come eravamo

Submit to redditShare on Tumblr

Un film dalle misure perfette: contenuti importanti come la politica, le prese di posizione sociali e l’ideologia della vita, con divi, budget, sentimento e suggestione, con una magnifica colonna sonora e un’indimenticabile canzone (Hamlish, premio Oscar). Dunque tutti i giusti ingredienti per il “culto”. Viene rappresentata efficacemente la più
bella generazione americana, come dice la stessa Streisand, quella che ha vinto la guerra e in sostanza ha cambiato il mondo. Certo, una rappresentazione secondo Hollywood, ma secondo un ottimo cinema. Molte le sequenze da ricordare: la lettura del racconto di Hobbel da parte del docente, la tristezza di tutti per la morte di Roosevelt, l’ambiente di Hollywood reso quasi detestabile, e poi il saluto dei due, forse il più tenero e commosso abbraccio del cinema. Era il momento d’oro dei protagonisti, regista compreso .

La vicenda del film si svolge al tempo dell’ultima presidenza di Roosvelt, negli Stati Uniti. Non sono tuttavia i fatti che interessano ma la psicologia dei due protagonisti: Katie, una giovane propagandista, convinta delle sue idee politiche, all’inizio del film in favore del comunismo e alla fine contro la bomba atomica; Hubbel, un giovane
americano, benestante, che si è arruolato in marina ed è uno scrittore promettente, sicuro del successo, anche per gli incoraggiamenti di Katie. I due giovani, che si sono innamorati, convivono insieme, hanno una bambina e poi… si separano, avendo riconosciuto la loro incompatibilità psicologica

Come eravamo è un film del 1973 diretto da Sydney Pollack e interpretato da Barbra Streisand e Robert Redford. Wikipedia

Data di uscita: 6 marzo 1974 (Italia)

come eravamoultima modifica: 2016-08-05T10:23:38+02:00da choppi1

Lascia un commento