Community
 
massimilian...
   
Creato da massimiliano650 il 24/06/2010

SPIRITO LIBERO

UN VOLO LIBERO NELL'AMORE

 

DE'JA' VU

Post n°637 pubblicato il 11 Aprile 2014 da massimiliano650
 

 

Ci sono momenti in cui la mente torna a delle

situazioni  particolari che sono come dei

dèjà vu episodi che si rivivono come se

non fossero mai realmente accaduti come

quelli di aver già visto un'immagine o di aver

già vissuto precedentemente un avvenimento o una

situazione che si sta verificando momenti

cosi particolari che ti lasciano completamente

spaesato incredulo e ti domandi allora ...è vero o non è vero?'

e cominci a riflettere per capire comprendere perchè

poi sono comunque situazioni che ti fanno davvero

stare male perchè non si riesce a capire se sono

cose passate o forse cose che devono ancora

accadere...e quindi si vive un senso di soprannaturalità, stranezza

o misteriosità) l'esperienza precedente è per lo

più attribuita ad un sogno. In alcuni casi

invece c'è una ferma sensazione che l'esperienza sia

genuinamente accaduta nel passato.molte volte

torno a domandarmi il perchè di queste situazioni

il perchè di certe cose e perchè devono

accadere in maniera cosi forte e traumatica

lasciando dentro di te un vuoto una sensazione

di impotenza...di fronte a eventi cosi strani e

credetemi non è pazzia ma semplice voglia

di capire il perchè di certi fenomeni..e

perchè possano accadere...i misteri della vita.

..BY.MASSIMILIANO..





Percentuali d'esperienza


Luoghi fisici e vite passate. Canzoni, odori e incontri. Da un recente sondaggio sul fenomeno del déjà vu, realizzato in Italia dall’associazione "Dal tramonto all’alba" risulta che: il 92 per cento delle persone sostiene di aver avuto un’esperienza del genere, ma non a tutti ha fatto piacere. Per il 67 per cento del campione sono i luoghi fisici a stimolare l’insorgere del déjà vu. Percorrere strade, entrare in locali, attraversare piazze di città straniere, provoca la sensazione di avere già vissuto questa esperienza. Molto più rari sono l’incontro con una persona e la sensazione di un’emozione. Per il 58 per cento l’elemento scatenante è determinato da una sensazione o un insieme di circostanze. Non sempre è sufficiente un odore, un’immagine o l’ascolto di una canzone. Il 68 per cento delle persone considera il déjà vu un fenomeno paranormale, legato a ricordi di vite passare. Per il resto degli intervistati è invece soltanto un trabocchetto della memoria. L’esperienza del déjà vu è accompagnata da un forte senso di familiarità e da un senso di stranezza e misteriosità. Il 43 per cento degli intervistati ha dichiarato di aver provato una sensazione di piacere, mentre il 41 per cento ne è rimasto turbato.

(Questo piccolo scritto è preso dal Web)


 

 

 
 
 
Successivi »
 

 

click tracking

 


Sito di Massimiliano650

 

 

 

 

http://www.net-parade.it/attestato_riconoscimento.aspx? 

 
http://www.net-parade.it/attestato_riconoscimento.aspx?sito=blog.libero.it/massimiliano650&t=6">http://tools.net-parade.it/images/06_award_10000_punti.png" border="0" />

 
http://www.net-parade.it/attestato_riconoscimento.aspx?sito=blog.libero.it/massimiliano650&t=6">10000 punti ottenutihttp://tools.net-parade.it/images/06_award_10000_punti.png" border="0" />

 

http://www.net-parade.it/attestato_riconoscimento.aspx?sito=blog.libero.it/massimiliano650&t=10">Blog d'argentohttp://tools.net-parade.it/images/10_award_blog_argento.png" border="0" />

 

"Mi basta un attimo un piccolo istante per poter osservare con gli occhi del lupo che vive in me tutta la bellezza del mondo selvaggio"
 

 

 http://digilander.libero.it/massimiliano650/58956bac89f994640538345b36d69ff0.gif

 

 

 

blog.libero.it/massimiliano650

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. Dal 2000 in base alla legge 248: "....tutti i testi che vengono pubblicati in internet sono automaticamente protetti dal diritto d'autore. L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene , moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata.Pertanto e' illegale (legge 22 aprile 1941, N° 633- legge 18 agosto 2000, N° 248, copiare, riprodurre ( anche in altri formati o supporti diversi), pubblicare parte di essi se non dietro esplicita autorizzazione.. La violazione di tali norme comporta sanzioni anche penali..." L'autore qui scrivente: SPIRITO LIBERO
UN VOLO LIBERO NELL'AMORE intende avvalersi di tale legge per eventuali furti di poesie, o stralci di esse, pubblicate su questo blog.
per tanto ogni contenuto di questo blog,sia esso grafico,che scritto,(posie,pensieri)è coperto da diritto d'autore esclusivo di massimiliano650 si prega di astenersi da qualsiasi copia senza esplicito consenso del diretto interessato.

Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso http://blog.libero.it/Massimiliano650/  

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

Massimiliano650

 

Protected by Copyscape Duplicate Content Detection Tool

 

QUESTO BLOG NON E' UNA TESTATA GIORNALISTICA
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità,a discrezione dell'autore
e comunque non sistematicamente.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001 L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore lo comunichi all'autore del blog che provvederà
alla loro pronta rimozione.

 
Occhi Aperti...Sempre!_A®

 

Insieme possiamo tutto...Possiamo creare una grandissima rete di blog capaci di pubblicare all'unisono lo stesso post-report abuse, in modo da creare un "muro" di messaggi in grado di raggiungere e sensibilizzare il maggiore numero di persone possibile.

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail. Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia. PS: Sono felice dei vostri commenti, ma ai commenti preferirei la condivisione di questo post nei vostri spazi.

Per favore, copia e incolla questo post ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®



 

 

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
 

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

contatori