« Messaggio #37Messaggio #39 »

Post N° 38

Post n°38 pubblicato il 02 Febbraio 2007 da falcopellegrino0

ho preso la decisione storica (storica per me, per tutti gli altri, giustamente, le decisioni storiche hanno ben altre implicanze),  rimetto in coltivazione i miei terreni al paese che fu prima di mio padre e di mia madre e poi mio. non riesco più a sopportare i continui litigi di una maggioranza raffazzonata, di un ceto politico che vive solo di se stesso, per la propria sopravvivenza. e allora ho deciso di fare il Cincinnati. rimetto in coltura l'uliveto che per anni è servito solo ad ingrassare i tordi. la settimana prossima si inizia il taglio delle erbacce, la potatura delle piante e  la concimatura.
sempre la settimana prossima arriverà l'escavatore, dovrà provvedere allo scasso (così si chiama lo scavo molto profondo del terreno) per preparare l'impianto del vigneto che sarà messo a dimora nella parte più soleggiata. Giovanni, un mio amico dei tempi dell'infanzia, sta già pulendo il cortile davanti casa, poi, quando arriveranno i muratori, inizierà la risistemazione della siepe di fichi d'india. a quella non intendo rinunciarci per nessuna cosa al mondo, così come non farò mai tagliare i due gelsi secolari, gli ultimi sapravvissuti di un gelseto nato per coltivare i bachi da seta.poi bisognerà riscavare i pozzi prosciugatisi chissà da quanti anni.  già, l'acqua mi è indispensabile per l'irrigazione dell'orto. certo ci sarà da lavorare duro, ma ho una grande speranza:quella di ritrovare me stesso.

Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/zx/trackback.php?msg=2238622

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
quotidiana_mente
quotidiana_mente il 02/02/07 alle 13:21 via WEB
Intanto segno la data sul calendario, è storica anche secondo me.
Mi viene in mente Candido di Voltaire: secondo me, sarebbe ora di tornare a coltivare il proprio orto. Non è egoismo, credimi, solo una constatazione. No, non è rassegnazione. Hai fatto bene Falco. Peccato per la distanza, una mano l'avrei data volentieri.
Posso già prenotare una bottiglia di olio?
(Rispondi)
 
falcopellegrino0
falcopellegrino0 il 06/02/07 alle 11:57 via WEB
infatti la mia non è rassegnazione. e per l'olio non preoccuparti, anche se per il momento rimetto in coltivazione solo un centinaio di piante, in ogni caso la produzione non dovrebbe scendere sotto i 5 quintali di olio. come vedi la tua bottiglia c'è.
(Rispondi)
 
 
quotidiana_mente
quotidiana_mente il 10/02/07 alle 20:13 via WEB
Obrigada com todo o coração.
(Rispondi)
betulla64
betulla64 il 02/02/07 alle 13:34 via WEB
Finchè esistono persone che prendono decisioni storiche come questa, il mondo non può finire. Stasera farò un brindisi alla tua impresa :)
(Rispondi)
 
falcopellegrino0
falcopellegrino0 il 06/02/07 alle 11:58 via WEB
per il momento brinda pure con i tui vini del piemonte, poi potresti brindare con l'aglianico
(Rispondi)
 
 
betulla64
betulla64 il 09/02/07 alle 15:35 via WEB
Una volta in vita mia ho gustato l'aglianico... e ancora sospiro al ricordo :)
(Rispondi)
unlumedaunnume
unlumedaunnume il 03/02/07 alle 15:48 via WEB
Falcooo! tra un pò ricomprerò due galline, vedessi come invecchiano le cose quando non ci vado. Cincinnato saggio, ...e quando ti chiameranno alle imprese, fa bene e sbrigati, 'chè il raccolto non vada perduto!! ... e quando sarà il tempo...bruschetta con olio nuovo, profumato ancora di spremitura...In bocca al lupo! Anch'io vorrei mettere mano a nuove imprese!
(Rispondi)
 
falcopellegrino0
falcopellegrino0 il 06/02/07 alle 12:01 via WEB
vorrei avere anche io degli animali da cortile, ma dovrei vivere sul posto e ciò non mi è possibile. non posso permettermi il lusso di licenziarmi. quindi farò il "viaggiatore" andando il sabato e la domenica.
(Rispondi)
nimriel
nimriel il 09/02/07 alle 11:34 via WEB
Secondo me un po' romantico lo sei anche tu!!!! Ricordati di mandarmi un cestino con qualche frutto del tuo podere eh?!?
(Rispondi)
 
falcopellegrino0
falcopellegrino0 il 09/02/07 alle 11:59 via WEB
è un romanticismo volto solo alla ricerca di un rapporto diverso con la terra. potrei mai negarti un cesto di frutta?
(Rispondi)
 
 
nimriel
nimriel il 09/02/07 alle 14:54 via WEB
slurp... ogni promessa è un debito, SALLO. :D
(Rispondi)
Kimala70
Kimala70 il 09/02/07 alle 14:23 via WEB
AH BENONE... SONO CONTENTA PER TE... POTRAI COMPILARE L'AGENDA DEL COLTIVATORE AGRICOLO "CHATARRAL NOISE DOCET"
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mniokoeanimabilefalcopellegrino0RendezVous_Rendyneghenshara_sssheyla2013dodylyBacardiAndColamennillosalvatorecassetta2animatangheraleielealtre
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.