Cheese naan

categoria piatti dal mondo

Il cheese naan è una specialità indiana: un pane lievitato e cotto sulla piastra, ripieno con formaggio cremoso. Il formaggio utilizzato si prepara in casa: è il paneer, ossia la cagliata che si ottiene con il succo del limone. Ovviamente il paneer non è così facile da reperire per cui è possibile sostituirlo con un semplice formaggio morbido spalmabile, ho preparato il cheese naan con una robiola alle olive nere e una aromatizzata con carciofini e timo … Un risultato molto gustoso direi … Il cheese naan è un pane delizioso e si prepara con semplicità … non vi resta che provare!

Ingredienti

350 gr di farina 1
125 gr di yogurt greco
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
1 bustina di lievito di birra secco
1 cucchiaino di sale
100 ml di acqua
250 gr di formaggio spalmabile.

In una ciotola o in planetaria versare lo yogurt, la farina, il sale, l’olio e il lievito, cominciare ad impastare e aggiungere l’acqua poca alla volta. Impastare fino a che non si ottiene un bel panetto liscio, omogeneo ed elastico. Coprirlo e farlo lievitare in luogo tiepido (per esempio il forno spento con la luce accesa) per due ore. Dividere l’impasto in quattro palline. Stenderle. Formare un rettangolo, spalmare al centro il formaggio e poi richiudere i lembi, prima quelli verticali e poi quelli orizzontali ottenendo così un quadrato. Schiacciare bene con le mani e poi passare sopra il mattarello in modo da sigillare perfettamente i bordi. Oppure si può stendere l’impasto in forma rotonda, spalmare il formaggio e richiudere come un calzone. Scaldare una padella antiaderente e cuocervi un pane alla volta 4/5 minuti per ogni lato fino a che non sarà ben dorato e avrà formato le sue tipiche bolle.

Fonte: http://blog.pianetadonna.it/lacuocasveglia/cheese-naan/

firma-gif-antonia

Cheese naanultima modifica: 2016-03-25T23:18:52+01:00da cuocasveglia

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.