Rocio Munoz Morales a “Verissimo”: “Mi ha ferito essere giudicata”

C_2_articolo_3123725_upiImagepp

Rocio Munoz Moralez racconta per la prima volta i tormenti della sua storia d’amore con Raoul Bova. Lo fa a “Verissimo”, nella puntata di sabato 17, in onda su Canale 5 alle 16, del talk show condotto da Silvia Toffanin. Cosa ha fatto scattare la scintilla? “E’ stato l’incontro tra due persone, con le loro ferite. Quando ho incontrato Raoul ero in un momento in cui provavo molto dolore perché uscivo da un rapporto che mi faceva stare male da tempo” ha detto.
“Mi sento fortunata. E’ bello condividere la vita con una buona persona. Raoul ha un cuore bello”. L’attrice spagnola Rocìo Muñoz Morales, solitamente riservata su ciò che riguarda la sua vita privata, si è aperta al pubblico televisivo di “Verissimo”.
Ricordando gli inizi della relazione con Bova e gli attacchi mediatici subiti, Rocio ha rivelato alla Toffanin: “Ho avuto un momento di difficoltà, sentivo che quello che stavo subendo era ingiusto. Mi ha ferito essere giudicata a prescindere, senza sapere nulla di me, dei sentimenti che vivevo”. Al cuore non si comanda, lo dice anche Rocio: “Come si fa a gestire quello che uno prova, è impossibile”.
L’amore tra lei e Raoul? E’ nato per sanare dei tormenti: “E’ stato l’incontro tra due persone, con le loro ferite. Quando ho incontrato Raoul ero in un momento in cui provavo molto dolore perché uscivo da un rapporto che mi faceva stare male da tempo” ha raccontato. “La nostra è stata l’unione di due anime che si capiscono. Ci ha legato da subito la fede e l’amore per la natura”.

Rocio Munoz Morales a “Verissimo”: “Mi ha ferito essere giudicata”ultima modifica: 2018-02-16T20:50:33+01:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.