Creato da liomax1 il 17/04/2009
un vecchio che non molla

IL MIO QUINTO LIBRO

copertinauniversità

LIOMAX ... all'università

 ISBN 978-88-591-0002-7

 

Il mio primo libro

Tratto dai post dell'altro mio blog

UNA GRANDE GUERRA (la seconda) VISTA CON GLI OCCHI DI UN BIMBO

copertina2

Codice ISBN 978-88-7680-875-3

 

IL MIO SECONDO LIBRO

TRATTO DAI POST DELL'ALTRO MIO BLOG

"PRIMA E DOPO ... UNA GRANDE GUERRA ..."

 

DArrigoCover

Codice ISBN 978-88-6498-042-3

 

 

IL MIO TERZO LIBRO

Dai post del mio vecchio blog

"LIOMAX E ... LE SCUOLE MEDIE

  • terzo libro copertina
  • Cod ISBN 978-88-6498-367-7
  •  

    IL MIO QUARTO LIBRO

    Dai post è nato il quarto libro:

    PENSIERINI ... ovvero aforismi

    di Liomax

    Pensierini... ovvero aforismi

    ISBN 978-88-6498-159-8

     

    Archivio messaggi

     
     << Gennaio 2015 >> 
     
    LuMaMeGiVeSaDo
     
          1 2 3 4
    5 6 7 8 9 10 11
    12 13 14 15 16 17 18
    19 20 21 22 23 24 25
    26 27 28 29 30 31  
     
     
    Citazioni nei Blog Amici: 66
     

    Tag

     

    FACEBOOK

     
     

    FACEBOOK

     
     

    Area personale

     

    Ultime visite al Blog

    nodopurpureoMarquisDeLaPhoenixlboldrin1955liomax1dj_patriziachristie_malryenrico505assiologicamenteANTONY_ANGEL2012psicologiaforensesignora_sklerotica_2seinelkuoreCatDanipopa.psara_1971
     
     
    RSS (Really simple syndication) Feed Atom
     

    Chi può scrivere sul blog

    Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
    I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
     
    RSS (Really simple syndication) Feed Atom
     

    Ultimi Commenti


     
    ingridmessina
    ingridmessina il 17/01/15 alle 01:08 via WEB
    E' sempre un piacere passare nel tuo blog cara Liomax,un sorriso ,Ingrid ^^___^^

     
    assuntarosalia
    assuntarosalia il 12/01/15 alle 03:23 via WEB
    ma te devi aver letto male le istruzioni.claudio perche la tua testa la usi malissimo ele due figliole mi.paiono.un.po rimbambire di chiacchiere ...on.ci siamo no

     
    vivaildivertimento
    vivaildivertimento il 09/01/15 alle 12:46 via WEB
    Si ma le sfide con se stessi si perdono sempre: prima o poi non si riesce a superare il limite che ci si è posto oppure lo si può fare a costi esorbitanti, il che non è esattamente saggio...

     
    luce78_2
    luce78_2 il 06/01/15 alle 03:32 via WEB
    Forse è stata una bambina per lo meno
    quando è nata
    ma chiunque la ricorda solamente da invecchiata
    tutti noi sappiamo poco della sua trasformazione
    tanto vale fare un gioco e invenatre una canzone

    Comunque la si metta questa storia è molto strana
    che fosse bella o brutta molto alta o piccoletta
    piano piano o in tutta fretta un bel
    giorno è diventata la befana
    chissà perché lo chiedo pure a te

    Forse è stata fidanzata, forse è stata uan gran dama
    ma un mattino si è svegliata col nasone da befana
    Fu guardandosi allo specchio che decise il suo destino
    s’infilò in un batter d’occhio nella cappa del camino

    Aggrappandosi a una stella le sottane come vele
    disse: se non sono bella, sarò dolce come il miele
    e da allora gira il mondo per cercare nuovi amici
    per far idere i bambini e vederli più felici

    Comunque la si metta questa storia è molto strana
    che fosse bella o brutta molto alta o piccoletta
    a cavallo o in bicicletta un bel giorno è diventata la befana
    chissà perché chissà chissà perché

    E’ stata lei la prima a volare su una scopa
    dal Sudafrica alla Cina dalle Americhe all’Europa
    col suo sacco di carbone che è lo stesso da cent’anni
    con le mille cose buone che regala a tutti quanti

    ma bisogna stare attenti ma bisogna fare i bravi
    o finisce che altrimenti non arrivano i regali
    è così che il 6 gennaio ci si sveglia e ci si alza
    e se non hai fatto un guaio trovi i doni nella calza
    chissà perché chissà chissà perché


    Dalla serie dei “Chissà perché” della Playhouse Disney

    Testi di Oscar Avogadro, musica di Oscar Prudente
    Auguri,Lidia

     
    luce78_2
    luce78_2 il 17/12/14 alle 04:35 via WEB
    “Dio ci ha allargato il cuore mettendoci dentro la libertà, ci ha allargato la testa mettendoci dentro l’infinito!” (Roberto Benigni)
    Buona giornata)
    Lidia

     
    thatiel
    thatiel il 05/12/14 alle 10:33 via WEB
    Ciao Lio. Ti porto un caro saluto. Paola.

     
    daredevil665
    daredevil665 il 21/11/14 alle 18:41 via WEB
    Quando si sta bene in una condizione, è sempre difficile abbandonarla. Però è anche vero che quando si migra in una nuova in cui si sta bene, non dico che si dimentica in assoluto quella precedente, ma ci si immerge in questa e si può riprendere a vivere pienamente e serenamente. Esempi sono una nuova casa, nuovi amici o compagnie. Quante cose abbiamo laciato nel passato eppure non è che stiamo morendo di dolore ogni giorno. Di fronte alla morte ci si può porre come avventurosi, perchè chiunque peccherebbe di presunzione sia dicendo che non si esisterà mai più, sia il contrario.

     
    ingridmessina
    ingridmessina il 11/11/14 alle 05:00 via WEB
    Una serena giornata a te con affetto......Ingrid

     
    Curio_sity
    Curio_sity il 08/11/14 alle 22:32 via WEB
    Mentre per gli ottimisti si avvicina ... si avvicina

     
    nagi51
    nagi51 il 07/11/14 alle 21:23 via WEB
    Buon fine settimana Lio ..Gina .*______*
     
    « Precedenti Successivi »