 luglio. Respingi la tempesta in questa campagna PVE co-op a quattro giocatori!

Tutti i proprietari dei Founders Pack riceveranno i leggendari abiti Warpaint e Rose Team Leader in Battle Royale!

La modalità Playground è tornata e migliore di prima! Esplora nuove opzioni di selezione del team, costruendo opzioni di modifica e altro.

IL PRIMO COMPLEANNO DI FORTNITE

A partire dal 24 luglio festeggeremo #Fortnite1st con un evento di gioco a tempo limitato! Puoi guadagnare cosmetici per compleanni speciali completando sfide di compleanno e missioni in-game.

La festa di gioco dura fino al 7 agosto!

  • Ogni sfida che completerai sbloccherà una fetta del set di cosmetici del compleanno.
  • Infliggi 1.000 danni agli avversari per sbloccare il compleanno del Fortnite! Emoticon
  • Danza in diverse torte di compleanno per sbloccare l’ Happy Birthday! Spray
  • Gioca 14 partite per sbloccare 5000 XP.
  • Completa tutte e 3 le sfide per guadagnare il Bling della torta di compleanno

Birthday_Screenshot_1.png

Completa la questline del Fortnite Birthday in Save the World e guadagna la brigata di compleanno Ramirez Hero! Guadagna i biglietti da spendere in Birthday Llamas che può contenere Hero e armi di ogni evento di quest’anno (esclusi i premi per le quest) .

Buon anno a tutti!

 

 

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

 

Lo spazio che ci unisce – Dopo sporadici contatti con la terra, la curiosità spinge un adolescente che vive su Marte a intraprendere un viaggio interplanetario alla scoperta delle sue origini.

Spesso le storie a distanza nate sul web, senza un effettivo incontro reale tra le due persone, sono vittima di ostacoli più o meno logistici. Ma cosa dovrebbero dire allora i protagonisti di Lo spazio che ci unisce, abitanti nientemeno che su due pianeti diversi? In questa commedia romantica disponibile in esclusiva su Netflix, il personaggio di Gardner è infatti nato sul Pianeta Rosso.

Durante una missione su Marte un’astronauta si scopre incinta e dà alla luce un figlio sul Pianeta Rosso, morendo durante il parto. Il ragazzo, Gardner, per via della diversa gravità, ha un cuore debole ed è costretto a crescere su Marte finché, arrivato ai sedici anni, non convince gli scienziati a tentare terapie sperimentali per riportarlo sulla Terra. Qui è in contatto con una ragazza conosciuta online, Tulsa, e spera insieme a lei di ritrovare suo padre, di cui ha solo una foto.

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Apple afferma che a causare la limitazione di MacBook Pro non è stato un difetto di progettazione hardware, ma un bug del software.

Apple ha confermato che i suoi nuovi MacBook Pro sono ostacolati da un problema relativo alla limitazione che influisce sulle prestazioni in determinati carichi di lavoro. Fortunatamente, una correzione è già stata inviata per correggere il problema.

Caso chiuso? Vedremo…

Dave Lee, un famoso Youtuber, ha suscitato polemiche la scorsa settimana con la pubblicazione di un video che suggerisce che il nuovo MacBook Pro di Apple è soggetto a una forte limitazione termica.

Citando il comportamento osservato durante l’esecuzione di Adobe Premiere, Lee ha teorizzato che il telaio del laptop di Apple non era semplicemente in grado di raffreddare correttamente il processore Intel Core i9, con conseguente riduzione termica delle prestazioni.

Da allora, Apple ha affrontato il problema.

Martedì, la compagnia di Cupertino ha rilasciato la seguente dichiarazione ai media:

In seguito a numerosi test delle prestazioni eseguiti su numerosi carichi di lavoro, abbiamo identificato che nel firmware è presente una chiave digitale mancante che influisce sul sistema di gestione termica e che potrebbe ridurre le velocità di clock con carichi termici pesanti sul nuovo MacBook Pro.

Una correzione di bug è inclusa nell’aggiornamento supplementare MacOS High Sierra 10.13.6 di oggi ed è raccomandata.

Ci scusiamo con qualsiasi cliente che abbia sperimentato prestazioni non ottimali sui suoi nuovi sistemi. I clienti possono aspettarsi che il nuovo MacBook Pro da 15 pollici sia fino al 70% più veloce, e il MacBook Pro da 13 pollici con Touch Bar sia fino a 2 volte più veloce, come mostrato nei risultati delle prestazioni sul nostro sito web.

Abbastanza interessante, Apple dice che il problema riguarda tutti i nuovi MacBook Pro, non solo dimensioni specifiche o quelle con chip Core i9.
Ancora più interessante è il fatto che Apple non ha specificato cosa stava causando il problema.

Secondo un recente post Reddit da parte dell’utente randompersonx, il problema non era la limitazione termica, ma piuttosto “la limitazione di potenza del VRM (modulo regolatore di tensione), non essendo in grado di soddisfare i desideri di potenza della CPU i9″.

Con la correzione di Apple ora disponibile, sarà interessante vedere quanto il laptop funzioni meglio in presenza di carichi di lavoro sostenuti.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Orange is the New Black Sesta Stagione disponibile su Netflix

Finalmente arriva Orange is the New Black che di certo è una delle punte di diamante del catalogo di Netflix

Fautrice in parte del successo italiano della piattaforma – che ha ricambiato il favore con un rinnovo fino alla stagione 7 quando ancora era in onda la 4° – Orange is the New Black ha lasciato i suoi fan con un finale di stagione decisamente triste, che apre le porte ad infinite possibilità per quanto riguarda il filone narrativo.

Cosa dovremmo quindi aspettarci da questa sesta stagione?

Studiando le interviste rilasciate da alcune delle protagoniste è possibile riuscire a farsi un idea sulla direzione che la sesta stagione sarà destinata a prendere.

L’episodio finale della quinta stagione si è svolto per tre giorni durante una sommossa. Ha visto 10 dei migliori giocatori di Litchfield, tra cui Alex, Piper e Nicky, nel bunker di Frieda che era stato appena violato dagli agenti del CERT.

Mentre il resto dei detenuti di Litchfield sono stati caricati su autobus e diretti verso nuove prigioni.

Stando a quanto dichiarato da alcune delle protagoniste durante diverse interviste, la prossima sesta stagione rappresenterà un restyling per la serie. L’occhio della telecamera tornerà concentrarsi di nuovo su alcune delle protagoniste principali.

Sarebbe infatti questo il motivo dello “smistamento delle detenute” in diversi carceri visto alla fine della quinta stagione, che ha lasciato i fan con un grande interrogativo:

Cosa succederà alle detenute rimaste nel bunker improvvisato al Litchfield?

Pronti per la Sesta Stagione di Orange is the New Black?

Quanti la stavano aspettando?

Guarda il trailer di Orange is the New Black Sesta Stagione, disponibile dal 27 luglio.

 

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Lascia un commento

Risalire da un locale vuoto di GTA Online: After Hours fino al punto più caldo del club, mentre Gay Tony cavalca di nuovo

Prendi la tua avventura da terra con l’aiuto del leggendario Tony Prince: fonte di un sistema audio, divertiti a prenotare i DJ superstar per tenere il club al completo per tutto il giorno e per tutta la notte – e usarlo tutto come prima per la rete più concentrata di imprese criminali che abbia mai colpito San Andreas. Dal mainframe, in questo vasto magazzino sotterraneo, il tuo team di tecnici può accumulare beni di contrabbando a elevata richiesta da ogni altra azienda che possiedi, e tutto senza che tu debba alzare un dito.

Esegui le missioni per proteggere gli elementi essenziali del tuo club – bar e personale di sicurezza, attrezzature e DJ resident – quindi promuovi la tua sede per migliorare il tuo profilo e mantenere alti i profitti del club. E mentre sei lì, potresti anche divertirti un po ‘: rompi la pista da ballo per guadagnare premi con balli nuovi, sorseggiare alcune bolle nella zona VIP, versare colpi per i tuoi amici da dietro il bar – e tenere d’occhio le celebrità di Los Santos per fare un’apparizione nei club più popolari da artisti del calibro di Jimmy Boston, Lacey Jonas e altri.

