Community
 
fricciolina
   
 

3ss3nziAle

Semplicemente l'Essenza

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: fricciolina
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 33
Prov: BI
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Piccolo test

Post n°107 pubblicato il 13 Giugno 2008 da fricciolina

Buondì pàmpini belli!
Da qualche giorno non scrivo nel blog, ma sto ancora saltellando da una parte all'altra per la felicità di essere riuscita a stare a galla.. e dopo ieri, dopo l'ottava lezione di nuoto, posso affermare che la settimana scorsa non è stato questione di culo ehm, fortuna, la Fricci sta un po' per volta abbandonando il suo stile "ferro da stiro gettato in acqua"! 

Ma la questione oggi è un'altra, vi propongo un veloce e semplice test... sul mondo del lavoro... mi raccomando, rispondete sinceramente, e alla fine troverete le "soluzioni" alle vostre risposte, una sorta di "che ruolo lavorativo avrò da grande, quando comincerò a lavorare??"

Piccolo test

1) Sei terribilmente in ritardo, sono le 9, avresti dovuto essere in ufficio già da un'ora:
a- telefono in ufficio, mi scuso, dico che arriverò entro 30 secondi, che mi merito di essere fustigato in sala mensa e che recupererò l'ora di ritardo con sei ore di straordinari non pagati
b- avviso in ufficio del ritardo, e recupero nel pomeriggio l'oretta persa
c- arrivo quando arrivo, magari verso le 12, dopo l'aperitivo con gli amici, mi incazzo con chi osa asserire che sono in ritardo, urlo un po' dicendo che sono l'unico che lavora e che tutti gli altri rubano lo stipendio, dopo di che decido che per oggi ho dato abbastanza e me ne torno dagli amici per il pranzo

2) Ti chiama il collega di un'altra filiale, chiedendoti se gentilmente puoi dare una pubblicazione, che sarà uno dei premi per un concorso di cui il giorno dopo ci sarà la premiazione:
a- gli dico che certamente può averla, anzi, meglio due... anzi, gliela porto io!
b- gli dico che probabilmente non c'è problema, accenno al capo la cosa, e appena ho l'ok lo richiamo per confermare
c- gli dico che va bene e non c'è problema, poi quando la segretaria mi dice che è arrivato il collega a prendere la pubblicazione mi indigno, affermando che non avevo promesso proprio nulla infischiandomene dei testimoni che hanno assistito alla telefonata, anzi quasi non se la merita la pubblicazione vista la faccia tosta!

3) La segretaria si presenta da te per ricordarti che il suo contratto è scaduto da più di due anni:
a- le porto il giorno stesso un nuovo contratto con tante scuse e un aumento per l'imperdonabile e ingiustificabile ritardo
b- parliamo del rinnovo e giungiamo a una soluzione che accontenti entrambi e nel giro di pochi giorni al massimo, le porto il nuovo contratto
c- le dico che il contratto è quasi pronto e che entro fine mese (senza specificare quale mese e quale anno) ci sarà, poi evito in tutti in modi di incontrarla scappando di volata giù per le scale ogni volta che si avvicina

4) Ti chiamano dalla casa editrice cui avevi promesso per la settimana scorsa le bozze corrette, sono piuttosto scocciati perchè hanno assoluta urgenza di avere tutto al massimo in mattinata:
a- chiedo scusa per la dimenticanza, preparo tutto al volo e lo porto personalmente alla casa editrice camminando con le ginocchia sui ceci
b- chiedo scusa per la dimenticanza, e in giornata preparo le bozze e le mando alla casa editrice
c- dico che mi sono dimenticato, e che avranno tutto in giornata, poi appena messo giù il telefono mi ricordo che ho un impegno urgentissimo, il mio negozio preferito fa una vendita scontatissima!, decido che se hanno aspettato una settimana possono aspettare anche un giorno in più, e mi avvio al mio impegno

Test finito pàmpini! Avete risposto sinceramente?? Ok, allora ecco i risultati del test

MAGGIORANZA di A:
Non ci sono dubbi! Appena usciti dall'ufficio personale, il vostro destino è segnato! Sarete il capro espiatorio aziendale e galoppino! Complimentoni!!!

MAGGIORANZA di B:
Mentitori! Una persona così equilibrata sul luogo di lavoro esiste solo nelle fiabe! anzi, no, nemmeno nelle fiabe! Rifate il test e rispondete sinceramente questa volta!

