Meghan Markle e Kate Middleton a confronto dopo il parto: la “perfezione” della cognata è lontana

Il viso ancora tondo, l’abito che mette in risalto le curve da neomamma. Meghan Markle nelle prime foto con il figlio neonato non ha scelto di apparire perfetta, tutt’altro: il look Givenchy con la vita alta è forse il modello che più rende evidente le forme post-gravidanza.

confronto-kate-meghan

Tutto molto diverso da Kate Middleton, da molti giudicata talmente perfetta, a poche ore dal parto, da rendere quasi inverosimile la gravidanza stessa, rappresentando un modello sbagliato per le donne. Intanto Meghan e Harry (i cui obblighi, bisogna pur dirlo, sono diversi da quelli dei reali cognati), hanno scelto di godersi in privato i primi giorni con il primogenito: solo Harry è uscito da Frogmore Cottage per parlare con la stampa e manifestare la sua emozione da neopapà.

E Meghan, ai primi scatti da neomamma, ha optato per un abito che non nascondesse nulla, anzi: «Sono una donna che ha appena partorito e il mio corpo è questo», sembra dire la Duchessa del Sussex sorridendo ai suoi due “uomini”: Harry e il piccolo che ancora non ha un nome, almeno non finché verrà presentato alla bisnonna regina Elisabetta.

Qualcuno potrebbe obiettare che forse Kate è stata più “furba” a optare per modelli larghi che non evidenziassero la pancia da neomamma (e, tra l’altro, che spesso richiamavano gli abiti di Lady Diana). Ma, conoscendo il senso di Meghan per lo stile (anche oggi è firmata dalla testa ai piedi, con indosso un paio di decolleté Manolo Blahnik), è difficile pensare che la sua non sia una scelta studiata.

Meghan Markle e Kate Middleton a confronto dopo il parto: la “perfezione” della cognata è lontanaultima modifica: 2019-05-08T18:07:24+02:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.