Samsung Galaxy X il primo Smartphone pieghevole

Samsung nella costante ricerca di innavazione ci presenta il primo smartphone pieghevole. Il Galaxy X potrebbe essere commercializzato già dal 2019.

Continuano a circolare online voci sempre più insistenti sul tanto atteso top gamma dell’azienda coreana. Prenderà il nome di Samsung Galaxy X potrebbe arrivare già agli inizi dell’anno prossimo.

In questo momento i display foldable progettati da Samsung risultano già in fase di produzione di massa e pronti a essere installati sui device.

Questo particolare progetto richiede anche la ridisegnazione dei componenti interni. La batteria ad esempio dovrà essere anch’essa pieghevole altrimenti non avrebbe senso la scelta.

Infatti in questi giorni dalla stabilimento di Samsung SDI arriva un’immagine a conferma del nuovo Galaxy X. Infatti vediamo che la progettazione delle batterie sta proprio prendendo questa direzione.

Samsung Galaxy X il primo smartphone pieghevole la foto della Batteria

 

La batteria risulta curvata da questo scatto, ma non sono ancora chiari i limiti di flessione che potrà raggiungere, anche rispetto a tutte le altre componentistiche interne.
Inoltre viene ipotizzata la capacità di questa batteria compresa tra i 3000 e i 6000 mAh.

Il nuovo Galaxy X avrà un display dalla dimensione di 7,3″, cifra che può ridursi fino a 4,5″ quando il terminale sarà piegato. Con un display così ampio Samsung sta investendo molto sulle batterie per sostenere i consumi energetici che ci si aspetta da un Top gamma.

Samsung Galaxy X potrebbe debuttare insieme al Galaxy S10, ma ad un prezzo non proprio accessibile. Infatti il costo per portare a casa questo splendido Smartphone potrebbe arrivare intorno ai 2000$.

 

Lascia un commento
Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

 

Samsung Galaxy X il primo Smartphone pieghevoleultima modifica: 2018-07-08T11:03:51+02:00da playblog.it

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.