Massimo Giletti dimesso dallʼospedale dopo il malore in diretta

massimo-giletti-malore-800x500 (1)Massimo Giletti è stato dimesso dall’ospedale Umberto I di Roma dopo aver trascorso la notte nel nosocomio a seguito del malore accusato nel corso della puntata di “Non è l’Arena” del 28 gennaio. Secondo quanto si apprende da La7, il conduttore sta meglio ed ora è a casa a riposare. Giletti aveva iniziato la diretta con la febbre alta a causa dell’influenza e ha deciso di interrompere il programma dopo l’intervista alla ministra Marianna Madia.
Il giornalista aveva chiesto di sedersi, prima di precisare di essere costretto a interrompere il programma. Le trasmissioni sono poi continuate con un blocco registrato nel pomeriggio perché non era in condizione di continuare.

Massimo Giletti dimesso dallʼospedale dopo il malore in direttaultima modifica: 2018-01-31T01:13:00+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.