Jerry Calà e Mara Venier, lei lo pungola: «Meglio come amico che come marito…»

jerry-cala-mara-venierA “Domenica In” è faccia a faccia tra Mara Venier e l’ex Jerry Calà. I due, marito e moglie negli anni Ottanta, sono rimasti in buoni rapporti dopo la separazione e su Rai Uno ripercorrono i momenti vissuti insieme tra dichiarazioni d’amore e “frecciatine“. Nonostante il presunto tradimento dell’attore, entrambi riconoscono di essersi amati molto. Mara Venier aveva raccontato di aver trovato Jerry Calà in dolce compagnia chiuso in un bagno il giorno del loro matrimonio. E nel pomeriggio sembra togliersi qualche sassolino dalla scarpa: «Meglio averti come migliore amico che come marito».

Jerry Calà usa la sua proverbiale ironia anche quando davanti a tutta Italia dimostra di non ricordare la data delle loro nozze. «E ora pubblicità», grida a una perplessa e quasi dispiaciuta Mara Venier. Per farsi perdonare poi la invita a ballare in un lento. Poco prima le aveva dedicato la canzone di Ivana Spagna “Gente come noi“. Le parole sono appropriate: «Gente come noi che non sta più insieme, ma che come noi ancora si vuol bene». E il pubblico lo acclama.

Durante l’intervista c’è anche tempo per qualche rimpianto o rimprovero: «Avrei voluto starti vicino, ma tu scappavi regolarmente, però riconosco che sei stato un padre per mia figlia. Tanto di cappello agli uomini come te».
«Adesso ho capito quali sono i veri valori della vita», dice Jerry quando viene mostrata la foto del cuore con il figlio adolescente.
Non solo passato e sentimenti. Nel corso della trasmissione l’ospite rende omaggio a Carlo Vanzina, scomparso recentemente. I film girati con lui sono diventati un cult e hanno contribuito a dargli molta popolarità.

Jerry Calà e Mara Venier, lei lo pungola: «Meglio come amico che come marito…»ultima modifica: 2018-11-11T23:21:18+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.