Nadia Toffa, il malore per il cancro lo scorso dicembre: «Un anno difficilissimo e doloroso. Non sono guarita, ma sono viva»

4148400_1321_nadia_toffa_anniversario_maloreA un anno dal malore e dall’inizio della sua battaglia contro il cancro, Nadia Toffa scrive ai followers su Instagram ricordando che la vita è bella. Anche in questa occasione, parlando della ricorrenza dell’episodio che l’ha cambiata profondamente, prova a sorridere e a essere forte. Un temperamento che l’ha sempre contraddistinta in questi mesi.

Era il 2 dicembre del 2017, quando Nadia ha avuto un malore in un albergo a Trieste. I giornali hanno dato la notizia, ma non si è saputo nulla sulle sue reali condizioni fino a quando non è stata lei stessa a raccontare la sua malattia. Ha annunciato in televisione il suo “calvario” con l’intervento, la chemioterapia e la radioterapia. E proprio ieri ha ricordato l’anniversario in apertura della puntata de ‘Le Iene’.

«È passato esattamente un anno dal mio malore. È stato un anno molto difficile ma grazie all’affetto dei miei amici, dei miei parenti, della mia famiglia e vostro sono qui, sorrido e dico viva la vita. Non mollate mai! Siate forti e grazie. Vi voglio un bene dell’anima… quanto bene mi avete dato in quest’anno!», ha scritto su Instagram.

Nadia Toffa, il malore per il cancro lo scorso dicembre: «Un anno difficilissimo e doloroso. Non sono guarita, ma sono viva»ultima modifica: 2018-12-03T15:44:58+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.