Isola dei Famosi 2019, Francesca Cipriani si ritira: «Marina La Rosa è una strega»

Dopo John Vitale anche Francesca Cipriani sceglie di ritirarsi abbandonando così a sorpresa la terza puntata l’Isola dei Famosi 2019 che abbiamo seguito in diretta su Leggo.it. In questi giorni la Cipriani ha avuto una crisi, hanno provato tutti a consolarla, a parte Marina La Rosa, che è l’unica però che ha il coraggio di dire quello pensa.

Francesca-Cipriani2-851x502

 

Un filmato mostra i commenti dei naufraghi dell’Isola dei Famosi sulla Cipriani e ad affondare il colpo èi Marina La Rosa: «Non la vedo né bella né brutta, né intelligente né stup…oddio forse l’ultima un po’ sì». La Cipriani non la prende bene e si sfoga: «sono venuta qui, non dovevo essere una naufraga ma un apolena con un ruolo diverso. Sono stanca che non mi dicano le cose in faccia. L’anno scorso ho fatto una bella isola».

Alessia Marcuzzi prova a convincerla chiamandola in postazione nomination:«l’altro anno hai avuto la stessa crisi – dice Alessia – poi ti sei rivelta una persona diversa da quella che sembri. Perchè non andare avanti e provare all’isola dell’anno scorso».
«Marina è solo una strega – ribatte Francesca – le persone per regolamento dovrebbero essere mandate a casa. Sono passati solo otto mesi, riviverla non mi cambierebbe. Forse se ci riprovassi tra qualche anno». Se la Marcuzzi e la D’Eusanio provano a convincerla, Alba Parietti va giù duro: «sei una privilegiata, se non hai le palle torna a casa, non puoi frignare per due puntate». Francesca Cipriani abbandona l’isola dei famosi «Mi dispiace per tutti tranne che per Marina. Grazie a tutti, è stata un’avventura breve ma intensa».

Isola dei Famosi 2019, Francesca Cipriani si ritira: «Marina La Rosa è una strega»ultima modifica: 2019-02-04T14:48:31+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.