MAGGIORANZA di C:
Se le vostre risposte sono state tutte C, vi siete automaticamente candidati per diventare il futuro capo/a della Fricci! Mandate il vostro curriculum vitae a infofricci @ machimelhafattofaredilavorarequacaxxo! . it  e sarete richiamati al più presto dal capo (appena torna dalla vendita scontatissima!)

See you pàmpini belli!!!

 

 
 
 

E' ufficiale: sono B-R-A-V-I-S-S-I-M-A

Post n°106 pubblicato il 05 Giugno 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buondì pàmpini belli!
Stasera la Fricci è abbastanza su di giri!
Il giovedì ormai lo si sa (credo di averlo detto a mezzo mondo, anche i muri lo sanno e mi  ricordano il giorno prima, di preparare lo zaino per la piscina!) è la giornata del corso di nuoto...
Oggi però finalmente la Fricci si è tolta di dosso il secondo nome "Titanic"!!!
Ho fatto tutta tutta sola ben mezza vasca... nuotando!!!!  Santa Dani (e da oggi, credetemi, il "santa" è tutto meritato!) era molto orgogliona di me! Oddio, anche io sono tanto orgogliona di me stessa oggi!!
Ok, ho tanto da lavorare su stile e grazia: i miei schizzi che lavano anche il bagnino lontano metri e metri da me, effettivamente, sono da correggere... anche le mie urla "oddio Dani! sto nuotando!... oddio Dani! sto andando a fondo!" non sono proprio il massimo della silenziosità... Ma si rimedia! ^^
Quando ho visto che ce la stavo facendo, a parte immaginarmi i festoni e la ola del pubblico, mi sono vista la scena a mo di Scrubs... io che saltello vittoriosa dentro l'acqua e bagnanti e bagnini a battermi le mani, a farmi i complimenti e a tirare fuori, non si sa bene da dove, cartelli di incitamento e striscioni!   Ok, immaginazione fervida... ma al momento devo ancora smaltire tutta l'adrenalina!
Ammetto che per chi sa nuotare il mio entusiasmo sembra quello dello scopritore dell'acqua calda (personaggio anche lui notevole, solo poco considerato...), ma lasciatemi, almeno ancora per un pochino, nei miei festeggiamenti!!

Un saluto acquatico in stile cagnolino pàmpini belli!

PS: non c'entra molto... ma giusto per un assaggino di Scrubs, medici ai primi ferri, che io adoro... :)

 
 
 

Rosso di sera...

