Community
 
talpy87
   
 
Un blog creato da talpy87 il 02/02/2007

noi e mitch...

la nostra avventura con il nostro cagnone..

 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: talpy87
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 26
Prov: LT
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

MITCH CHE GIOCA COL TUBO!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

immagineimmagineimmagine

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
 
 
 
 
 
 

Animali e bambini vittime della mafia 

di Francesca Capelli -   francesca.capelli@ragazzinet.it

Combattimenti di cani e di galli, corse clandestine di cavalli. Gli animali sono il nuovo affare della mafia e fruttano molti  miliardi ogni anno. E poco importa se soffrono o addirittura possono morire. L’allarme arriva dalla Lav (Lega Anti Vivisezione). Già da tempo si parla di cani – di solito pit-bull come quelli delle foto - allevati per combattere, tra loro o contro gatti, conigli e maiali. I cani diventano aggressivi per le condizioni tremende in cui sono costretti a vivere: gabbie piccole, poche ore di aria al giorno, poco cibo... 

“Lo stesso vale per i galletti”, afferma Ciro Troiano della Lav. “I loro speroni vengono accorciati per attaccarci delle lame appuntite”. Chi assiste ai combattimenti scommette molti soldi su quale animale vincerà. Insomma, è un massacro. E sono colpevoli nello stesso modo gli organizzatori e gli spettatori. I carabinieri hanno trovato vicino a Ragusa, in Sicilia, un luogo dove avvenivano combattimenti tra galli, ma ci sono stati casi anche in Lazio, in Valle d’Aosta e in Emilia Romagna. 

A peggiorare la situazione, c’è il fatto che i mafiosi “fanno lavorare” ragazzini della tua età, che devono sorvegliare gli animali e raccogliere i soldi delle scommesse. Continua Ciro Troiano: “Anziché andare a scuola e giocare, questi bambini passano le loro giornate in capannoni e scantinati dove vedono animali che si sbranano a vicenda”. Così non imparano certo ad avere rispetto dei più deboli! 
Che cosa puoi fare tu per fermare questo massacro? Innanzitutto sta' alla larga da queste situazioni pericolose. 

Se hai mai "giocato" a spaventare un cane o un gatto, non lo fare più. Prima di tutto perché gli animali hanno dei diritti e perché quando sono impauriti diventano aggressivi. Non unirti mai ai “bulli” di quartiere, anche si ti sembrano forti e e hanno più soldi di te a disposizione. Quel denaro potrebbe arrivare da azioni illegali. La Lav ha un numero di telefono Sos combattimenti (tel. 06/4461206): se sai di luoghi dove avvengono lotte tra animali, chiedi ai tuoi genitori di telefonare per te.

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Messaggio #4Messaggio #6 »

Post N° 5

Post n°5 pubblicato il 20 Aprile 2007 da talpy87

Dopo un fatto successo un paio di giorni fa di una bambina di 8 mesi aggredita da immagineun rottweiler vorrei dire per l'ennesima volta, CHE NON ESISTONO CANI CATTIVI, MA CATTIVI PADRONI!! non per loro colpa i molossi sono dotati di una massa fisica e di una potenza non indifferente, ma questo non significa che siano cani CATTIVI. anche i barboncini mordono, ma non per questo sono additati come pericolosi. l'unica colpa dei molossi è quella di nascere con una forza maggiore rispetto agli altri cani.

BASTA CON IL RAZZISMO TRA CANI!!!!!!!!!!!!sono tutti esseri stupendi, sia quelli grandi che quelli piccoli!!impariamo a rispettarli tutti e ad avere un pò di considerazione e attenzione in più!!!

 
Rispondi al commento:
talpy87
talpy87 il 20/04/07 alle 14:03 via WEB
grazie per aver riportato qst testimonianza e per avere una testa che fortunatamente ragiona bene, nn come quella di qualche individuo che scarica le colpe degli umani senza cuore ed attenzione su poveri cani colpevoli solo di essere come sono!!!GRAZIE DAVVERO...
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 
 
 
 
 
 

MITCH E IL BOA!!

 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

smartys87unamamma1lorenzom.84servedil.lovecchiomissississyfedina87tabacchiloryjfjkdsalvatorelofra9293ElisabettaDG80exportferrimobilimiqu789modan2009psicologiaforenseIl_tuo_professore
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Grazzie!
Inviato da: Fruits du jardin
il 16/08/2013 alle 10:37
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 17:13
 
Ciao che bello questo cagnone... è proprio dolcissimo, e...
Inviato da: tittishouse
il 19/03/2008 alle 22:30
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 23:15
 
un immagine davvero dolce..!ciao;-))) ^_^
Inviato da: selvaggia_46
il 15/05/2007 alle 21:20
 
 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 
immagine