Creato da Velo_di_Carne il 29/02/2012

Membra_OVipera

Come la tua pancia, sono la tua bocca ad interpretarne l'anima

AREA PERSONALE

 

LA MIA PRODUZIONE LETTERARIA

I PENSIERI QUI TRASCRITTI FANNO PARTE DELLA MIA PRODUZIONE LETTERARIA

 DI VELO_DI_CARNE

 

Ho creato questo blog per estirpare dai miei silenzi il veleno che spesso gli

esseri umani iniettano dentro di me attraverso le movenze

i respiri la convivenza e gli oblii che contornano l'aura di questi individui

e come viaggiare attraverso il pensiero di un freddo rettile

perchè quando veniamo messe alle strette lo spirito di sopravvivenza salta fuori

e uccidiamo facciamo del male

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 29
 

 

L'ora del silenzio

Post n°72 pubblicato il 15 Marzo 2017 da Velo_di_Carne
 

L'ora del silenzio

è diventata la mia dimora

la mente

che apre le danze

alle pupille

..

com'è fragile

com'e' fragile

questo mio ascoltare

devastando la percezione

millesimale

di un urlo

restando eretta

avveleno

....

 

velo_di_carne

 

 
 
 

Diagonalmente

Post n°71 pubblicato il 06 Febbraio 2017 da Velo_di_Carne
 

Erano pezzi

fra l'anuce e l'indice

pensolanti grumi impulsivi

cadenti fra le spalle

odori promiscui

disitratavano diagonalmente

l'spirar dei denti stretti

arresi

inginocchiati

alla fame che lama taglio'

la fiducia

 

Erano pezzi

stretti

fra le lacrime e gli urli

arrovescianti

incompleti

disturbi

di membra e occhi

nei morsi dilaniavano

le parole

nei pensieri

di farfalle

adoperate

per uccidere

....

 


velo_di_carne

 


 
 
 

disturbi compulsivi

Post n°70 pubblicato il 20 Gennaio 2017 da Velo_di_Carne
 

 
 
 

dolore

Post n°69 pubblicato il 20 Dicembre 2016 da Velo_di_Carne
 

Puniste la mia faccia

con le vostre bugie

con i vostri urli

di infamie e cicatrici

ricoprendomi

il corpo di parole, insanguinando i miei sorrisi

nella mia voglia di sopravvivere

al dolore

che ancora oggi mi uccide

----

il dolore ci cambia

i respiri le pause interminabilmente

i comportamenti e i passi

ma non dovrebbero mai sovrastarci ne tantomeno

farla diventare una forza negativa

ne scaricare le frustrazioni su gli altri per cio che ci è successo

pochi sanno ascoltare senza pregiudizi

 
 
 

La seta nell'acqua

Post n°68 pubblicato il 09 Novembre 2016 da Velo_di_Carne
 
Tag: acqua, seta

Piangeste

nell'eco labirintico

delle vostre urla

che circoscrivano

l'odore di quella bruna aurora

distendendo cicli di note

...

 

velo_di_carne

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

archetyponElemento.Scostantekaren.ril.mio.viaggiosweet_devi_61Velo_di_CarneVolo_di_porporafrancesca632magispentbetaeta7virgola_dfsoliinmezzoallagenteles_mots_de_sableGothMakeUp
 

ULTIMI COMMENTI

lieta di avervi nei miei giardini
Inviato da: Velo_di_Carne
il 08/04/2016 alle 17:04
 
Bellissimi versi.... grazie del tuo passaggio buona e lieta...
Inviato da: lamiarosaprofumata
il 21/02/2016 alle 01:22
 
vero
Inviato da: Velo_di_Carne
il 15/11/2015 alle 08:52
 
Grazie dolcissima Serata. Bacio
Inviato da: mivendoxamore
il 09/09/2015 alle 19:05
 
Ho sempre pensato al labirinto, il raggiungimento...
Inviato da: selvaggi_sentieri
il 12/08/2015 alle 12:32
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom