Il Salento terra dalle innumerevoli attrazioni turistiche.

Villaggi Turistici in Puglia.

villaggi-turistici

Il Salento, terra dalle innumerevoli attrazioni turistiche, terra, sole, mare, di cultura e di storia. Il Salento è uno scrigno che racchiude tesori inestimabili, una meta ideale per ogni tipo di vacanza. Chiunque visiti il Salento non può non rimanere ammaliato dai colori sfavillanti della campagna salentina, con la sua terra rossa, i secolari uliveti, le distese di vigneti e i campi di papaveri.
Il Salento, terra di mezzo, terra di incontro tra due mari. Il mare del Salento rappresenta sempre più un’importante attrattiva del turismo, grazie alle acque cristalline e limpide, ai fondali ricchi di colori e vita e alle spiagge dorate che si alterano alle scogliere e alle innumerevoli insenature.
Il mare ha da sempre rappresentato l’anima più vera del Salento, la sua vera ricchezza, non solo per gli incantevoli paesaggi che stimolano l’immaginario turistico, incuriosendo e attirando, ma anche grazie ad un ben organizzato sistema di accoglienza, che garantisce una moderna offerta di servizi turistico-culturali.
Il Salento, la penisola delle meraviglie regala paesaggi, colori, sapori e tradizioni ai tanti turisti che scelgono di trascorre le vacanze con le proprie famiglie ed amici nei villaggi turistici in Puglia che ogni anno affollano le spiagge e i centri storici, incantando chiunque visiti questi posti e lasciando nel cuore la voglia di tornare, scoprire ogni volta qualche nuovo e incantevole segreto.

GALLIPOLI

Gallipoli, la “Perla dello Ionio” ,è una città di origini antichissime ed è sempre stata un punto di riferimento per questa parte dello Ionio. Il nome di questa splendida città deriva dal greco “Kale Polis” che significa “ Bella città“. Secondo solo a Taranto è stata baluardo di difesa nel Medioevo, per divenire grande porto mercantile dal 700 ai primi del 900. Kale Polis incanta i suoi tesori artistici. L’itinerario ideale per scoprire Gallipoli si snoda attraverso l’imponente Castello-fortezza, la Fontana greca-Romana, la Cattedrale di Sant’Agata e tutto il centro storico. Per chi preferisce un itinerario naturalistico sono sicuramente da visitare l’isola di Sant’Andrea, l’Isola del Campo e dello Scoglio del Lazzaretto.  Gallipoli è la giusta dimensione per una vacanza all’insegna del divertimento per molti giovani, con le sue favorevoli condizioni climatiche, il mare limpido e  tantissimi chioschi e locali notturni.

SANTA MARIA DI LEUCA

La leggenda narra che Santa Maria di Leuca sarebbe stata il primo approdo di Enea e poi di San Pietro. Fin dall’antichità ha sempre rappresentato un importante scalo nel traffico marittimo tra Oriente e Mediterraneo occidentale. Scavi effettuati sulla sommità del promontorio dimostrano che il territorio era già frequentato durante l’età del Bronzo. Il mare ha sempre avuto la sua importanza e ha  e ha contribuito a fare di Santa Maria di Leuca uno dei principali mete turistiche del Mezzogiorno. Il porticciolo e le superbe residenze  moresche in stile liberty risalenti al XIX secolo, dai profili vivacemente colorati, esotici e singolari, con torrette a punta e decori a losanga.

OTRANTO

Otranto, chiamata anche “Porta d’Oriente” è una delle città più importanti della costa orientale del Salento. Le sue origini sono antichissime e la città passò dal dominio dei Greci a quello dei Romani.  La furia omicida dei Turchi mise in ginocchio la città. A testimoniare l’incubo delle invasioni dei Turchi sono rimaste due torri medievali di avvistamento. Il centro storico della città è rimasto intatto nonostante la grande espansione edilizia. La grande Cattedrale, il Castello Aragonese e l’intero borgo antico rendono questa città veramente incantevole.

PORTO CESAREO

Porto Cesareo, l’antico”Portus Sasinae” , è nata nel Salento come località turistica, caratterizzata da un’invitante spiaggia di 17 chilometri e, di fronte, un arcipelago di isolotti, il più noto dei quali è l’Isola dei Conigli. Il porto turistico si estende su una zona molto ampia e centrale con varie banchine d’approdo, ben diviso da quello dei pescatori. Vi sono presenti anche una stazione di ecologia e biologia marina ed un museo con specie dei nostri mari e conchiglie esotiche. Il fascino di Porto Cesareo è dato dalle acque cristalline e dai lunghi lidi sormontati da dune ricoperte di macchia mediterranea.

SANT’ISIDORO

Sant’Isidoro è una meta balneare di notevole interesse turistico amato soprattutto da chi cerca spiagge con arena finissima e fondali molto bassi. Vicino a Sant’Isidoro si trova una vasta cavità sotterranea denominata Palude del Capitano ,creatasi a causa dell’erosione ad opera degli agenti atmosferici: è uno specchio d’acqua salmastra che comunica con il mare attraverso una rete di canali sotterranei. Uno scenario veramente suggestivo.

SANTA CATERINA

Santa Caterina è un centro balneare che vanta paesaggi di indiscusso valore ambientale e naturalistico. E’ meta ambita non solo per gli amanti della natura ma anche per coloro che cercano un’intensa attività notturna. La costa è bella e variegata, ricca di insenature con un mare cristallino  e meraviglioso. Dalle alture di questo piccolo centro turistico si può ammirare il litorale salentino delimitato da Gallipoli verso sud e dal parco naturale regionale di Porto Selvaggio verso nord.

SANTA MARIA AL BAGNO

Santa Maria al Bagno è un centro balneare di indiscussa importanza: il bellissimo litorale di rocce e la spiaggia bagnata da un mare cristallino ne sono le testimonianze più evidenti. E’ un centro ormai frequentatissimo da villeggianti estivi, grazie alle belle spiagge tra scogliere e luoghi riservati, nonché alle bellezze naturali dei suoi immediati dintorni. Santa Maria sorge in uno scenario caratterizzato da un alternarsi di rientranze e sporgenze, punte aspre e dolci pendii, boschi e pinete.

TORRE SAN GIOVANNI

Torre San Giovanni, marina di Ugento, è situata in prossimità delle rovine dell’antico porto romano. Il paesaggio è molto suggestivo: una folta fascia di pineta si protende fin sulla spiaggia di sabbia fine e bianca adatta a tutte le famiglie. La costa  è formata da rocce molto basse e accessibili che si tuffano in un mare cristallino e invitante, che offre fondali straordinariamente ricchi di fauna e flora marina. Lo sviluppo attuale di Torre San Giovanni come meta turistica è iniziata negli anni 70 e da allora ogni anno che passa diventa una meta turistica sempre più ambita, anche grazie alle numerose strutture ricettive e alle tante possibilità di divertimento e relax.

 

villaggi-turistici-sul-mare

Il Salento terra dalle innumerevoli attrazioni turistiche.ultima modifica: 2019-10-28T20:05:05+01:00da turistacurioso83

5 pensieri riguardo “Il Salento terra dalle innumerevoli attrazioni turistiche.”

  1. Molto bello il Salento spiagge di sabbia fine, divertimento assicurato, locali notturni, cibo ottimo, bella gente, aria pulita, sacre, feste,non manca niente ideale per una bella vacanza.

  2. Un bel articolo della Puglia,soprattutto d’estate si arricchisce del sapore del mare del sole, bellissimi eventi… si respira aria di estate le notti con le stelle con le macchine che sfrecciano. Un vero spettacolo

Rispondi a turistacurioso83 Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.