Morta Pamela Gidley, la «ragazza più bella del mondo» che recitò nel prequel di Twin Peaks

3702174_1728_morta_star_twin_peaks_pamela_gidley (1)«È morta pacificamente nella sua casa», ha annunciato la famiglia in un comunicato ufficiale precisando che il decesso risale al 16 aprile scorso. L’attrice statunitense Pamela Gidley, famosa per il ruolo di Teresa Banks in «Fuoco cammina con me», il prequel cinematografico della serie «Twin Peaks» di David Lynch, è morta a Seabrook, nel New Hampshire, all’età di 52 anni. Nessuna informazione è stata data sulle cause della scomparsa prematura.

Nata a Salem (New Hampshire) l’11 giugno 1965, Pamela Gidley frequenta la scuola a Salem prima di trasferirsi a New York e cominciare una carriera da modella, conquistato il titolo di ragazza più bella del mondo nel 1985. Ha studiato recitazione con Stella Adler e all’Accademia di Arti Drammatiche di New York. Pamela Gidley esordisce nel 1986 nella pellicola «Corsa al massacro» diretta da David Winters. Nel 1990 partecipa al film «Punto d’impatto» e nel 1992 la consacrazione con il ruolo di Teresa Banks in «Fuoco cammina con me».
Successivamente è stata diretta da Mike Figgis in «Liebestraum», Jim Abrahams in «Mafia!» e Uli Edel nell’horror «Il mio amico vampiro». Interprete di numerose serie televisive, tra il 1997 e il 2000 interpreta Brigitte Parker in diciassette episodi di «Jarod il camaleonte» e tra il 2000 e il 2002 è guest star in cinque episodi di «Csi – Scena del crimine», nel ruolo di Teri Miller. In tv Gidley ha interpretato ruoli in alcune serie come «Tour of Duty» (1987/88), «Angel Street» (1992) e «Maledetta fortuna» (1995), prima di entrare nel cast di «Jarod il Camaleonte». Nell’autunno 2003 ha fatto parte del cast della breve serie «Skin» nel ruolo di Barbera Goldman.
Gidley ha recitato nei film: «Thrashin’» (1986), «Bambola meccanica modello Cherry 2000» (1987, nel ruolo di Cherry 2000), «Dudes – Diciottenni arrabbiati» (1987), «Il peso del ricordo» (1988), «The Blue Iguana» (1988), «Pazzi» (1990), «Love Is Like That» (1992), «Paper Hearts» (1993), «S.F.W.» (1994), «Freefall – Caduta libera» (1994), «The Crew» (1994), «Bombshell» (1996), «The Maze» (1997), «Liar’s Poker» (1997), «The Treat» (1998), «Il collezionista» (1999, film che ha anche prodotto), «Goodbye Casanova» (2000), «True Blue» (2001), «Puzzled» (2001), «Luster» (2002), «Landspeed» (2002), «Cake Boy» (2004).

Morta Pamela Gidley, la «ragazza più bella del mondo» che recitò nel prequel di Twin Peaksultima modifica: 2018-05-01T23:19:36+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.