Creato da webbolo0 il 09/11/2009

Oleeeee'

Oleeeee'

 

 

Manchester

Post n°277 pubblicato il 23 Maggio 2017 da webbolo0

Un morto e' un morto. Non ha nazionalita' , non ha colore, non ha profumo. Vale sempre uno. Non ci sono morti di serie A o di serie B.

Adesso in giro c'e' sempre la solita polemica dove i morti europei valgono di piu' rispetto ai morti del resto del mondo. Chi muore non ne aumenta il suo valore intrinseco.  E' la cecita' psicologica che ci sta creando paraocchi e chiusure mentali. 

THOMAS HOBBES0

 
 
 

sfatando miti

Post n°276 pubblicato il 21 Maggio 2017 da elena35

Sfatiamo sta leggenda , che qui dentro come la fuori si vive di leggende.
I piu' sono convinti che la gente felice o che ha parecchio , in termini affettivi o materiali , non dovrebbe essere capace di essere cattiva , di ferire , invidiosa , o di lanciare strali verso chiunque.
Partiamo dal concetto che io non ho in mano un "feliciometro " ossia la magica macchinetta che misura la felicita' e soddisfazione altrui , partiamo dal concetto che pure poco mi frega di farlo perche ognuno la propria felicita' la misura a modo suo , c'e' chi e 'felice in compagnia di un buon libro e di un buon film , chi contornandosi di gatti randagi , chi avendo un maschietto da accudire , chi altro ancora facendosi miagolare dietro da un branco di gatte o gatti in calore , chi scopando a piu' non posso e chi votandosi alla castita' , chi mettendo al mondo bagarozzi piagnucolosi e andando tutte le sere a ballare il latino americano.
Sfatiamo la leggenda chi e' solo e' infelice e chi ha al fianco un maschietto o una femminucia di turno non lo sia .
Sfatiamo la leggenda che chi ama se stesso o ha un ego ipertrofico sappia amare meglio gli altri e quindi sia piu' soddisfatto .
E sfatiamo pure la leggenda che chi parla con tutti sappia comunicare , visto e considerato che esistono centinaia di persone che comunicano con cani e porci ma non fanno altro che parlare di se stesse .
Io fuori come qui non picco di misurare la felicita' altrui , non spetta a me giudicare le frasi di qualcuno in base a quella che sia la felicita' personale di chiunque , non ne avrei la capacita' ma in primis , rimane il fatto che essendo un essere senziente , quello che mi spetta e' giudicare le frasi che qui vengono dette su un certo argomento e quello che certe frasi tradiscono di una personalita' .
La mia esperienza personale poi parla di persone che hanno tutto e non sono mai felici , di persone che hanno un compagno e si preoccupano dei compagni altrui , di donne belle o in qualche modo attraenti minate dalla rabbia e rose dall'invidia di chi magari meno bella o meno affascinante vive bene anche il suo io , fottendosone del giudizio altrui .
La mia esperienza personale parla di persone che hanno case calde e ben arredate e sputano in faccia ai derelitti o a chi mette insieme il pranzo con la cena a fatica , credendo che la ricchezza sia un merito .
La mia esperienza parla di piccoli bulli magari idolatrati da papa e mamma , piccoli tiranni che sbeffeggiano bimbi con problemi , con difficolta' di inserimento, perche' il debole o l'infelice e' sempre causa di problema per chi si sente forte e vincente .
La mia esperienza parla d'altro .
E sfatiamo pure la leggenda che un uomo o una donna innamorati di un uomo o una donna sola ma pronti a sputare sugli altri possano necessariamente avere qualcosa di positivo da dire .
E' un altra stupida credenza di una societa' improntata sul nulla o sulla poetica dei baci perugina .

 
 
 

milano ha detto no ai muri

Post n°275 pubblicato il 20 Maggio 2017 da elena35

Milano ha detto no . La Milano dal grande cuore e' scesa per le strade .
Quasi 100000 persone contro ogni muro .
C'ero anche io stavolta lo confesso e con un certo orgoglio per la mia citta' multietnica .
Salvini pero' non c'era ! :)
Varda te!!!

 
 
 

comunicazione di servizio .

Post n°274 pubblicato il 19 Maggio 2017 da webbolo0

Onde evitare le solite polemiche ed i soliti qualunquismi per il week end nessun commento verra' pubblicato (apparte quello degli autori ) .
Del resto serenamente non e' che una persona debba rispondere ad ogni passante di cio che scrive.

 
 
 

mai cavarsi dal mazzo !

Post n°273 pubblicato il 18 Maggio 2017 da elena35

Che io , KKrok ed Hobbes siamo gentaglia e' risaputo , del resto lo abbiamo sempre dichiarato senza  nascondimenti il nostro intento , di certo non ricominciero' a spiegare perche' io e KKrok ci mettemmo insieme per scrivere .
Siamo gentaglia si , dichiarata e qui han parlato tutti , cani e porci a fasi alterne .
E va bene cosi .
Oggi mi sono fatta un giretto per qualche blog , avevo un paio d'ore da perdere .
Qui dentro nessuno e' esente dal post trasversale ,  nessuno e' esente dal commento velenoso , dall'augurio obbrobrioso , dalla stupidita' latente , neppure chi si professa antropologicamente superiore o mentalmente evoluto , diplomato al classico , o artista di professione , correttore di bozze degli errori altrui , scopritore di fandonie, o sensitiva di ammenicoli vari .  .
Tutte menti e cuori buoni qui dentro ( e sorrido ) tutte teste superiori ad intellettuali gemebondi .
Noi siam tre cretini , per fortuna , gentaglia e' risaputo .
Ole' .

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova