Creato da: marcoaurelio78 il 01/06/2010
VIAGGIO NEI PENSIERI DELLA MIA ANIMA ...

Ultime visite al Blog

wherethestreetshavedav.donomerostdidro71lisa_mtiffany2021marcoaurelio78GianFrusagliaPerturbabilekhenanscoopvolantia.segusopsicologiaforensesolo6paroleUniverso.Blogger
 
Citazioni nei Blog Amici: 116
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

 
« Vi racconto la mia giorn...E anche questa settimana... »

Dai che chiudiamo in bellezza la settimana con la domanda del giorno

Post n°640 pubblicato il 20 Luglio 2012 da marcoaurelio78

Domanda che peraltro farà impallidire tutte le donzelle che passeranno di qui .

Ma ... la donna, è un po' civetta oppure no ...?

Ehm ... io avrei un impegno urgente, mi dispiace ma devo andare via . Ahahahahahah . Ossignur ...

Dunque ... io parlo per me ovviamente. Personalmente non mi reputo civetta , nel senso che non ho l'abitudine di broccolare quando vedo un uomo per farmi notare. Però spesso mi notano lo stesso . Credo per il fatto che tengo abbastanza al mio aspetto esteriore, che sono sempre ben vestita e curata e che la natura non mi ha fatta proprio cozza del tutto . Poi con sti tacchi 12 sembro anche più alta, quindi riescono a vedermi .

Nel momento in cui vengo notata, la mia reazione dipende anche da cosa succede dall'altra parte. Se c'è uno sguardo o un apprezzamento simpatico, mi limito a sorridere e vado per la mia strada. A volte mi è successo di venire proprio fermata da uomini che comunque si sono dimostrati molto gentili, e con la stessa gentilezza ho ringraziato e delicatamente declinato inviti per aperitivi che dopo 3 minuti erano già diventati una cena. Mi è successo forse una volta in passato di avere un apprezzamento un po' esagerato e volgare, al quale peraltro non ho risposto nonostante mi siano abbondantemente girati i maroni.

Certo, sarei un'ipocrita se dicessi che uno sguardo o un complimento non mi facciano piacere. Ma è anche vero che non ne faccio di certo una ragione di vita e che, soprattutto, non mi faccio condizionare. Anche perché ho imparato che non si può piacere a tutti.

Ecco. Forse me la sono sbrogliata discretamente ... ahahahahahahahah .

E ora la parola a voi ...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog