Creato da galatolomariuccia il 02/05/2008
 

Zia Mariù racconta

favole filastrocche e...

 

 

« A GinevraIl ciclamino e la primavera »

Il pirata Timor

Post n°1127 pubblicato il 20 Marzo 2017 da galatolomariuccia
 

C'era una volta una volta c'era

il pirata Timor che non voleva la canottiera.

Per nasconder la sua pancetta tonda come una mongolfiera!

Ma gli stringeva proprio tutto ,

dalle mutande ai calzettoni,

dal cappello ai pantaloni.

Mangiava ogni cosa lo stuzzicasse

e una volta di mele se ne mangiò trecasse!

Lui che solcava tutti i mari

si mangiò in una volta sola sei metri di pizza e dieci zoccoli di somari.

Aveva delle ganasce così forti e robuste

che di confetti al cioccolato se ne mangiò otto buste.

E ora vi voglio svelar anche un segreto: a fine pasto si leccava sempre il dito

e i suoi pirati per vederlo tranquillo

gli dovevan augurare sempre : buon appetito!

pirata-immagine-animata-0046

 

Zia Mariù 2017

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ziamariu/trackback.php?msg=13513365

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

PERCHÉ LEGGERE FA DIVENTARE GRANDI

http://filastrocche.it/ 

 

 

 

 

 http://www.bravibimbi.it/

 

 

 

 http://www.giochiamocoibimbi.it/

 

 

 

Il racconto di Zia Mariù

illustrato da Valentina Ravagni :

GONGO il mostro succhiatutto(Edigiò)

 Foto di galatolomariuccia

 

 

 

  

"Riuscire a trarre gioia dalla gioia altrui, ecco il segreto della felicità !"

(G.Bernanos)

 

La storia del leone che non sapeva scrivere

 

Giù le mani dai bambini

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

boaro.oriettaIsotta70maurazuavv.brunozapponemariscercarinissimo24Mtacumasatoluigi.maielloclaudiomontagnolicalipari57greta.cibiroliromeo1999funghetto33Agrauwinlongoemanuele1997
 
 

Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano. 


Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l'unico che sorride 


e ognuno intorno a te pianga. 

 Paulo Coelho

 ............................................................................................................................

 

Tutta la nostra vita dipende dai giorni dell'infanzia. Anche il nostro carattere è frutto di quei giorni lontani.

Quando veniamo al mondo siamo piccole piante delicate, nate sotto il cielo assieme a  tante altre creature palpitanti

.... ma se la semina è stata arida e la crescita non ha avuto amore e  né cure

allora le piante saranno deboli e incerte. (R.Battaglia)

 

 

 

 

    

 

 

 

"Il bambino ha diritto al più grande rispetto."

Decimo Giunio Giovenale

 

 

 

"Non permettere che qualcuno venga da te e che poi vada via senza essere migliore e più contento."

 

 

Vivi con i bambini ed imparerai ad amare.

Così diventerai tu un bambino

e più ancora: un essere umano.


Georg Walter Groddeck

 

 

"Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini".
Dante Alighieri

 

 

 

 

 

 

Videofiaba:Un profumo puzzoloso

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

 I testi , dove citato, sono di Galatolo Mariuccia  e se copiati citare la fonte dell'autrice , Zia Mariù delle volte  inserisce video e  immagini per bambini prelevate  dal web, se richiesto , per motivi di copyright ,saranno rimosse . 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20