Alvaro Vitali umiliato da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: «Mi fa ridere se lo chiamate “maestro”»

4264375_2053_alvarovitali

Un complimento sincero ad Alvaro Vitali ha subito fatto inacidire Barbara D’Urso a “Pomeriggio 5” su Canale 5. Biagio D’Anelli, ex concorrente del Grande Fratello, ha infatti chiamato “maestro” l’attore e cabarettista noto per il ruolo di Pierino in tante commedie sexy ma che ha recitato anche in quattro film di Federico Fellini, compreso Amarcord che ha meritato l’Oscar.

Barbara D’Urso, che queste credenziali certo non le avrà mai, ha allora chiesto a D’Anelli perché avesse chiamato “maestro” Alvaro Vitali. “Perché per me lo è, è anche un pioniere dei film cult”, la risposta convinta e affettuosa. Lo stesso Vitali, con tanta umilità, ha pure ricordato alla D’Urso che nello “scorso dicembre ho ricevuto il Leone d’Argento alla carriera”.

La D’Urso, l’attrice D’Urso, a questo punto avrebbe pure potuto elegantemente lasciare perdere, ma niente: “Stimo tanto Alvaro, ma mi fa strano sentirlo definire maestro, allora dovremmo chiamare tutti i veri attori maestro. Mi fa ridere”.

Veramente triste, a questo punto, l’espressione di Alvaro Vitali, rassegnato davanti a questa umiliazione.

Alvaro Vitali umiliato da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: «Mi fa ridere se lo chiamate “maestro”»ultima modifica: 2019-01-30T00:23:44+01:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.