Post n°105 pubblicato il 03 Giugno 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buonaseeeera pàmpini belli!
Riecco qui la Fricci, pure questa sera in ponderazioni varie; 'lora, a parte il capo fetecchio, la Fricci ha un rapporto abbastanza buono con (quasi) tutti i colleghi. Giusto domenica una delle compagne di sventura del lavoro ha compiuto gli anni (la colleguccia B.) quindi la collega M. ha deciso che dovevamo festeggiare l'evento, e ci ha invitate a pranzo a casa sua domani... "Ragazze! domani, se fa bello, pranziamo a casa mia! Così mangiamo fuori in giardino! Se fa brutto decidiamo dove andare" Tutto bene e tutto molto bello... non fosse che io già sono in crisi profonda e immagino le peggio scene...  ok, detto così non è molto chiaro, partiamo dal principio: la Fricci adora gli animali, cani, gatti, galline (purché non mannare), ornitorinchi (ne vorrei tanto uno... lo sistemerei nella vasca da bagno...), ecc... La collega M. possiede un cagnolone, taglia grande, tanto carino e simpatico... che MI ODIA.
L'estate  scorsa sono andata a casa sua a pranzo; non faccio in tempo a scendere dalla macchina che mi ritrovo davanti 40 chili di cane.
Frase di rito "morde? posso accarezzarlo?"
M.: "certo, è buonissimo!".
La Fricci allunga la mano per farla annusare alla belva, che con un gesto molto rapido quasi la agguanta!   Altra domanda di rito "ehm... M... scusa... sicura che è buono e non morde??"
M: "Certo! è buonissimo! vuole solo giocare! Ma entra pure in casa!"
ed M. scompare nell'ingresso abbandonandomi con la belva... La Fricci cerca di mettere piede in casa, mentre in sottofondo c'è l'accompagnamento di una sorta di ringhio... minaccioso? Piede in casa, la belva decide di pizzicarmi dolorosamente la pelle.
"M!! Il tuo cane mi ha pizzicato! ha tentato di mordere!" con voce ormai terrorizzata. M giunge e ridendo mi dice "Ma no" tranquilla! gioca lui!" e rivolta alla bestia "Fuori ora! vai a giocare fuori!".
La Fricci entra più tranquilla, fino a quando non si accorge che la cucina ha una portafinestra che comunica con il giardino, da cui il cane ringhiante entra ed esce come gli pare... Il pranzo più lungo della mia vita... ogni mio passo controllato dal cane, attaccato a me tipo ombra, che se mi spostavo di un passo di troppo cominciava con il solito simpatico ringhio... ed M. ogni volta a dire "gli stai proprio simpatica! si vede! lui adora giocare! A lui piacciono tanto le persone dolci come te!" Eccerto! così tanto che vorrebbe pure assaggiarmi!
All'ennesimo ringhio e all'ennesima risposta di M: "vuole solo giocare"  mi è venuto spontaneo un: "Adora giocare?? che ne dici se gli tiro il bastone laggiù dove ci sono quei tombini aperti e vediamo se lo riporta??".
Dopo pranzo ho ringraziato mentalmente di dover rientrare in ufficio al pomeriggio, ho salutato M. e ringraziato per il pranzo, e sono salita in macchina tentando di evitare di farmi staccare qualche pezzo di carne dalla belva, e mi sono fatta la nota mentale "Non accettare mai più inviti a pranzoa  casa di M.!"  mentre dallo specchietto vedevo la belva che inseguiva la mia macchina abbaiando (manifestazione d'affetto?? mah!)
Che dire pàmpini... io ovviamente, per la mia salute e per la mia integrità fisica, spero che domani faccia brutto tempo, il che mi salverebbe dal pranzo con la belva ringhiante... Ovviamente, stasera guardando in alto, ho visto un cielo rossastro...
Rosso di sera bel tempo si spera Fricci integra si spera!

Buona serata pàmpini belli!!! See you!!
 

 
 
 

Mondi paralleli

Post n°104 pubblicato il 28 Maggio 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buongiorno pàmpini belli!
Come state in questo mercoledì di pallido pallido e timido sole? La Fricci da ieri è piuttosto basita....
Avete presente quando, riflettendo un attimo sulle persone che si incontrano sul proprio percorso di vita (lavoro, amici, famiglia) la frase spontanea che viene alla bocca è: "ma cazzarola! ma tutti io li trovo?? (i pazzi naturalmente)"
Questo è quello che ho all'incirca pensato ieri in un momento di riflessione cosmica...
Partiamo dal solito presupposto, la Fricci da più di due anni ha il contratto scaduto (per dirla in altri termini sono una precaria scaduta, una sorta di yogurt del mondo lavorativo andato a male), e da settimane sto sollecitando, con poco successo, il mio capo a rinnovarmi sto caspiterina di contratto... Ieri , dopo giorni e giorni di "entro fine mese ci sarà il contratto", la risposta del capo è stata "ah si, il contratto certo, aggiungeremo delle ore a quelle che già fa, quindi si farà a giugno!". Ok, nulla di nuovo sotto il sole, il mio contratto arriverà a due anni e tre mesi di scadenza, per l'ennesima volta rimandata...
La mattinata passa come al solito, poi un attimo prima di andare via, il capo passa alla mia scrivania e mi dice "Senta... ma lei sta morendo di fame?"  Io rimango un po' perplessa... "Ehm... in che senso  dottore??" Lui: "eh, riesce a mantenersi? o ha qualcuno che la aiuta?" Io:"Dottore per fortuna ci sono i miei genitori, vivo con loro, senno non so proprio come farei!" La sua risposta è stata:"Meno male! (sorta di sospiro di sollievo) allora non c'è fretta per il contratto, senno bisognava farlo subito!" e se ne va presumibilmente con la coscienza alleggerita! Io, per l'ennesima volta, sono rimasta a bocca aperta, sconcertata da cotanto buon cuore e interesse per il prossimo! Subito dopo ho cominciato a sbattere la testa contro la scrivania, desiderando avere un telecomando, tipo quello del videoregistratore, con cui far tornare indietro di qualche minuto la mia vita... A quel punto alla domanda "ma lei sta morendo di fame?" Avrei risposto:"dottore... sono sollevata che lei me lo chieda! Non osavo dirle nulla, ma... mi stanno sfrattando dal mio miserrimo monolocale, da domani andrò a vivere sotto un ponte, ho un cane e un gatto e una pianta da mantenere, ma non ho idea di come fare" con tanto di lacrime...
E qui, la morale è: Nella vita sopravvive solo chi è furbo, i pirletti (tra cui, evidentemente ci sono io) subiscono! Che dire, se la situazione non mi logorasse nervi e fegato, sarebbe divertente, quasi degna dello spettacolo comico più ridanciano di questo mondo (o meglio, di un mondo parallelo...)!

