Marco Carta, quanto ha chiesto per cantare al Gay Pride di Modena. La cifra troppo alta rifiutata dagli organizzatori

Marco Carta avrebbe dovuto cantare al Gay Pride di Modena ma due settimane fa Matteo Giorgi, uno degli organizzatori, ha rivelato il sorgere di problemi con lo staff del cantante.

1560166337777.jpg--marco_carta

Il motivo, sostiene Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano, sarebbe legato alla richiesta eccessiva fatta dallo staff agli organizzatori per l’esibizione di Marco Carta: «Il primo giugno è stato invitato al Modena Pride – scrive la giudice di Ballando con le Stelle – e ha chiesto 8.000 euro (gli hanno risposto “no grazie”). Senza compenso la causa LGBT gli sta un pò meno a cuore, così il Pride».

Se la vicenda sul presunto furto delle magliette resta tutt’altro che chiara, lo stesso non si può dire della cifra chiesta dal cantante per cantare al Pride di Modena, chiara forse troppo per gli organizzatori.

Marco Carta, quanto ha chiesto per cantare al Gay Pride di Modena. La cifra troppo alta rifiutata dagli organizzatoriultima modifica: 2019-06-15T16:01:21+02:00da giorgio662015
Submit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.