Nightclub management

Grazie al dandy fixer di Tony Dave, il celebre titano di deep house Solomun ha firmato il tuo primo DJ resident, e alcuni dei migliori DJ del mondo gireranno presto per la città, cercando il posto giusto per portare il loro mix unico di casa moderna e techno. Ecco uno sguardo alla formazione per le prossime settimane:

Solomun – 24 luglio
Racconto di noi – 31 luglio
Dixon – 7 agosto
La Madonna Nera – 14 agosto

 

Your Nightclub Warehouse eleva l’intera operazione: ogni azienda esistente che possiedi può essere gestita qui con l’aiuto di tecnici, dal tuo Hangar Cargo di smugglers al Meth Lab del tuo Biker Business. Se desideri espandere la tua rete criminale, puoi approfittare delle proprietà commerciali scontate di questa settimana e creare nuove attività, quindi convincere i tuoi tecnici a maturare un’offerta e attingere a un flusso di ricavi nuovo di zecca mentre passi dietro lo stand per goderti la musica di classe mondiale e guarda il tuo club andare via.

Avrai bisogno di una flotta di consegna per spostare il carico che i tuoi tecnici raccolgono.

Puoi vendere rapidamente in transazioni più piccole o accumulare merci da più aziende per vendere in transazioni più rischiose e ad alto volume per maggiori profitti e ci sono veicoli nuovi di zecca per adattarsi a qualsiasi lavoro.

Il tuo Warehouse Garage include un Vapid Speedo Custom in omaggio , che il tuo meccanico può personalizzare con una blindatura opzionale e una mitragliatrice girevole. La Maibatsu Mule Custom e la MTL Pounder Custom sono veicoli di grandi dimensioni per gestire le consegne più rischiose, ognuna dotata di personalizzazioni di armature e armi per proteggere la merce e il collo.

Il Nightclub Warehouse Garage viene fornito con il Vapid Speedo Custom e lo spazio per far crescere la tua flotta includendo fino a 3 piani di 10 garage per veicoli personali.

Un nuovo tipo di guerra per il territorio è arrivato a Los Santos e gli imprenditori con MC e Organizzazioni fino al compito possono eliminare i punteggi spontanei di cargo up-to-grabs in Freemode. Le Battaglie d’affari sono un’opportunità unica per il primo arrivato, il primo serve per prendere possesso di un piccolo prodotto extra per le scorte del magazzino notturno.

Attenzione però, perché ogni tagliagole e goon in città può competere per l’opportunità di portare a casa le gocce di merci, armi o prodotti. Tieniti rifornito di strumenti del mestiere – dalle armi potenti ai veicoli corazzati – e stai davanti alla concorrenza; gli incentivi a cooperare sono sottili sul terreno.

Accedi dal 30 luglio per sbloccare l’esclusiva t-shirt di Tony’s Fun House e rivivi le tue peggiori pieghe.

Preparati per una sinfonia di strada mentre le ruote stridule di un Dinka Jester Classic personalizzato competono con il ruggito tremante di un Mammoth Patriot Stretch e le fusa senza sforzo dell’Ocelot Swinger.

In più un trio di nuovi veicoli per la consegna funzionale che possono essere trasformati in juggernauts completamente armati, MTL Pounder Custom, Maibatsu Mule Custom e Vapid Speedo Custom . Poi c’è il Festival Bus…

GTA Online: After Hours arriva un nuovo aggiornamento da Rockstar

 

 

Lascia un commento
Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

 

Erased – Stagione 1 – Yumeko Jabami ha intenzione di vincere ogni scommessa all’accademia Hyakkaou, una scuola che valuta gli studenti solo per la loro abilità nel gioco d’azzardo.


In Erased, un artista manga ha il potere di tornare indietro nel tempo prima che si verifichi un evento terribile.

Si teletrasporta quindi, al giorno in cui sua madre fu assassinata da un serial killer e lui era uno studente della scuola elementare.

Satoru è un ragazzo timido e introverso, a cui piacerebbe riuscire a scrivere un Manga, ma nella vita si barcamena consegnando pizze. Ma a Satoru capitano anche cose strane.

Quando sta per accadere qualcosa di brutto nel posto in cui si trova, viene riportato indietro nel tempo di qualche minuto, per risolvere la cosa.

La situazione però, si complica quando trova la madre morta e viene riportato indietro di ben 18 anni, alla quinta elementare, per cercare di risolvere un mistero che, verosimilmente, ha dato origine a tutto.

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

In Inside the World’s Toughest Prisons troverai giornalisti investigativi si trasformano volontariamente in detenuti nelle prigioni più pericolose del mondo, dove regnano intimidazione e brutalità

Netflix sta andando dietro le sbarre. Con la una nuova serie di “Inside the World’s Toughest Prisons”, la serie che guarda all’interno delle famigerate carceri.

È stato aggiunto un nuovo presentatore, Raphael Rowe. Giornalista, ha scontato 12 anni in un carcere di massima sicurezza nel Regno Unito per un omicidio che non ha commesso. Nel quadrante, si incastra con i prigionieri in ogni prigione per una settimana, condividendo una cella con i detenuti reali e prendendo parte alla vita quotidiana mentre sono incarcerati. Si unisce anche alle guardie per scoprire le tattiche che adottano per mantenere la pace in questi ambienti instabili.

Image:Inside-the-Worlds-Toughest-Prisons-Series-1-Screen13.jpg

“Tornare dentro per filmare questa serie è stata una delle decisioni più impegnative che ho preso”, ha detto Rowe. “Assumere la persona di un detenuto per immergermi nella vita quotidiana e nella routine dei criminali condannati e le condizioni in cui sono detenuti in tutto il mondo era pericoloso. Le condizioni in queste prigioni sono così difficili per ragioni molto diverse, e i prigionieri con cui abbiamo parlato offrono una visione che è allo stesso tempo accattivante e agghiacciante “.

Inside the world’s toughest prisons, disponibile a Luglio su Netflix dal 6 luglio

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

YouTube ha introdotto silenziosamente nuovi modi per scoprire video negli ultimi mesi.

Ora, il sito sta scaricando un aggiornamento che mostra gli hashtag della descrizione di un video sopra il titolo del video.

Questo piccolo ma, piuttosto evidente cambiamento è solo l’ultima espansione degli hashtag su YouTube dal 2016.

Ma fino ad ora, la società sembra aver perso completamente il punto degli hashtag.

 

La versione dell’azienda dell’hashtag non funziona allo stesso modo in cui siamo arrivati a capire gli hashtag su ogni altro sito di social media.

 

 

A seguito dell’aggiornamento, YouTube ora prenderà i primi tre hashtag che un autore pubblicherà nella descrizione di un video e mostrerà questi hashtag in modo prominente sopra il titolo del video, servendo come una sorta di sistema di categorizzazione.

Il problema con gli hashtag di YouTube, e forse la ragione per cui l’annuncio originale non ha entusiasmato così tanto i suoi utenti, è che gli hashtag non funzionano davvero su YouTube come fanno altrove.

Quando Twitter ha aggiunto i collegamenti ipertestuali agli hashtag nel 2009, ha segnato l’inizio ufficiale dell’ampio abbraccio della symbol. Instagram ha poi lanciato hashtag collegati nel 2011 e Facebook ha seguito nel 2013.

YouTube è in ritardo di dieci anni e, in qualche modo, questo non è nemmeno il più grande problema di YouTube con gli hashtag. È il fatto che YouTube stia cambiando completamente lo scopo degli hashtag e il loro funzionamento.

Sì, l’hashtag è essenzialmente una funzione di ricerca, ma c’è una grande differenza tra i risultati che ricevi quando fai clic su un hashtag su altri siti social e quando cerchi un termine su YouTube.
Il problema con YouTube è che le conversazioni che si verificano sulla piattaforma avvengono tutte in una bolla.

 

Se fai clic su un hashtag di YouTube, vengono visualizzati solo gli altri video caricati che hanno l’hashtag nelle loro descrizioni. Se un popolare YouTuber domina un particolare argomento sulla piattaforma, una buona parte dei risultati che troverai dopo aver cliccato sull’hashtag sono quei particolari video dell’utente.

Invece di saltare all’ultima risposta in una conversazione, facendo clic sull’hashtag verranno restituiti i risultati dei video che sono spesso vecchi di giorni.

Un altro problema con gli hashtag di YouTube è il modo in cui il proprio algoritmo di ricerca visualizza hashtag. Una “#keyword” restituisce risultati di ricerca diversi dalla semplice “parola chiave”.

Questi problemi fanno la sua ultima caratteristica – gli hashtag che appaiono sopra il titolo di un video – un po ‘più interessanti. Facendo ciò, gli hashtag funzionano più come una funzione di categorizzazione.

Resta da vedere se YouTube affronterà i problemi con gli hashtag sulla sua piattaforma o se l’ultima funzionalità segnala che YouTube farà semplicemente le cose diversamente.

Una cosa è certa: l’hashtag che tutti conosciamo e amiamo semplicemente non funziona su YouTube come ci si potrebbe aspettare.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

 

La fine – Un road-movie post apocalittico con Forest Whitaker fra i protagonisti, disponibile nel catalogo Netflix dal 13 luglio.

Quando un misterioso disastro trasforma il paese in un campo di battaglia, un giovane avvocato segue il futuro suocero per ritrovare la fidanzata incinta.

La Fine (How it Ends in originale) è un thriller con ambientazione post apocalittica, diretto da David M. Rosenthal su una sceneggiatura dell’esordiente Brooks McLaren.

Protagonisti del film sono Theo James (Divergent), Kat Graham (The Vampire Diaries) e l’attore premio premio Oscar Forest Whitaker (L’ultimo re di Scozia) .

Will (Theo James) e Samantha (Kat Graham) sono una coppia felice di Seattle, in procinto di avere il loro primo figlio. Will si dirige a Chicago, con l’intento di incontrare l’autoritario padre di Samantha, Tom (Forest Whitaker) e chiedergli la mano di sua figlia.L’incontro fra Tom e Will va piuttosto male, ma poco dopo la situazione precipita: durante una videochiamata con Samantha, Will assiste alle conseguenze di un misterioso cataclisma, che mette fuori uso le telecomunicazioni di tutta la costa Ovest.

Con il propagarsi dei disagi anche a Chicago, all’ex marine Tom e al giovane rampante Will non resta che seppellire l’ascia di guerra e unire le loro forze in un pericoloso viaggio attraverso l’America e l’apocalisse.

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Google AdWords diventerà presto Google Ads

Il 24 luglio 2018 Google AdWords diventerà Google Ads. Il nuovo brand Google Ads comprende l’intera gamma dei tipi di campagne attualmente disponibili, incluse le campagne sulla rete di ricerca, sulla Rete Display e video.

 

A partire dal 24 luglio 2018, inizierai a vedere il nuovo brand Google Ads (inclusi il nuovo nome e il logo) nell’interfaccia del prodotto, nel Centro assistenza, nei documenti di fatturazione e in altri contesti. L’URL che utilizzi per accedere all’account cambierà da adwords.google.com ad ads.google.com e quello del Centro assistenza da support.google.com/adwords a support.google.com/google-ads.

Il passaggio al branding di Google Ads non influirà sul rendimento delle campagne, sulla navigazione o sulla generazione dei rapporti.

Per ulteriori informazioni su queste modifiche, incluse quelle ai brand DoubleClick Digital Marketing e Google Analytics 360 Suite, leggi il post sui nuovi brand per i nostri prodotti pubblicitari sul blog.