Pàmpini belli, la Fricci vi saluta e va alla ricerca di un corso sul come diventare bastardi dentro e sopravvivere ai capi fetenti che si ritrova!
Bisoux! 

 
 
 

Aggiornamenti

Post n°103 pubblicato il 26 Maggio 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buonasera pàmpini belli!
Riecco qui la Fricci sopravissuta al viaggetto genitoriale e alla gallina mannara!
I Fricci's parents sono tornati sabato, aspettandosi gravi danni alla proprietà e agli animaletti viventi all'interno della proprietà (attendendosi vittime, per quelle rimaneva solo una preghierina da dire e null'altro da fare!). Invece i genitori senza fede hanno ritrovato gli animaletti tutti vivi, le piante in buona salute e la gallina mannara con grande quantità di uova (la quasi futura prole...) Invece la gallina mannara è fuggita a tempo di record lontano dalla prole vedendo giungere la Fricci's mamma,  lasciandole fare quello che io non sono riuscita a fare in giorni di dura lotta, mandare via dal cestino la gallina guerriera e prenderle le uova! Il che mi ha confermato la teoria di un'amica appassionata di tutto ciò che riguarda il mondo animale... raccontandole la "spassosa" vicenda della lotta con la gallinella, lei mi  ha risposto dicendomi "sai vero che ora tu, nella scala sociale della gallina sei al di sotto di lei? molto al di sotto di lei...". Espressione della Fricci --->   (simile, ma meno terrorizzata, dell'espressione fatta al sentire il "co co co" di guerra della gallinella quando ho cercato di convincerla ad andarsene dal cestino e ad abbandonare la futura prole). Naturalmente è seguita la spiegazione dell'affermazione... Poichè ho cercato di "rubare" le uova, si è ingaggiata una battaglia, che è terminata con la vittoria della gallina (doh!) e con l'immediato mio decadimento  nella sua personale scala sociale... Quindi, (e queste sono parole dell'amica) se io avessi mangiato nel pollaio, avrei dovuto lasciare la precedenza alla gallinella vincitrice, e se lei avesse voluto sedersi dov'ero seduta io, mi sarei dovuta spostare... pena sonori e dolorosi becconi!
Teoria confermata dalla reazione della "vincitrice" al solo vedere l'arrivo della Fricci's mamma, la fuga con bandiera bianca! Sicuramente la Fricci's mamma nella personale scala sociale della gallina è al di sopra di lei, molto al di sopra....

Che dire?? W i vincitori! E fortuna che la Fricci non vive nel pollaio, senno avrei dovuto pure sottostare alla gallinella Mannara!

Saluti pulcinosi pàmpini belli!!!! See you!

 
 
 

Nella vecchia fattoria...

