Creato da HansSchnier il 28/10/2009

PEZZI, pezzotti

(le Opinioni tarocche)

 

 

« msg in a bottleEraclito aggiornato »

Castel Volturno e la sua giovent¨

Post n°253 pubblicato il 03 Dicembre 2018 da HansSchnier

Ogni tanto si riuniscono i reduci del cattocomunismo. Sono diventati dottori, magistrati, ingegneri, direttori di banca; molti sono già in pensione. Rievocano i bei tempi del cattolicesimo del dissenso. Deplorano l'avanzata del populismo sovranista. Sono molto impegnati ma una o due volte all'anno organizzano nostalgiche riunioni conviviali. Qualcuno di loro, nei ritagli di tempo, ha frequentato i corsi dell'Associazione Italiana Sommelier.

Stimano Gentiloni, anche se non approvano tutti i suoi provvedimenti; sul giovanotto di Pontassieve si dividono (qualcuno lo appoggia tuttora, molti lo biasimano genericamente per l'eccesso di protagonismo e il capriccioso carattere).
Non si pongono il problema che, forse, un governo di sinistra avrebbe dovuto osare di più (ovviamente, senza infrangere i sacrosanti vincoli di bilancio, non sia mai!): per esempio, sarebbe stato possibile semplificare la concessione della cittadinanza ai ragazzi che sono cresciuti in Italia, e che avendo frequentato le nostre scuole sono culturalmente italiani, benché siano nati da extracomunitari. Mi vengono in mente i ragazzi e le ragazze di Castel Volturno, che con l'aiuto di qualche persona di buon cuore hanno costituito una squadra di basket e hanno dovuto affrontare non pochi problemi per iscriversi al campionato italiano.
"Ma se si fosse approvata quella legge, sai le polemiche, e poi avremmo perso un sacco di voti...". Infatti, abbiamo visto il bel risultato del 4 marzo.
Da Castel Volturno, ormai, i nigeriani onesti - quelli che non vogliono spacciare o entrare nel business della prostituzione - cominciano ad andar via. Stavano meglio in Africa, preferiscono la povertà della madrepatria alle sparatorie di camorra e ai compromessi con i clan. Vedi il servizio sull'ultimo numero di Panorama. Chissà se i reduci del cattocomunismo, nel loro pendolarismo di lusso tra il Vomero e la penisola sorrentina, hanno idea di quello che accade a Castel Volturno: territorio dove lo Stato italiano è ospite, avendo lasciato una sostanziale libertà di movimento - si sa - alla malavita coloured...
E tanti complimenti ai governi della precedente legislatura per i loro incisivi risultati. Certo, anch'io mi sono stancato dell'alleanza dei Cinque Stelle con Salvini, ma mi chiedo: come fa uno a tornare a votare il P.D., dopo questi fallimenti? Mi sa che la prossima volta mi tocca non andare al seggio.
Commenti al Post:
soniagiannotti
soniagiannotti il 06/12/18 alle 11:29 via WEB
io, al seggio, Ŕ giÓ da qualche anno che ho rinunciato ad andarci, perchÚ ahimŔ non trovo nessuno/a tra i politici, figuriamoci i partiti, che mi rappresenti, ergo sono impossibilitata a votare visto che non me la sento di turarmi il naso, la puzza Ŕ troppa persino con il boccaglio. francamente tutto questo ostinarsi a dare la cittadinanza per suolo io non l'approvo e non venitemi a fare la manfrina delle seconde generazioni, perchŔ la possibilitÓ di "farsi italiani" c'Ŕ, Ŕ disciplinata ma Ŕ pi¨ comodo averla per nascita perchŔ non c'Ŕ da dimostrare nulla men che meno di sentirsi DAVVERO italiani e soprattutto di meritarsi di esserlo. Il mio non Ŕ nazionalismo, Ŕ buonsenso che come molti politici insegnano "di pancia" non si fa nulla, solo aria
 
 
HansSchnier
HansSchnier il 06/12/18 alle 23:10 via WEB
Non sar˛ certo io a farti la manfrina: parlo di "ius culturae", non di "ius soli" puro e semplice. Non sono uno specialista dell'argomento, ma credo che Nanni Moretti sulla specifica questione abbia detto una cosa giusta. Come pu˛ dirsi di sinistra un partito che non riesce ad essere coerente ed incisivo su un tema cruciale come questo? Se uno, pur avendo un "cuore che batte a sinistra", ha dato il voto ai 5 stelle per le troppe incazzature accumulate - quel che Ŕ successo a me - magari non sprecherÓ in futuro altri voti con i luiginidimaio, ma certamente, ripensando alla opportunistica viltÓ del P.D., non prenderÓ mai in considerazione il ritorno all'ovile renziano!
 
soniagiannotti
soniagiannotti il 07/12/18 alle 17:24 via WEB
scusa ma...io questo filo pensiero del "voto per incazzatura" lo trovo di un'infantilitÓ paurosa, quindi per dimostrare che non approvo il partito che seguo vado a vergare il voto su uno che sin dall'inizio era un carrozzone che avrebbe fatto impallidire il circo Orfei? mi ricorda quella del marito che si evira per far dispetto alla moglie
 
 
HansSchnier
HansSchnier il 07/12/18 alle 18:44 via WEB
Ah ah ah :) hai ragione, sono un tipico elettore italiano, il mio voto rimbalza come un pipistrello impazzito. E mia moglie mi vuole far causa (scherzo... qua siamo tutti presi dal nipotino canterino, complice la coincidenza della finale della manifestazione con la festa patronale del rione. Metteranno lo schermo gigante accanto alla chiesetta).
 
   
soniagiannotti
soniagiannotti il 07/12/18 alle 22:32 via WEB
In Toscana se mettiamo uno schermo vicino la chiesa becchiamo la scomunica sulla fiducia...in bocca al lupo allora
 
     
HansSchnier
HansSchnier il 08/12/18 alle 04:56 via WEB
Crepi il lupo!
 
HansSchnier
HansSchnier il 09/12/18 alle 10:01 via WEB
Sulla squadra di basket di cui parlo nel post, vedi oggi 9.12.18 il Corriere della Sera, pag. 25 (articolo di Marco Bonarrigo).
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

HansSchnierdaunfioreunblogpercasoLoSpazioDiUnAttimoInfinito.Abbracciohurricane2O1Acting_OUTmoon_IRosecestlaviesens.azioniannafausoneAdrianaGheraI.am.Laylavita.perez
 

ULTIMI COMMENTI

vox clamantis in deserto
Inviato da: HansSchnier
il 29/06/2019 alle 07:49
 
prova non aprire
Inviato da: HansSchnier
il 04/05/2019 alle 10:44
 
Purtroppo Ŕ andata proprio come temevo.
Inviato da: HansSchnier
il 26/04/2019 alle 18:40
 
Di Elvio Cinna abbiamo pochi versi. Lo uccisero i...
Inviato da: HansSchnier
il 02/03/2019 alle 17:26
 
Conosco molto poco di questo poeta romano ma mi...
Inviato da: Mr.Loto
il 02/03/2019 alle 12:51
 
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

I MIEI BLOG AMICI