Fedez in palestra con Obama e gli chiede un selfie. Il presidente gli dice no

4317152_1001_fedez_selfie_no_obama_san_francisco

Un selfie con Fedez? No grazie. Il cantante ha incontrato casualmente in una palestra di San Francisco Barack Obama e gli ha chiesto una foto insieme. L’ex presidente degli Stati Uniti d’America, tuttavia, non si è scomposto e ha risposto con un secco rifiuto. L’aneddoto, che ha fatto il giro dei social, è stato raccontato su Instagram dallo stesso rapper, in questi giorni negli Usa per la presentazione del primo smartphone pieghevole targato Samsung.

«La storia è questa – racconta Fedez in un video su Instagram – stamattina mi sveglio alle 8 di mattina, vado in palestra, mi metto sul tapis roulant e inizio a correre, guardo di fianco a me e c’è Obama che fa la cyclette. E il mio istinto di italiano non mi ha tradito, perchè la prima cosa che mi è venuta da fare era quella di prendere il cellulare e urlare ‘foto, foto, foto!’. Però ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità, ho aspettato che si mettesse a fare la panca di fianco a me, dicendomi ‘hey man, good morning’. Io gli ho detto ‘Sorry, can I take a picture with you?’. Lui mi guarda, con questo sorriso da presidente americano e mi dice: ‘No’».

Il rapper ha poi aggiunto: «Questa è un po’ la cosa bella dell’America, che ti possono succedere cose come queste. Mentre in Italia il massimo che può accadere è trovarti di fianco a Toninelli che fa spinning, o trovare Salvini che fa il vocalist a Jesolo, che non è neanche così tanto improbabile».

Fedez in palestra con Obama e gli chiede un selfie. Il presidente gli dice noultima modifica: 2019-02-24T16:24:29+01:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.