Post n°102 pubblicato il 21 Maggio 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buongiorno pàmpini belli!
Come state? La pioggia battente di questi giorni vi deprime?? Non fate accussì!
Oggi la Fricci è angustiata da un grave problema... Partiamo dal principio! I miei genitori, giusto ieri, sono partiti per qualche giorno, e voi penserete: la Fricci sarà sicuramente alle prese con festeggiamenti, rave party, ecc ecc... Sbagliato! Alla Fricci è stato affibbiato il baby sitter alla veneranda età di 28 anni! In sostanza il Fricci's fratellino, maggiore di età e fuori di casa già da mo, è stato moralmente obbligato dai Fricci's genitori a stabilirsi alla Fricci's casa, giusto il tempo in cui loro sono via che, parole loro, "non si sa mai!"...
Ora... voglio tanto bene al mio fratellino, e molto apprezzo la sua compagnia... tuttavia sono piuttosto irritata dal suo ruolo di baby sitter! Ho quasi 30 anni, cribbio!
Comunque... a parte quello, mi è stata affidata la casa con tutti i suoi abitanti... la Fricci vive in una casa che include giardino (con cani e gatti) e pollaio (con polli e galline); la sopravvivenza di questi poveretti è ora nelle mie mani; mi sono sorbita due ore di raccomandazioni su orari, quantità di cibo, ecc prima della partenza genitoriale.
Il dramma principale sta nell'istinto materno iper sviluppato di una delle gallinelle abitanti del pollaio... La Fricci's mamma si è molto raccomandata affinchè non le permetta di covare le uova, e mi ha detto "quando è nel cestino, mandala via, non lasciarla li! mi raccomando!". Semplice semplice... già...
Stamane la Fricci in versione contadinella va nel pollaio a dare il cibo ai pennuti, e a raccogliere le uova; ovviamente nel cestino trovo la gallinella che tanto vorrebbe diventare mamma, e memore delle raccomandazioni, la guardo con sguardo severo e scuotendo il ditino ammonitore le dico "no no no! via di li! non puoi! sciò gallinella! via!"... La gallinella non si scompone minimamente, a dire il vero non mi considera affatto... le ripeto con più durezza la cosa "Non puoi! capito? Non è tempo per diventare mamma! comprendilo e rinuncia al tuo folle desiderio di avere dei pulcini da allevare! non si può ora! via! a mangiare con le tue compagne!" La gallinella continua imperterrita a ignorarmi... Decido di passare alle maniere forti: non mi ascolti? Ti dovrò cacciare a forza e portare via le uova che già avevi battezzato!
Quindi la Fricci si avvicina alla gallinella, con l'intento di cacciarla... Mossa inaspettata! Una gallina arrabbiata e decisa a proteggere la prole può diventare violenta! La docile gallinella si è gonfiata e tipo Transformer è diventata Gallina Mannara, ha raddoppiato il volume e ha cominciato a emettere uno strano suono che aveva un che di minaccioso... Espressione della Fricci --->  
Quindi, vedendo la determinazione dell'istinto materno le ho detto, in tono calmo "Questa battaglia l'hai vinta tu... ma non pensare che la guerra sia finita! Stasera tornerò con i guanti e vediamo se non riesco a mandarti via!"
Quindi questa sera, al ritorno dal lavoro, la Fricci dovrà munirsi di guanti da boscaiolo per sopravvivere ai becconi della "docile" gallinella,e magari anche una frusta, che può sempre tornare utile per tenere a bada la Gallina Mannara arrabbiata per l'espropriazione che subirà!!!
Fortuna che cani e gatti sono molto più comprensivi di una Gallina Mannara...

Buona giornata pàmpini belli! baciotti!

 
 
 

I primi 30 centimetri della Fricci

Post n°101 pubblicato il 08 Maggio 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buongiorno pàmpini belli!!!
Fate i complimenti alla  Fricci per i suoi primi 30 centimetri!!!!
Ma che avete capito??? Malpensanti! Oggi, nella terza lezione di nuoto, la Fricci ha natato per ben 30 centimetri tutta sola! Prima di accorgersi che santa Dani non la teneva più... a quel punto sono colata a picco (ecco spiegato il nome "Fricci-Titanic"!) Tuttavia sono molto orgogliosa di questi 30 centimetri di nuoto tutti tutti miei! ^^ Anche Dani mi ha fatto un sacco di complimenti, dicendo che miglioro tantissimo di lezione in lezione... ok, lo so lo so... è pagata anche per sostenermi psicologicamente... ma oggi mi sento bravissima!

Saluti acquatici pàmpini belli!

 
 
 

Il compleanno del contratto scaduto

Post n°100 pubblicato il 06 Maggio 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buongiorno pàmpini belli!
Ebbene si, la Fricci c'è! è sopravissuta anche alla seconda lezione di nuoto! E a grande richiesta (???) arrivano gli aggiornamenti!
Comincio con il dire che, pur mancando solo due giorni alla terza lezione, l'ansia folle con respiro affannoso, sonno disturbato, incubi di piscine profondissime con fondi insondabili ancora non si sono presentati... sto migliorando! L'ultima volta è stata leggermente meno traumatica... Dani è addirittura riuscita a farmi sfiorare con il piede il gradino della vasca che va verso le profondità acquatiche... E si è anche esibita in grandi complimenti, dicendo che sono bravissima e che faccio grandi progressi (le credo solo a metà... del resto la pago anche per incoraggiarmi!!!  insegnare è un arte, mica una bazzecola!!). Quindi, solita raccomandazione, pàmpini belli pensatemi e mandatemi energia positiva giovedì prossimo!!!!

In realtà ansia e disturbi vari ancora non si sono presentati perchè la Fricci è occupata da altri pensieri al momento... tipo (ed ecco qui un vecchio ritorno, che gli afecionados già conoscono) il rinnovo del mio contratto scaduto! Ebbene, il 31 marzo ho festeggiato il contratto... o meglio, il secondo anno del contratto scaduto! Dopo tutto questo tempo ancora non è cambiato nulla... Se la cosa non mi facesse evaporare il fegato per il nervoso, sarebbe  divertentissimo! Da circa due mesi ho ricominciato con le spedizioni per ottenere uno straccio di rinnovo; la parte ancora più divertente è che tutti i miei colleghi hanno avuto il rinnovo... io no! E nonostante tutti i giorni vada dal capo per avere risposte e/o rinnovi, la sua risposta è uguale ogni giorno "è colpa del commercialista! sto aspettando che mi dia le informazioni che ho chiesto sul suo contratto!" e il "bello" è che il commercialista è da due mesi che deve dare queste risposte... già me lo immagino... è morto sulla scrivania mentre rifletteva sul mio contratto, e a causa del caldo secco (???) del Biellese, si è mummificato... ragion per cui nessuno da due mesi osa disturbarlo pensando che sia immerso nella riflessione sulle varie ed eventuali che un rinnovo comporterebbe all'azienda!
Ieri mi aveva promesso un colloquio per questa mattina, dopo aver parlato nel pomeriggio con il comemrcialista... Questa mattina è riuscito ad ignorarmi completamente, quasi facessi parte della tappezzeria. Ho dovuto entrare di forza nel suo ufficio per sentirmi dire "uh! le avevo promesso un colloquio... ma sa... ehm... ieri... il commercialista era occupato! non sono riuscito a parlargli! (NdR sempre colpa del commercialista... morto... e mummificato...) ma gli parlerò oggi! Avrei dovuto dirglielo...".  Già, avrebbe dovuto... appuntamento spostato a domani... ma chissà perchè!, ho seri dubbi anche sul domani...

La Fricci per ora vi saluta e vi dirà di eventuali cambiamenti... mah!
Buona giornata pàmpini belli!
 

 
 
 

storia di una provetta nuotatrice mancata

Post n°99 pubblicato il 28 Aprile 2008 da fricciolina
Foto di fricciolina

Buonasera pàmpini belli!
E riecco qui la Fricci, dopo mesi e mesi di ponderazioni, riflessioni, maturazioni, venerazioni, dominazioni, rifrazioni, e quanto altro di più o meno sensato finisce in ioni (niente parolacce grazie :D)

E allora pàmpini! Ma quanto mi siete mancati! La mia vena scrivente si era esaurita, aiutata dalla pigrizia e dalla poca voglia di cercare argomenti di cui scrivere... ma stasera, mentre sotto la doccia tentavo di rompermi il femore scivolando sulla superficie sdruccievole (nota mentale, prossimo acquisto: un tappetino antiscivolo!) ponderavo sul paio di novità che mi stanno tra le mani in questi giorni...

Tanto per dirne una... no, non posso rivelarlo così, anche perchè voi pàmpini non a conoscenza di tutti gli antefatti, non trovereste un granchè la cosa...
'lora, sto per fare una rivelazione... la Fricci non sa nuotare! Peggio! La Fricci non sa nuotare e ha una paura fottuta delle masse di acqua che superano i 20 cm di altezza... e avendo questo insano terrore, all'appropinquarsi di una superficie acquosa nascondente nel suo profondo diciamo 21 cm di acqua, comincio a sudare freddoe a provare un terrore atavico che solo un uomo della preistoria di fronte ad un bestione dinosaurico alto 15 metri avrebbe potuto provare! Dal terrore consegue rigidità muscolare, che porta alla mia somiglianza con un ferro da stiro... ossia buttandomi in acqua affondo come il Titanic, senza alcuna possibilità di scampo, mentre davanti agli occhi mi passa la mia intera fanciullezza, adolescenza e giovinezza... prima di rendermi conto che, pur essendo io piccina, dall'alto del mio metro e sessanta, riesco a sopravvivere a 21 cm di acqua!