Che cosa cambia

Offri maggiore rilevanza con gli annunci di ricerca reattivi. I consumatori oggi sono più curiosi, più esigenti e si aspettano di fare le cose più velocemente a causa dei dispositivi mobili. Di conseguenza, si aspettano che i tuoi annunci siano utili e personalizzati.

Fare questo non è facile, soprattutto su larga scala. Ecco perché stiamo introducendo annunci di ricerca reattiva. Gli annunci di ricerca reattivi combinano la tua creatività con la potenza dell’apprendimento automatico di Google per aiutarti a pubblicare annunci pertinenti e di valore.

È sufficiente fornire fino a 15 titoli e 4 righe descrittive e Google farà il resto. Provando diverse combinazioni, Google impara quale creatività pubblicitaria ha il rendimento migliore per qualsiasi query di ricerca. Pertanto, gli utenti che cercano la stessa cosa potrebbero visualizzare annunci diversi in base al contesto.

Sappiamo che questo tipo di ottimizzazione funziona: in media, gli inserzionisti che utilizzano il machine learning di Google per testare più creatività visualizzano fino al 15% in più di clic. Gli annunci di ricerca reattiva inizieranno a essere pubblicati dagli inserzionisti nei prossimi mesi.

 

Lascia un commento
Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

 

La famosa serie animata Charlotte arriva su Netflix a partire da Luglio 2018!

Con i talenti della voce di Ray Chase (Yu Otosaka), Lauren Landa (Nao Tomori), Lucien Dodge (Jojiro Takajo), Ryan Bartley (Yusa & Misa Nishimori) e Kira Buckland (Ayumi Otosaka) per la versione inglese doppiata!

Tutto grazie alla speciale abilità che ha sviluppato, Yu è stato in grado di ingannare per entrare in un liceo molto prestigioso. Con il suo potere, pensò che nulla lo avrebbe ostacolato finché non incontra una misteriosa ragazza di nome Nao Tomori e altri studenti con abilità speciali proprio come lui. Era l’inizio di una nuova vita.

Yu Otosaka è il protagonista di questo straordinario anime. Un ragazzo come tanti che, dopo il divorzio della madre, vive con la sorella Ayumi con la tutela dello zio. Spesso si ritrova a chiedersi come sarebbe vivere nel corpo di qualcun altro.

Yu però nasconde un segreto, ha un misterioso potere che gli permette di possedere il corpo di una persona, ma solo per un tempo molto limitato e solo se la vittima è nella sua linea visiva; per  usare questo potere però perde conoscenza.

Charlotte Disponibile su Netflix la Prima Stagione

Un ragazzo con superpoteri viene trasferito in una scuola speciale, dove con altri ragazzi suoi simili è al riparo dalle mire di organizzazioni pronte a sfruttarli.

Charlotte, Stagione 1

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Lascia un commento

Da quando è stato lanciato nell’ottobre dell’anno scorso, Google Pixel 2 XL ha avuto la sua parte di problemi.
Uno di questi problemi: un bug del software che rende la videocamera inutilizzabile.

Finalmente è stato riconosciuto da Google e la società afferma che sta lavorando a una correzione.


I possessori di Pixel 2 XL hanno riferito che alcuni telefoni soffrono di bruciature dello schermo, trame sgranate, colori tenui e problemi audio scoppiettanti.

 

 

Google ha affrontato diversi di questi aggiornamenti software e estensioni di garanzia, ma fino ad ora la società non ha riconosciuto il problema della fotocamera.

Coloro che hanno riscontrato l’errore hanno riscontrato che l’app della fotocamera smette di funzionare a causa di un “errore fatale”. Google ha pensato che fosse causato da interferenze cellulari, ma il fatto che la sua “correzione” non ha avuto alcun effetto ha dimostrato che non era così.

Dopo che l’utente di Twitter Ciara ha detto che la fotocamera sul suo Pixel 2 XL aveva smesso di funzionare, Google ha consigliato di svuotare la cache dell’app della fotocamera e di riavviare il telefono. Avendo spiegato che ci aveva già provato, Google ha detto che il suo team stava esaminando il problema e stava lavorando a una correzione. Fino all’arrivo, l’azienda consiglia di mettere il telefono in modalità aereo quando si scatta una foto.

