Dopo 20 anni scopre che i tre figli non sono suoi: «Non voglio più vederli»

Richard-Mason

A 55 anni scopre di avere la fibrosi cistica ma anche di non essere il padre dei tre figli avuti dalla moglie. Già, perché i medici gli spiegano che la sua condizione comporta che sia sterile dalla nascita. Quella di Richard Mason, milionario inglese, è stata definita dalla stampa britannica la storia di un «tradimento di dimensioni bibliche».

All’uomo crolla il mondo addosso. Decide di affrontare la moglie Kate, da cui nel frattempo ha divorziato, e lei confessa che i figli, una ragazza ormai 23enne e due gemelli di 19 anni, sono in effetti figli di un altro uomo con cui ha avuto una lunga relazione durante il matrimonio.

«Così da un momento all’altro ho scoperto di non avere figli, è come un lutto, ma anche peggio, perché va al cuore di quel che pensi di essere. Quando qualcuno ti chiede di te gli dici che sei il padre di tre ragazzi, così definisci te stesso. Così viene rimosso un pilastro fondamentale della tua vita, non sai più chi sei», racconta l’uomo al Daily Mail, spiegando di non aver ormai più raporti con due dei tre figli. «Seguo su Facebook cosa fanno e mi si spezza il cuore perché ho visto che il più grande si è laureato, ma non sono stato invitato. Non sono loro padre: non sono neppure un amico di famiglia. Sono solo un tizio che era lì mentre crescevano. Il futuro è deprimente: aspettavo le gioie di lauree, matrimoni, nipoti, le speranze e le paure nell’aiutarli e guidarli lungo il cammino. Tutto ciò mi è stato rubato nel modo più brutale possibile».

Richard Mason ha fatto causa per frode alla ex moglie, chiedendole indietro i 4 milioni che la donna aveva ottenuto dopo il divorzio. Lei ha patteggiato e ha ottenuto di restituirgli solo circa 300mila euro, ottendendo anche di mantenere segreta l’identità del padre biologico. È proprio nella speranza che l’uomo misterioso si faccia avanti che Mason ha deciso di raccontare la propria storia ai giornali. Vuole che i figli abbiano un padre pronto a interessarsi a loro per il resto della sua vita. La vicenda ha inevitabilmente innescato un acceso dibattito sulla stampa inglese: chi merita di essere definito padre? Quello biologico o chi ci ha cresciuti?

Dopo 20 anni scopre che i tre figli non sono suoi: «Non voglio più vederli»ultima modifica: 2019-01-08T23:51:14+01:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.