Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass…Quel film bollente

8_20180625121102 (1)Mentre Giuseppe Conte e Emmanuel Macron cercano un’intesa per la questione migranti, sua suocera torna alla ribalta su DiPiù per aver lavorato con Tinto Brass. Il regista di film erotici, contattato dal settimanale, ha svelato: “Quando ho saputo che la suocera del Presidente del Consiglio è Ewa Aulin, una delle attrici che io ho lanciato, mi sono sorpreso”.

L’attrice e cantante di origini svedesi è stata scoperta da Alberto Lattuada, è stata protagonista di alcuni gialli all’italiana, ha lavorato con Jean-Luis Trintignant per dedicarsi tra la fine degli anni ’60 e l’inizio dei ’70 ai decamerotici italiani. A soli 23 anni, nel 1973, Ewa Aulin chiuse con il cinema, rimase a Roma e andò a convivere nel 1974 con il costruttore edile Cesare Paladino. Dalla loro relazione nacquero due figlie: Olivia Paladino è l’attuale compagna di Giuseppe Conte e gestisce il rinomato Hotel Plaza nella Capitale, fondato dal padre.

Giuseppe Conte, la suocera del premier e il passato con Tinto Brass…Quel film bollenteultima modifica: 2018-06-26T22:21:27+02:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.