Runbow rilasciato per PS4 e Switch

Runbow è il party platform  che stavi aspettando! Con tonnellate di personaggi, costumi e pazze modalità di gioco, Runbow è pieno di caos colorato che devi solo provare. Ora disponibile su Wii U, Steam, Xbox One, PS4 e il sistema Nintendo Switch !! Sei pronto a correre?

Runbow è un platform molto particolare che sfrutta i colori dello sfondo per cambiare quanto avviene a schermo.

Un concept ripreso negli scorsi anni da altri titoli indipendenti. Lo scopo di di questo gioco è arrivare al termine del livello, cercando in ogni modo di non morire.

I giocatori solitari se la dovranno vedere con Satura in 144 livelli di difficoltà crescente, o affrontando la cruda sfida del Bowhemoth. In qualsiasi momento potremo essere affiancati da altri sette amici e gettarci anche in altre modalità in multiplayer. Da una classica Arena in modalità sopravvivenza, fino ad una “normale” corsa per il trofeo, dove potrete picchiare i vostri amici e mandarli al tappeto.

  • Modalità per tutti i gusti
  • Colorato ed assuefacente
  • Divertente da soli e imperdibile in gruppo
  • DLC Ottimo

Lascia un commento
Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Usa i poteri unici degli Angry Birds per distruggere le difese dei malvagi porci!

La sopravvivenza degli Angry Birds è in gioco.

Sconfiggi la vendetta sui porci avidi che rubano le loro uova. Usa i poteri unici di ciascun uccello per distruggere le difese dei maiali. Angry Birds presenta un gameplay impegnativo basato sulla fisica e ore di valore di replay. Ogni livello richiede logica, abilità e forza per risolvere.

 

 

Se rimani bloccato nel gioco, puoi acquistare Mighty Eagle! Mighty Eagle è un acquisto in-app una tantum in Angry Birds che dà un uso illimitato.

Questa creatura fenomenale volerà via dai cieli per scatenare il caos e distruggere i fastidiosi maiali nel dimenticatoio. C’è solo una presa: puoi usare l’aiuto di Mighty Eagle solo per superare un livello all’ora. Mighty Eagle include anche tutti i nuovi obiettivi e risultati di gioco!

Oltre a Mighty Eagle, Angry Birds ora ha power-up! Potenzia le abilità dei tuoi uccelli e i livelli a tre stelle per sbloccare contenuti segreti! Angry Birds ora ha i seguenti incredibili potenziamenti: Sling Scope per il laser targeting, King Sling per il massimo potere di lancio, Super Seeds per sovrasare i tuoi uccelli e Birdquake per scuotere le difese dei maiali a terra!

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Last Chance U: EMCC & Life After, disponibile dal 20 luglio

Atleti di punta dal passato difficile puntano su una squadra universitaria di football per avere un’ultima possibilità e poter realizzare i propri sogni.

Uno sguardo dietro le quinte che stravolge il mondo del football universitario. Ispirato all’omonimo articolo di GQ, Last Chance U segue le storie di atleti d’élite in circostanze di vita difficili che lottano per trovare la loro redenzione su una squadra campione del mondo e sperano di realizzare i loro sogni di competere al livello successivo in questo sei -partite serie documentarie.

 

Last Chance U: EMCC & Life After, | Official Trailer [HD] | Netflix

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it

Lascia un commento

Final Space . Stagione 1 – Dopo aver incontrato un adorabile alieno capace di distruggere pianeti, un umano prigioniero nello spazio intraprende un’avventura interstellare per salvare l’universo.

 

 

Final Space . Stagione 1

 

Un astronauta di nome Gary e il suo compagno distruttore del pianeta chiamato Mooncake si imbarcano in viaggi serializzati nello spazio per sbloccare il mistero di dove l’universo effettivamente finisce e se effettivamente esiste.

Guarda subito su Netflix

Logo PlayBlog.it