Nations League 2020-21

RIPARTE LA NATIONS LEAGUE, EDIZIONE 2020-21

La Nations League è pronta a ripartire. La seconda edizione avrà inizio oggi, giovedì 3 settembre. 

Ricordiamo come funziona la competizione:

 

Il torneo ha una cadenza biennale e attualmente il detentore è il Portogallo. 

Le squadre sono divise in delle Leghe (A-B-C-D) con meccanismi di promozione e retrocessione da un’edizione all’altra. Ciascuna Lega è suddivisa in gironi da tre o quattro squadre che si svolgono da settembre a novembre, nel giugno successivo ha poi inizio il Final Tour in cui prendono parte le vincitrici della Lega A. 

Le partecipanti sono le cinquantacinque federazioni rappresentate dalla UEFA.

La competizione permette di ottenere benefici per l’edizione immediatamente successiva dei gironi di qualificazione ad un campionato europeo o mondiale: le 4 squadre qualificate alla fase finale della Lega A vengono inserite obbligatoriamente in gironi europei di qualificazione composti da un numero dispari di squadre in modo da far coincidere le loro due giornate di riposo col mese di giugno, contestualmente alla fase finale della UEFA Nations League; alle migliori classificate, che non riescono successivamente ad ottenere la qualificazione diretta alla fase finale dell’europeo o mondiale, sono riservati dei posti per i play-off.

 

Le squadre che compongono le Leghe e i gironi:

 

A1: Bosnia Erzegovina, Italia, Polonia, Olanda

A2: Belgio, Danimarca, Inghilterra, Islanda 

A3: Croazia, Francia, Portogallo, Svezia

A4: Germania, Spagna, Svizzera, Ucraina

 

B1: Austria, Irlanda del Nord, Norvegia, Romania

B2: Israele, Repubblica Ceca, Scozia, Slovacchia 

B3: Russia, Serbia, Turchia, Ungheria

B4: Bulgaria, Finlandia, Galles, Irlanda

 

C1: Azerbaigian, Cipro, Lussemburgo, Montenegro 

C2: Armenia, Estonia, Georgia, Macedonia

C3: Grecia, Kosovo, Moldova, Slovenia

C4: Albania, Bielorussia, Kazakistan, Lituania 

 

D1: Andorra, Isole Far Oer, Lettonia, Malta

D2: Gibilterra, Liechtenstein, San Marino 

 

I match della prima giornata eliminatoria:

 

GIOVEDÌ 03

 

Lettonia-Andorra

Ucraina-Svizzera

Turchia-Ungheria

Finlandia-Galles

Slovenia-Grecia

Germania-Spagna

Russia-Serbia

Bulgaria-Irlanda

Moldova-Kosovo

Isole Far Oer-Malta

 

VENERDÌ 04

 

Lituania-Kazakistan

Olanda-Polonia

Romania-Irlanda del Nord

Slovacchia-Repubblica Ceca

Italia-Bosnia Erzegovina 

Norvegia-Austria

Scozia-Israele

Bielorussia-Albania

 

SABATO 05

 

Macedonia-Armenia

Islanda-Inghilterra

Cipro-Montenegro

Danimarca-Belgio

Svezia-Francia

Gibilterra-San Marino 

Azerbaigian-Lussemburgo

Estonia-Georgia

Portogallo-Croazia

Nations League, logo

RIPARTE LA NATIONS LEAGUE, EDIZIONE 2020-21ultima modifica: 2020-09-03T10:21:39+02:00da footballqueen

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.