Nadia Toffa svela i retroscena del suo malore: “Non è vero che ho rischiato di morire”

3481929_1832_toffa_verissimo

Nadia Toffa ha parlato per la prima volta dopo l’incidente dello scorso 2 dicembre ai microfoni di Verissimo. Intervistata da Silvia Toffanin ha rivelato un particolare che fino ad oggi non era emerso della sua condizione.
«Non ho mai rischiato di morire, ma finché sei lì in rianimazione e non fanno tutti gli accertamenti, non lo sai». Come è stato detto da subito, le condizioni di Nadia sono apparse subito molto gravi, ma come la stessa Iena precisa non c’è mai stato rischio di vita, pur essendo una situazione molto delicata. Nadia è apparsa energica, come sempre, sorridente e positiva e ha svelato il retroscena dell’episodio che ha tenuto molte persone con il fiato sospeso per ore.
«Sono un incosciente, non ho paura di niente, neanche di morire, ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi», ha confessato, dicendo anche di essersi sentita in colpa per aver fatto preoccupare tante persone intorno a lei.
La Toffa ha annunciato poi che tornerà presto in tv: «Torno in diretta a Le Iene dall’11 febbraio. Non vedo l’ora di rivedere tutti»

Nadia Toffa svela i retroscena del suo malore: “Non è vero che ho rischiato di morire”ultima modifica: 2018-01-13T22:16:27+01:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.