San Basso !

A Termoli la bella e brava Irene Grandi!

Che pensate di lei e del suo repertorio?

La vostra canzone preferita?

Grazie e felice weekend!
*________*

San Basso !ultima modifica: 2019-08-02T17:29:59+02:00da Terzo_Blog.Gius

61 pensieri riguardo “San Basso !”

  1. Brava artista,fresca e giovanile.
    Ha cantato varia roba ma quella che mi viene in mente è “il tuo compleanno”che penso userò a breve per il post di auguri ad un uomo a me molto caro;)
    Felice weekend,dove si va stasera?
    Dopo cena io vado al bingo,il mio gioco preferito da oltre un ventennio ma forse lo sai,ne parlo sempre:)
    Un baciotto tigrotto.

  2. Felice week end a te *________*

    ahahahah “Il segreto per trascorrere un week-end indimenticabile è passare dal divano al letto e dal letto al divano.
    Fino a lunedì.” Non è vero, non ci credere 🙂

  3. buongiorno Gius, stamani porto sveglia e colazione 🙂 , brioche e cappuccino li gradisci? 🙂 A me piacciono molto fuori e in vacanza da una vita, ma fuori e’ quella che preferisco 🙂 , un sorriso che brilla e un abbraccio che riscalda 🙂 Myla 🙂

  4. “Gli uomini migliori che ho incontrato sono quelli che riescono a rimanere fanciulli.
    Quelli che quando fanno ciò che

    amano mantengono nei confronti della loro passione un enorme candore:
    vi si dedicano con l’abnegazione di un bimbo

    completamente assorbito dal suo gioco,
    che non sente nemmeno la voce della mamma che lo chiama.”

    Irene Grandi

  5. Abito in un piccolo paese, e ricordo quando ero piccola, si aspettava, le feste dei santi, per vedere due banchetti, di dolciumi, la signora era la stessa da tanti anni, ora non c’è più nulla, che tristezza, il paese svuotato, e neppure un parroco tutto per noi. Ormai sono i Diaconi che dicono Messa, l’unico momento in cui le poche persone del paese si raccolgono. Buona Festa a te

  6. Ciao buon pomeriggio. Che la vita ti sorrida sempre te lo dico con il cuore. Sia lode al Signore. Dal Vangelo odierno.
    Dal Vangelo secondo Luca (Lu 12,13-21)
    Uno della folla disse a Gesù: «Maestro, di’ a mio fratello che divida con me l’eredità». Ma egli rispose: «O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?».
    E disse loro: «Fate attenzione e tenetevi lontani da ogni cupidigia perché, anche se uno è nell’abbondanza, la sua vita non dipende da ciò che egli possiede».
    Poi disse loro una parabola: «La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse -: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e divèrtiti!”. Ma Dio gli disse: “Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sarà?”. Così è di chi accumula tesori per sé e non si arricchisce presso Dio». Parola del Signore. https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTm9plp5CgzgZypY7CPc0Imqwc49Li0YfEXFEqzyPodofrFRZS9Ow

  7. Buongiorno Amico Mio e buona giornata. 😉

    “Amici, amatevi gli uni con gli altri con affetto fraterno, gareggiando nello stimarvi a vicenda. Siate lieti nella speranza, forti nella tribolazione, perseveranti nella preghiera, solleciti per le necessità dei fratelli, premurosi nell’ospitalità. Se possibile, per quanto questo dipenda da voi, vivete in pace con tutti.” (San Paolo ai Romani)

  8. Ogni persona ha un suo proprio colore, una tonalità la cui luce trapela appena appena lungo i contorni del corpo. Una specie di alone. Come nelle figure viste in controluce.
    (Haruki Murakami)

  9. Un giorno da qualche parte, in qualche posto inevitabilmente ti incontrerai con te stesso. E questa, solo questa, può essere la più felice o la più amara delle tue giornate.

    Pablo Neruda

  10. ” Nessuno nasce odiando i propri simili a causa della razza, della religione o della classe alla quale appartengono. Gli uomini imparano a odiare, e se possono imparare a odiare, possono anche imparare ad amare, perché l’amore, per il cuore umano, è più naturale dell’odio.”
    Nelson Mandela

Rispondi a Mandy Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.