Uomini e Donne, Andrea Del Corso e la malattia: «Le ho provate tutte, ora sembro guarito»

Andrea-Del-Corso-Andrew-Temptation_thumb660x453

Andrea Del Corso stupisce i suoi fan su instagram e in un lungo post racconta la sua malattia. Corteggiatore di “Uomini e donne”, programma condotto da Maria De Filippi, dove è stato molto vicino a Teresa Langella, Andrea racconta gli ultimi tre anni di sofferenza: “Questa foto – ha scritto sul social – risale a Marzo dell’anno scorso, per me ha un significato importante perché da quel momento smesso di soffrire della “Sindrome di Raynaud” , una Malattia rara che colpisce le arterie, caratterizzata da brevi episodi di vasospasmo Perdi letteralmente le dita delle mani.. e iniziano a farti davvero male. Ne ho sofferto per circa 3 anni, in genere dal mese di Ottobre fino ad Aprile di ciascun anno”.

Le ha provate tutte (“Le ho provate tutte, tra integratori termogenici, medicinali vasodilatatori, sotto guanti.. di tutto! Ma mi capitava anche mentre ero al caldo dentro in casa!!  Mi dissero che non è una malattia curabile e in genere tende ad esser degenerativa nel corso degli anni..”) e ora sembra che la malattia non sia ricomparsa: “ Quest’ anno sono stato positivamente colpito dal fatto che non è più riapparso alcun sintomo!! ZERO!! Perché ⁉Perché il più delle volte è la Testa che comanda.. la maggior parte (non dico tutte) delle disfunzioni corporee sono certo siano PSICOSOMATICHE. Paure, Stress, Frustrazioni, Delusioni, Ansia, e chi più ne ha più ne metta.. attaccano la psiche e la psiche sfocia nel Corpo che ha SEMPRE bisogno di valvole di sfogo. Anche un Amore logorante spesso incide!
Forse ho Semplicemente lasciato FLUIRE… senza continuare a preoccuparmi troppo delle eventuali conseguenze della malattia.. ho alzato i livelli di Positività, e il mio corpo ha giovato di tutto questo. Ora speriamo di non vederla più ricomparire in futuro!!”.

Uomini e Donne, Andrea Del Corso e la malattia: «Le ho provate tutte, ora sembro guarito»ultima modifica: 2019-01-09T07:38:47+01:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.