14 pensieri riguardo “Vacuum”

  1. Buon pomeriggio Paola un nome che ho pronunciato per anni dato che la mia vicina di banco si chiamava Paola dalla prima alla quinta elementare pensa un po’

  2. Rieccomi mi sento selvaggio ho qrricciato i capelli stretto la mia lancia, il nemico invisibile, lotterò fino in fondo finché la ragione vinca l’indifferenza

  3. Un pensiero rivolto a chi è lontano e non vedrà più il nostro sguardo.
    E sì è questo che diventerà, che diventeremo anche noi.
    È il prezzo del passato. Triste lo è. Ma chi mai ha detto che è un male la tristezza.
    Mi piacciano la citazione come leggi dai miei pensieri, Catullo disse: “Il sole può tramontare e risorgere; per noi quando la breve luce si spegne resta un’unica eterna notte da dormire.”
    Qualunque tormento viviamo, una cosa è certa, tutto smette quando si dorme.

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).