Esiste davvero ?

Un "angelo di luce", le mille facce di Satana oggi - La Nuova Bussola  Quotidiana

Un autore scrive:” Satana ci studia tutti: uno ad uno. Ci scheda tutti. Con schede dinamiche. Modernissime. Sa di ognuno il passato; scruta il presente; congettura l’avvenire.

Di tutti studia il temperamento. Le falle dei vari temperamenti. Sà e soppesa il carattere di tutti. Del carattere, i punti forti e i punti deboli. E ha ben chiara la visione sintesi di paesi, città, nazioni in cui vive ogni uomo….con le varie educazioni, culture, ideologie…

E su questo materiale immenso, fatto di tutti i dati dei singoli uomini; e dei vari organismi dinamici umani in cui si trova ognuno; e della umanità intera; intesse le sue trame diaboliche.

Materiale suo, regno suo, è tutto ciò che rifiuta l’amore e la luce. A lui appartengono tutte le ombre e le penombre, e tutti gli impoverimenti dell’amore. Su tutto questo materiale muove le sue tattiche “.

Beh…aver letto tutto ciò, in verità mi ha messo un po’….come si dice ? Vorrei capire come agisce nella nostra vita. Insomma, c’è o è solo “scherzo” da prete?”

Esiste davvero ?ultima modifica: 2021-08-26T14:23:36+02:00da un_uomonormale0

6 pensieri riguardo “Esiste davvero ?”

  1. Sinceramente anche io sono incerta ma certi elementi che ho incrociato nella mia vita mi hanno fatto pensare alla personificazione del demonio per la loro cattiveria.
    La possessione demoniaca pare che esista e non per niente ci stanno i preti esorcisti.
    Alcuni disturbi mentali fanno pensare ad una possessione.
    Nelle mie allucinazione ho visto la sua figura da dio caprino.
    è un argomento che evito nella mia vita,si riaprono vecchie ferite di certi incontri non proprio paradisiaci.
    Buon pomeriggio carissimo Peppe.

    1. Mi dispiace molto di essere stato causa di apertura di qualche tua ferita remota. Tuttavia, nel tuo dubbio si apre una finestra dentro cui il “grande bugiardo” esiste davvero. Il suo scopo è di uccidere l’amore, è la sua principale strategia.Ma la sua strategia non basta a fargli vincere la guerra, e così, fa ricorso alle sua tattiche che lo portano al risultato finale.Di una cosa siamo certi, ed è che ha una paura tremenda dei santi: sono i suoi nemici giurati. Sono, per così dire dei fortini avanzati e inespugnabili, simili alle città fortificate. Quando il “grande menzognero” non riesce a ottenere il “NO” del peccato grave, ecco che mette in atto il compromesso, cioè, spinge ad avere un “no” almeno in cose non gravi, che sono tutti i “veniali” commessi ad occhi aperti. Scusami Diana, non volermene se ti ho arrecato involontariamente turbamento. Ciao cara.

        1. Ah, lo credo bene, tu giochi in casa. Scherzo. Maria, quasi un nome comune, ma non lo è. Maria Madre di Dio e anche la Madre nostra, per la sua umiltà per la sua purezza, per il suo amore totale verso Dio e verso tutti, per la sua onnipotenza supplice, è il vero terrore di questo spirito maligno e della sua schiera di demoni. Ciao Rosì

  2. IL maligno gioca sulla fragilità umana e in quelle sconnessure si intrufola per farne oggetto del suo ignobile lavoro. Se esiste il male , esiste chi lo ha escogitato per superbia ed invidia e lo fa nella maniera più subdola, offrendo in cambio ciò che serve a fare breccia nel cuore umano:denaro, successo, falso amore, piaceri allettanti,che poi si tradurranno in perdizione. Bisogna comunque resistergli con tutte le proprie forze e rivolgrci, per aiuto presso Coloro che, unici, possono farlo. L’intermediario per raggiungere la possibilità di detto aiuto è la preghiera. Almeno quella serve per avere soccorso il più disinteressato possibile, assicurandoci una protezione che , come promessoci, non mancherà mai di difenderci (e speriamo sia sempre così) fino all’ultimo momento della nostra vita.Argomento che un po’ intimorisce. ma che fa parte degli insegnamenti di fede, oltre che della logica esistenziale degli opposti.Buona serata, Dottore.

    1. Il serpente sa che base di tutto è appunto la fede, e sa che la sostanza consiste nell’amore. Sa ancora che crescendo la Fede, cresce l’Amore. Tu, mia cara, sai che la preghiera è l’arma potente contro “costui” e della potenza smisurata di Maria contro di lui. Costui sa che il valore della preghiera come immersione amorosa in Dio; colloquio amoroso con Dio. E la teme. Ed è proprio contro queste energie divine che “costui” sferra tutte le sue battaglie: allontanando, screditando, ingannando. Quindi, c’è da stare attenti come tu dici, a quelle ferite gravi che satana tenta produrre nell’anima per indebolirla, anemizzarla. Grazie cara, ti auguro un sereno prosieguo di giornata

Lascia un commento