Paccheri Fritti

categoria finger-food-

Ingredienti:
6 paccheri
250 gr di ricotta
100 gr di mozzarella
2 cucchiai di latte
3 cucchiai di parmigiano (grattugiato)
qualche foglia di basilico
q.b. di sale
q.b. di pepe

Per Impanare:

2 uova
q.b. di pangrattato
q.b. di sale
q.b. di pepe

Per Friggere:

q.b. di olio di semi

Per preparare i paccheri fritti portate a bollore l’acqua salata in una pentola capiente. Tuffateci i paccheri appena bolle e fateli cuocere a fuoco moderato (non troppo vivace per evitare che la pasta si spacchi).
Nel frattempo preparate anche la crema che vi servirà per la farcitura: mettete in una ciotola la ricorra e la mozzarella tagliata a cubetti piccoli, unite le foglie di basilico finemente tritate, il latte, il parmigiano e regolate di sale e pepe, quindi amalgamate tutti gli ingredienti con un cucchiaio o una spatola.
Quando i paccheri sono cotti, ma ancora al dente scolateli e passateli sotto al getto di acqua fredda per arrestare la cottura. Ora prendetene uno alla volta e farcitelo con la crema di formaggio.
Preparate due piatti, uno con le uova sbattute con sale e pepe e l’altro con del pangrattato e procedete ad impanare i paccheri passandoli prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Fate attenzione che l’impanatura aderisca tutt’intorno alla pasta.

Riscaldate abbondate olio di semi in una padella dai bordi alti e friggetevi i paccheri, facendoli dorare bene. Poi prelevateli con una schiumarola e fate asciugare l’olio in eccesso con un foglio di carta da cucina.
I vostri paccheri fritti sono pronti, serviteli ancora caldi.

scritta-Antonia-che-gira

Paccheri Frittiultima modifica: 2016-04-25T22:14:51+02:00da cuocasveglia

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.