Dopo questo doveroso preambolo, ora la Fricci può fare la seconda rivelazione... La scorsa settimana, in preda a una crisi post adolescenziale ("sono grande! devo affrontare le mie paure!"), ho deciso di iscrivermi ad un corso di nuoto! (individuale, che per ogni Fricci che rischia di affogare ci vuole un bagnino, meglio due, pronto ad intervenire per salvarla!)  
Quindi dopo un anno e mezzo di aquagym, e dietro molte insistenze di Dani, la santa fanciulla che si cimenterà nell'opera di far star a galla la Fricci e che ancora non ha compreso quanta pazienza dovrà metterci, mi sono decisa! Giovedì della scorsa settimana c'è stata la prima lezione... Pensavo sarebbe stato traumatico... ma non così tanto!!!!!
Entrare in piscina é stato il primo ostacolo; forte la tentazione di fuggire... ma Dani e la ragazza alla cassa quasi mi portavano dentro di forza... motivo per cui ho deciso di usare le mie zampette...
Prima cosa... soffiare sott'acqua... una cavolata... ma quanto cloro ho bevuto??? speriamo faccia bene... magari depura...
Santa Dani è scesa in acqua con me (santa ragazza!) nel tentativo di tranquillizzarmi; la cosa più traumatica è stata quando Dani ha deciso che dovevo galleggiare a pancia in su (io?? galleggiare?? e dove mettiamo il fatto che mi chiamo "Fricci Titanic"???) .
Il panico... lasciarmi andare in quel modo??
Dani "Facciamo la stellina, come dico ai miei bimbi del corso di nuoto!"
Io:   "sarebbe???"
Dani: "Il morto a galla!"
Io: "No, la stellina morta no, la stellina morta no, la stellina morta no!!!"
Dani:  "La stellina non è morta,  sta a galla!"
La fase clou è stato il suo tentativo di portarmi verso l'acqua alta... scatto da centometrista dentro  la piscina per allontanarmi dal pericolo!
Visto la mia determinazione a non andare oltre il metro e venti, Dani mia ha graziata... salvo promettermi che la prossima lezione non scamperò l'acqua alta...  
Che dire... la vedo grigia, molto grigia! Domani ho la seconda lezione... e l'ansia sta crescendo da ieri! Pauraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa... ma la Fricci è grande, e supererà le sue paure!!!

Vi aggiornerò (a meno di affogamenti) sull'andamento delle lezioni... Ora la Fricci va a preparare lo zaino per domani... pensatemiiiiiiiiiiii... mandatemi energia positivaaaaaaaaaa!!!

 Saluti acquosi pàmpini belli!

 
 
 

Prossimamente...

Post n°98 pubblicato il 12 Aprile 2008 da fricciolina

La Fricci tornerà?

Prossimamente, su questi schermi! (forse)

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: fricciolina
Data di creazione: 19/02/2006
 

ULTIMI COMMENTI

Son due mesi che non scrivi? Come mai?
Inviato da: Anonimo
il 13/08/2008 alle 12:58
 
Ho fatto il test e non c'e dubbio : C...
Inviato da: Anonimo
il 16/06/2008 alle 08:06
 
certo!bisogna sempre piangere miseria x ottenere di...
Inviato da: i_m_the_last_angel
il 02/06/2008 alle 15:31
 
fricci tu devi scrivere un libro altro che un blog...sei...
Inviato da: i_m_the_last_angel
il 02/06/2008 alle 15:05
 
Ah!Ah!Le comiche! By Steve
Inviato da: Anonimo
il 25/05/2008 alle 22:21
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

i_m_the_last_angelitalianladpmanzoAdvocaatKuroiNekofricciolinamabe777giulia_pozzarelics67piratadellerosfalco58dglHenryVMillersei_volte_bannatoausdauer
 
 

HOW MUCH PEOPLE IN THIS MOMENT...

tracker
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.